sabato 31 agosto 2013

Gli eventi di oggi, sabato 31 agosto 2013

"Bar25 – Tage Ausserhalb der Zeit"
Quattro film di Bava al Massimo, ma oggi è anche il giorno di "Bar25" nell'ambito del Traffic e di "Che fine ha fatto Baby Jane?". E non solo...
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Sabato, 31 Agosto
“Bar25 – Tage Ausserhalb der Zeit” (“Giorni fuori dal tempo”)
16:30 SEI DONNE PER L'ASSASSINO di Mario Bava
18:15 5 BAMBOLE PER LA LUNA D'AGOSTO di Mario Bava
20:30 REAZIONE A CATENA di Mario Bava
22:00 CHE FINE HA FATTO BABY JANE? di Robert Aldrich
22:00 COME UN TUONO di Derek Cianfrance
22:00 IL GRANDE GATSBY regia Baz Luhrman
22:15 GLI ORRORI DEL CASTELLO DI NORIMBERGA di Mario Bava

venerdì 30 agosto 2013

"Piovono Polpette 2" presentato dai registi a VIEW Conference


La nuovissima e gustosissima produzione della Sony Pictures Animation Piovono polpette 2, verrà presentata dai registi Cody Cameron e Kris Pearn a VIEW Conference 2013, la più importante conferenza italiana sulla computer grafica, che si terrà a Torino dal 15 al 18 ottobre 2013. I due registi andranno ad arricchire il programma di VIEW, aggiungendosi alla rosa di relatori che prevede anche il prestigioso keynote speaker John Knoll, direttore creativo della Industrial Light & Magic.

“Non vedo l'ora di vedere la presentazione di Cody Cameron e Kris Pearn”, spiega la direttrice di VIEW Maria Elena Gutierrez. “Sono certa che i due registi riusciranno a divertire e coinvolgere il pubblico, ed essere fonte di ispirazione. Inoltre sono entusiasta di poter dare all’Italia un'anteprima di questo nuovo film di animazione”.

Piovono polpette 2 si basa sul “delizioso” successo del 2009, Piovono polpette, anch'esso prodotto da Sony Pictures Animation (SPA). La commedia d'animazione uscirà il 27 settembre negli Stati Uniti e il 25 dicembre in Italia, distribuito dalla Warner Bros. Pictures Italia.

Prima di Piovono polpette 2, il co-regista Cody Cameron ha diretto due produzioni della Sony Pictures Animation: il video Boog & Elliott 3 e il corto I Chubbchubbs salvano il Natale. Ha anche lavorato a film quali Piovono polpette, Surf 's Up, Shrek, Shrek 2 e Madagascar e nel tempo libero ha doppiato il personaggio di Pinocchio e dei Tre porcellini nella serie di Shrek e Mr. Weenie in Boog & Elliott.

Il co-regista Kris Pearn è stato il responsabile della sceneggiatura di Piovono Polpette e lo storyboard artist di svariati progetti della Sony Picture Animation tra cui Pirati! Briganti da strapazzo, Il figlio di Babbo Natale, Surf's Up e Boog & Elliott. Ha ricevuto più di una nomination agli Annie Award per il suo lavoro come storyboard artist: nel 2007 per Boog & Elliott e nel 2012 per Il figlio di Babbo Natale.
Piovono Polpette 2, ricomincia proprio da dove era terminata la precedente commedia campione d'incassi della Sony Pictures Animation: l’inventore Flint Lockwood e i suoi amici pensano di aver salvato il mondo distruggendo la macchina infernale che creava tornado di spaghetti e pioggia di cheeseburger. Quando Lockwood viene a sapere che la sua invenzione è ancora in vita e sta creando minacciosi ibridi tra cibo e animali, inizia una missione delicata e pericolosa per combattere famelici Tacodrilli, Orangamberi, Torte a Sonagli, Spiderburgher ed altri Animacibi, e salvare nuovamente il mondo!
“Uno degli aspetti più incredibili della saga di Piovono Polpette è il cibo realizzato in grafica digitale. Gli artisti sono riusciti a renderlo estremamente appetitoso” dice Gutierrez “Il pubblico di VIEW non vede l’ora di conoscere più dettagli sul processo creativo”.
Piovono Polpette 2 è il nono lungometraggio d'animazione della Sony Pictures Animation. I film dello studio hanno ricevuto numerose nomination a Oscar, Golden Globe, Annie e VES.
VIEW Conference è la più importante conferenza italiana dedicata alla grafica digitale. Giunto alla 14° edizione, il simposio internazionale riunirà insieme registi, supervisori agli effetti speciali,  animatori, graphic designer, sound designer, architetti, sviluppatori di videogiochi e altri artisti che ispireranno, insegneranno e coinvolgeranno studenti e professionisti in arrivo da tutto il mondo per seguire le presentazioni e i workshop pratici.

