lunedì 24 settembre 2018

Agenda del Cinema di Oggi, lunedì 24 settembre 2018

"Adulterio all'italiana"
IL CONSIGLIO DEL GIORNO
L'omaggio della Bibliomediateca Mario Gromo a Catherine Spaak offre oggi la proiezione (a ingresso libero) del film di Pasquale Festa Campanile "Adulterio all’italiana" (Italia, 1966).
Marta ha sorpreso il marito Franco tra le braccia di un’altra donna. Decide di ricambiare l’offesa riservandosi la possibilità di compiere un adulterio punitivo. Pur rimanendo fedele al marito, che vive con l’incubo della promessa infedeltà, la donna lascia dietro una serie di falsi indizi che farebbero presupporre un tradimento già consumato o perlomeno imminente. Franco intraprende delle indagini che non portano nessuna prova concreta e che rivelano la sua inettitudine di investigatore; esasperato dal non riuscire a provare il tradimento della moglie, decide di assoldare un uomo che seduca Marta. Una serie di rocamboleschi eventi lo riporteranno nuovamente a godere dell’amore e delle attenzioni della fedele e giovane moglie.

LE ALTRE PROIEZIONI
Al cinema Massimo - Sala 3 (tutti film in versione originale sottotitolata) doppia proiezione per "Toro Scatenato" di Scorsese, in serata "The impossible picture" di Sandra Wollner.
All'Esedra "Un marito a metà", al Blah Blah "Non è un paese per vecchi", al Polo del 900 "Oratorio per Praga".
Proiezioni speciali: in molte sale "Salvador Dalì: La ricerca dell'immortalità".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

domenica 23 settembre 2018

LUSO, anche a Torino la Mostra Itinerante del Nuovo Cinema Portoghese

Non solo Lusitania (a novembre al cinema Massimo), gli appuntamenti a Torino con il cinema portoghese raddoppiano: dal 15 al 17 ottobre al cinema Fratelli Marx arriva infatti LUSO.

LUSO è la prima mostra itinerante che a partire dal 29 settembre porterà in oltre 25 città italiane il meglio del nuovo cinema portoghese. Per cominciare 5 film applauditi nei maggiori festival internazionali che faranno conoscere al pubblico una generazione di cineasti che non ha (ancora) raggiunto le sale del nostro Paese, nonostante i riconoscimenti ottenuti in tutto il mondo: da Marco Martins (São Jorge) a Pedro Pinho (A Fábrica de Nada), da Ivo Ferreira (Cartas da guerra) a Pedro Cabeleira (Verão Danado) e Manuel Mozos (Ramiro).

Accanto ai lungometraggi, anche 4 corti "d'autore" che dal 2000 ad oggi hanno segnato gli esordi di alcuni nomi che si sarebbero poi imposti tra le voci più originali del cinema portoghese (ed europeo): su tutti l'autore delle Mille e una notte Miguel Gomes (di cui si vedrà uno dei primi, e già liberissimi, lavori, Inventário de Natal) e poi il già citato Manuel Mozos (A Glória de Fazer Cinema em Portugal), João Nicolau (Rapace) e una delle rivelazioni dell'ultimo Festival di Cannes, Gabriel Abrantes (A Brief History Of Princess X).

Prossimamente maggiori dettagli sulla programmazione.

Rassegna stampa di domenica 23 settembre 2018

Sul Corriere Torino Fabrizio Dividi segnala gli appuntamenti cine-gastronomici di oggi a Terramadre Salone del Gusto.

Su La Stampa Torino e su La Repubblica Torino solo un breve box per la giornata di oggi al Massimo 3 con i film legati all'ISAO Festival.

La domenica CronacaQui Torino non è in edicola.

Agenda del Cinema di Oggi, domenica 23 settembre 2018

"El lugar de las fresas"
IL CONSIGLIO DEL GIORNO
Lunga domenica di cinema a Torino: il consiglio è di non perdere la doppietta di proiezioni in piazza Castello inserite nel programma di Terramadre - Salone del Gusto (a ingresso libero): prima "El lugar de las fresas" di Maite Vitoria Daneris, poi "La terra buona" di Emanuele Caruso.
Sempre legati a Terramadre l'incontro "Come si fa? Un festival di cinema e cibo" e la proiezione di "Burkinabé Country".

LE ALTRE PROIEZIONI
Al cinema Massimo spazio a "Niente da ridere" di Koterski, "I fratelli Karamazov" di Zelenga e in serata "Le 24 ore di uno svitato" ancora di Koterski.
Al Baretti c'è "Mr Long", al Monterosa "Toglimi un dubbio", all'Esedra "Piazza Vittorio" e "Un marito a metà", in Cascina Roccafranca "Famiglia all'improvviso".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

sabato 22 settembre 2018

Ottobre mai così denso di festival e rassegne a Torino

Ci limitiamo al cinema, alle rassegne/festival principali di cui siamo a conoscenza: ottobre si prospetta come un mese da sogno (o da incubo, per chi volesse vedere tutto...) per i cinefili torinesi.

Quindici eventi "monitorati", di ogni tipo: tematici e generalisti, sui corti o sui doc o sui film locali o da una nazione specifica o di un genere specifico ecc.ecc.... Gratis o a pagamento, in una sola sala o itineranti, in una sola sera o spalmati nel tempo.

Di ognuno, ovviamente, racconteremo passo passo. Intanto qui sotto un bel riepilogo: prendete carta e penna e iniziate a segnare!


Movie Tellers, da Torino al Piemonte un mese di proiezioni

"Al massimo ribasso"
Dopo la prima edizione che per un mese ha portato 12 film in 13 cinema del Piemonte, la rassegna Movie Tellers - Narrazioni cinematografiche, torna con una nuova selezione di titoli della recente stagione cinematografica regionale, 12 film ‘a km zero’ - 4 lungometraggi, 4 documentari, 4 cortometraggi - accompagnati in sala dagli autori, i protagonisti e i professionisti dell’industria del cinema che li presentano al pubblico. Un grande evento regionale che cresce arrivando a coinvolgere tutte le otto province del Piemonte con ben 130 proiezioni nelle sale cinematografiche di 25 località: 33 tappe di un tour distributivo alternativo che lunedì 1 ottobre prenderà il via da Torino e proseguirà per tutto il mese.

"Movie Tellers è un’iniziativa di grande importanza per il nostro territorio, che torna per una seconda stagione rafforzando il network per la promozione di film piemontesi avviato nel corso della prima edizione - dichiara Antonella Parigi, Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte - Una manifestazione che ha l’obiettivo di accrescere sempre di più la diffusione delle pellicole meno supportate sul fronte della distribuzione: un importante momento di fruizione, quindi, capace di mettere in rete e collegare le sale cinematografiche e le realtà locali nella creazione di un sistema di distribuzione diffuso".

Movie Tellers - Narrazioni cinematografiche è realizzato da Associazione Piemonte Movie con il sostegno di Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival e TorinoFilmLab che hanno contribuito a creare una proposta cinematografica ampia, diversificata e di qualità per dare più scelta al pubblico, avere più audience per i film e portare più spettatori nei cinema.

Dal 25 settembre parte Cine Barrito Ambiente 2018

Torna dal 25 settembre la rassegna Cine Barrito Ambiente, un ciclo di 4 proiezioni dedicato ai temi del consumo e spreco del mondo occidentale e dello sfruttamento del Sud del Mondo.

L'associazione Triciclo organizza una proposta culturale orientata a favorire un cambiamento dello stile di vita di ognuno verso traguardi di crescente sostenibilità ambientale delle proprie scelte e azioni. A questo scopo al termine di ogni proiezione i Volontari Triciclo condurranno un dibattito di approfondimento e discussione dei temi trattati nei documentari.

PROGRAMMA PROIEZIONI:
25.09 - SUPEROTTIMISTI a Torino
09.10 - SE GLI OCEANI MUOIONO MORIAMO ANCHE NOI
16.10 - BIKES vs CARS
23.10 - FOOD, INC.

Inizio proiezioni ore 21:00
Ingresso gratuito.

Rassegna stampa di sabato 22 settembre 2018

Una pagina intera dedicata al cinema su La Stampa Torino: grande intervista di Tiziana Platzer a Barbora Bobulova, questa sera al Massimo con Seeyousound e il film "Saremo giovani e bellissimi".
A fondo pagina, Franca Cassine segnala i tre concerti di "Musica e Cinema" organizzati da Museo Nazionale del Cinema e Orchestra Sinfonica della Rai, e ancora Platzer racconta la presentazione di Movie Tellers da parte di Piemonte Movie.
Sul Nazionale pagina dedicata al doc (sostenuto dalla Film Commission Torino Piemonte) "1938 diversi" di Giorgio Treves, presentato dopo Venezia a Pisa. Articolo di Ariela Piattelli, intervista al regista di Fulvia Caprara.