Gli eventi di oggi, venerdì 30 agosto 2013

Inizia oggi al cinema Massimo una rassegna dedicata a Mario Bava, ma ci sono proposte anche per i più piccoli ("I Croods" e "Ralph Spaccatutto") e un Polanski d'annata. 
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Venerdì, 30 Agosto
16:30 I VAMPIRI di Mario Bava e Riccardo Freda
18:00 LA MASCHERA DEL DEMONIO di Mario Bava
20:30 I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava
22:00 I CROODS di Chris Sanders
22:00 RALPH SPACCATUTTO regia Rich More
22:00 REPULSION di Roman Polanski
22:30 LA FRUSTA E IL CORPO di Mario Bava

giovedì 29 agosto 2013

La videoarte di Riikka Kuoppala fino al 15 settembre alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

"Couch, Tv and VCR"
La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, in collaborazione con L’ENSBA – Lyon - École Nationale Superieure des Beaux Artes - presenta la prima personale in Italia di Riikka Kuoppala, partecipante al Postgraduate programme promosso dall’ENSBA – Lyon.

Artista e film maker nata in Finlandia nel 1980, Riikka Kuoppala ha studiato ad Helsinki e Pittsburgh (USA), attualmente vive e lavora a Lione ed Helsinki.

La casa di biscotti è il titolo della mostra che, unendo due videoinstallazioni della giovane artista finlandese, cerca di ricreare le suggestioni della sua ricerca negli ultimi anni.

Under a burning city (2010) è un'opera sulla memoria della guerra e sul modo in cui questa viene tramandata alle nuove generazioni. I protagonisti, una nonna e la sua nipotina, osservando i segni della guerra in città ne ripercorrono i ricordi cercando un linguaggio comune per condividere e rivivere queste esperienze passate. Il film è ambientato ad Helsinki, città che fu bersagliodi una serie di bombardamenti 70 anni fa. Convivere con il ricordo è uno dei temi del film così come la difficoltà di discutere le memorie con qualcuno che non le ha vissute. I protagonisti del film vivono le loro memorie come storie che li aiutano a sopravvivere ai momenti di crisi di identità, la casa di biscotti che costruiscono insieme è proprio l'esperienza individuale che è differente dalla verità ufficiale, la verità silenziosa che si scontra con la nuova generazione.

Il video Couch, TV and VCR (2012) invece dipinge la crisi d'identità di un adolescente immaginario, l'agitazione del suo intero sistema di valori e la sua reazione. L'installazione lega insieme diversi strati della sua memoria: è una storia su come una famiglia possa essere anche un ambiente stressante, ostile, non non familiare. Così come la casa di marzapane di Hansel e Gretel anche la casa di biscotti in cui Riikka Kuoppala ci invita ad entrare è invitante e inquietante allo stesso tempo: dolce e irresistibile da un lato, oscura e spaventosa dall’altro. Le due anime del ricordo, le due facce dell’emozione legata alla memoria.

Tutti abbiamo vissuto in prima persona il momento in cui il ricordo viene tramandato e rivissuto: la forza di questi lavori è proprio nel tentativo di farci ricordare queste emozioni, tanto dolci quanto insane, come una casa di biscotti. Riikka Kuoppala, riuscendo ad abbandonare la costruzione forzata dettata da certi meccanismi emozionali, riesce a far emergere i sottosuoli onirici, spaesanti e grotteschi della storia dei fratelli Grimm rendendoli un filo rosso che unisce i suoi lavori: il rapporto figli-genitori, giovani-anziani, o meglio la sua assenza, e le conseguenti e numerose variazioni metaforiche che da questi scontri si dispiegano.