Tanto cinema anche sul Corriere Torino. Lungo articolo di Fabrizio Dividi su Movie Tellers, ciclo di proiezioni piemontesi a cura di Piemonte Movie, e dedica un box alla proiezione di stasera di "Saremo giovani e bellissimi".
Ilaria Dotta scrive di "Musica e cinema", Chiara Dalmasso dello spttacolo di stasera in Mole "Svalbard, la terra dove nessuno muore".

Bella pagina a firma Andrea Lavalle su La Repubblica Torino, con grande spazio ai concerti cine-musicali e un box su Movie Tellers.
Maura Serra dedica un box allo show di stasera in Mole.

Su CronacaQui Torino Luigina Moretti dedica un box all'evento "Musica e cinema". C'è poi la consueta pagina del sabato con le recensioni a cura dell'Agenda dei film in sala.

Agenda del Cinema di Oggi, sabato 22 settembre 2018

"Mr Long"
IL CONSIGLIO DEL GIORNO
MR LONG di Sabu è la proposta di questa sera al cineteatro Baretti.
Sabu racconta attraverso diversi generi la storia di un killer e di un bambino che sapranno trovare insieme la normalità e l'affetto Mr Long è il killer perfetto.
Sguardo magnetico e impenetrabile che lascia poco spazio alle parole e si concentra unicamente sull'azione, è un sicario professionista che, grazie alla sua abilità con il coltello, porta a termine con efficienza e precisione i lavori che gli vengono commissionati, seminando scie di sangue nelle notti di Taiwan.

LE ALTRE PROIEZIONI
Al cinema Massimo la giornata in sala 3 parte con "La vita interiore" di Marek Koterski, prosegue con "La strada" di Federico Fellini e si chiude con "L'amico americano" di Wenders. In serata Seeyousound ospita il cast prima della proiezione di "Saremo giovani e bellissimi".
Alla Mole Antonelliana lo show "Svalbard, la terra dove nessuno muore", all'Esedra spazio a "Piazza Vittorio" di Abel Ferrara e alla commedia "Un marito a metà", al Monterosa c'è "Toglimi un dubbio".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

venerdì 21 settembre 2018

Box Office Torino: "Gli incredibili 2" di misura su "Un affare di famiglia"

"Un affare di famiglia"
Sono gli affetti casalinghi a dominare la classifica dei film più visti a Torino nell'ultima settimana: la famiglia di supereroi Pixar "Gli incredibili 2" supera di misura il meraviglioso "Un affare di famiglia", e a ruota segnaliamo al terzo posto quella allargata di "Mamma mia! Ci risiamo" e quella di mostri di "Hotel Transylvania 3".

Decimo "The Nun", fuori classifica tutte le altre novità: "Una storia senza nome" con 274 spettatori, "Un figlio all'improvviso" con 129, "Un amore così grande" con soli 23 biglietti venduti, e ancora "Lola + Jeremy" (15), "La banda Grossi" (8), "Saremo giovani e bellissimi" (5) e "Sembra mio figlio" (5).

CLASSIFICA SETTIMANALE DA VENERDÌ 14 A GIOVEDÌ 20 SETTEMBRE 2018

1. GLI INCREDIBILI 2   4.234 (4.228 in 2d + 6 in 3d) € 25.555
2. UN AFFARE DI FAMIGLIA   4.210 € 22.706
3. MAMMA MIA! CI RISIAMO   4.144 € 24.441
4. HOTEL TRANSYLVANIA 3: UNA VACANZA MOSTRUOSA   3.615 € 23.319
5. MISSION: IMPOSSIBLE - FALLOUT 3.349 € 20.424
6. THE EQUALIZER 2 - SENZA PERDONO 3.199 € 19.453
7. GOTTI - IL PRIMO PADRINO 3.022 € 18.895
8. SULLA MIA PELLE 1.862 € 11.814
9. RESTA CON ME 1.440 € 8.864
10. THE NUN - LA VOCAZIONE DEL MALE 1.390 € 9.801
11. LA PROFEZIA DELL'ARMADILLO 1.301 € 7.352
12. SLENDER MAN 1.226 € 8.588
13. LA RAGAZZA DEI TULIPANI   764 € 4.128
14. SEPARATI MA NON TROPPO   715 € 3.612
15. TEEN TITANS GO! IL FILM   600 € 3.839
16. DOG DAYS 589 € 3.899
17. RITORNO AL BOSCO DEI 100 ACRI  572 € 3.380
18. DON'T WORRY   559 € 3.079
19. NEW YORK ACADEMY - FREEDANCE  490 € 3.188
20. IL MAESTRO DI VIOLINO  465 € 2.452

(Dati Cinetel)