Gli eventi di oggi, giovedì 29 agosto 2013

"Zero Dark Thirty"
Riapre da oggi il cinema Massimo, che propone la versione originale di "Stoker" di Park Chan Wook. Una visione al cinema la merita anche "Zero Dark Thirty", per chi se lo fosse perso.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Giovedì, 29 Agosto
16:30 STOKER di Park Chan Wook (V.O.)
18:30 STOKER di Park Chan Wook (V.O.)
20:30 STOKER di Park Chan Wook (V.O.)
21:15 QUARTET di Dustin Hoffman
22:00 UN GIORNO SPECIALE di F. Comencini
22:00 ZERO DARK THIRTY regia Kathryn Bigelow
22:30 STOKER di Park Chan Wook (V.O.)

mercoledì 28 agosto 2013

Gran finale nel weekend per Cinema a Palazzo Reale

"Che fine ha fatto Baby Jane?"
Si chiude questo weekend la rassegna che per due mesi ha animato il Cortile d’Onore di Palazzo Reale, proponendo – sempre alle 22 – film che hanno fatto la storia del cinema. Un’iniziativa che si chiude con un ottimo risultato di pubblico e la partecipazione, sin ad ora, di oltre 6mila persone.

Venerdì 30 agosto viene proposto un omaggio a Roman Polanski che ha da poco festeggiato 80 anni. Il film proposto è “Repulsione”, con Catherine Deneuve protagonista, fu presentato nel 1965 al festival di Berlino dove vinse il Premio speciale della giuria e il premio Fipresci.

Sabato 31 agosto si finisce invece con una chicca, “Che fine ha fatto Baby Jane?”, film del 1962 diretto da Robert Aldrich, basato sull'omonimo romanzo di Henry Farrell, presentato in concorso al Festival di Cannes 1963 e che ottenne cinque nomination agli Oscar. I film proposti sono tutti restaurati ed in alta definizione. Verranno proiettati su un mega schermo di dieci metri per sei, realizzato appositamente per Palazzo Reale.

La rassegna è organizzata dalla torinese Distretto Cinema in collaborazione con Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, Comune di Torino, Fondazione Cultura per Torino e Museo Nazionale del Cinema.

Ingresso sempre a 5 euro, ridotti a 3,50.

Gli eventi di oggi, mercoledì 28 agosto 2013

"I giorni della vendemmia"
C'è ancora Reygadas al Romano (ultimo giorno), ma la serata propone l'interessante "No" e tre film italiani: il classico "Un americano a Roma" per omaggiare Sordi, la commedia "Passione sinistra" di Marco Ponti e l'ottimo "I giorni della vendemmia" di Marco Righi.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Mercoledì, 28 Agosto
16:00 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
18:30 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
21:00 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
22:00 NO - I GIORNI DELL'ARCOBALENO regia P.Larrain
22:00 PASSIONE SINISTRA di Marco Ponti
22:00 UN AMERICANO A ROMA di Steno
22:00 I GIORNI DELLA VENDEMMIA di Marco Righi

martedì 27 agosto 2013

Omaggio ad Alberto Sordi nel cortile di Palazzo Reale

Mercoledì 28 agosto alle 22 nel Cortile d’Onore di Palazzo Reale si omaggia Alberto Sordi, a dieci anni dalla morte. Distretto Cinema lo celebra con il film che l'ha lanciato al grande pubblico internazionale: “Un americano a Roma” (ingresso a 5 euro, ridotti a 3,50 euro).

Il lungometraggio del 1954, diretto da Steno, è una penetrante satira di costume dell'Italia del dopoguerra, che evidenzia brillantemente il mito esterofilo dell'America, terra agognata e sospirata, di cui si conoscevano abiti e abitudini solo attraverso il cinema, i fumetti, le riviste. Il film, non a caso, è stato selezionato tra i cento film italiani da salvare.

Trama. Gli amici lo chiamano Nando, è un giovanotto trasteverino senza arte ne' parte ed invaghito dell'America, e per questo ne combina di tutti i colori. Ballerino sfortunato, jazzista fallito si fa ammaliare da una pittrice di New York che l'invita a casa sua per ritrarlo nei panni di un antico romano. Nando crede che la donna sia innamorata di lui; ma l'equivoco è ben presto chiarito ed il giovane è costretto a darsi alla fuga. Disposto a tutto pur di ottenere uno scoop giornalistico, Nando sale sulla parete più alta del Colosseo e minaccia di lanciarsi nel vuoto se non gli promettono di mandarlo in America...

CASTELLO DI RIVOLI - Disobbedienti di tutto il mondo, uniti

Ultimi giorni al Castello di Rivoli (cintura torinese) per l'interessante e ricchissima mostra "Disobedience Archive (The Republic)" a cura di Marco Scotini, allestita nella straordinaria location dedicata all'arte contemporanea fino all'1 settembre.

Dopo essere stata ospitata ad Eindhoven, Nottingham, Londra, Boston e Umeå, la mostra esordisce in Italia a Rivoli con un nuovo format e un nuovo allestimento "parlamentare", un’esposizione itinerante di video, materiali grafici ed ephemera.

Continua a leggere

Gli eventi di oggi, martedì 27 agosto 2013

"Post tenebras lux"
È il cinema Romano a tenere viva l'offerta cinematografica di fine estate: oggi (e domani) importante tripla proiezione del controverso film di Reygadas "Post Tenebras Lux", vincitore a Cannes 2012 per la migliore regia.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Martedì, 27 Agosto
16:00 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
18:30 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
21:00 POST TENEBRAS LUX di Carlos Reygadas
22:00 IL SOSPETTO regia T. Vinteberg
22:00 TRENO DI NOTTE PER LISBONA di B. August

lunedì 26 agosto 2013

Alla videoteca della GAM fino al 14 settembre "Balta Alba" di Ion Grigorescu

"Balta Alba"
Fino al 14 settembre la Videoteca GAM di Torino presenta per la prima volta al pubblico “Balta Alba”, opera video del 1979 di Ion Grigorescu acquisita nel 2011 dalla Fondazione CRT per l’Arte Moderna e Contemporanea ad Artissima 18.

Ion Grigorescu fa parte della generazione di artisti concettuali romeni cresciuta in clandestinità durante gli anni bui del regime di Ceauşescu. Gli artisti come Grigorescu che non si piegavano alle esigenze celebrative del potere facevano della immaterialità dell’arte l’aspetto principale del loro lavoro. Del resto solo il pensiero, con la sua inafferrabilità, poteva davvero sfuggire alla dittatura, aspirare ad essere un’espressione libera nonostante le condizioni politiche. Grigorescu compì performances, scrisse diari e registrò il suo flusso di coscienza in film 16mm girati di nascosto dalle autorità.

Balta Alba, del 1979, è un 16mm girato per le strade di Bucarest. Le prime immagini insistono sulla foresta di palazzoni popolari sovietici che sembrano chiudere la visione verso ogni direzione. Grigorescu fa ruotare l’obiettivo della sua cinepresa sulla superficie delle facciate scarne e geometriche come prigioni, usa lo zoom quasi a cercare la presenza umana dove non sembra poterla trovare e infine inclina l’inquadratura portando all’apice la sensazione di vertigine e di claustrofobia che questa architettura aliena porta inscritta nel suo stile. E alieno rispetto ad essa è l’artista stesso che la ritrae come fosse lo strano paesaggio di un pianeta sconosciuto. Tutto però sembra ricomporsi quando dai giganti di calcestruzzo il suo obiettivo si sposta sui bambini che giocano e sulla gente al mercato. Lì c’è un nucleo di verità individuale, di irresistibile umanità di cui si nutre la resistenza intima dell’artista contro ogni senso di parata, di ordine e di autorità.

Dal martedì al sabato 10-18.
INFO: tel. 011 4429597 - email videotecagam@fondazionetorinomusei.it

Gli eventi di oggi, lunedì 26 agosto 2013

Lunedì (per molti) di rientro dal lavoro, e rassegne estive che volgono al termine. In sala non c'è molto (fino a giovedì almeno), le proposte rimangono due, tutte italiane: "Tutti i santi giorni" di Virzì o "Un giorno speciale" di Francesca Comencini?
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Lunedì, 26 Agosto
22:00 TUTTI I SANTI GIORNI di P. Virzì
22:00 UN GIORNO SPECIALE regia F. Comencini

domenica 25 agosto 2013

Prix Italia 2013, (quasi) tutto pronto a Torino

Concerti, anteprime, rassegne sul grande schermo, convegni ed eventi con artisti e ospiti internazionali di primissimo piano. Tutto questo è il 65° Prix Italia, ideato e diretto da Giovanna Milella, dal 21 al 26 settembre a Torino.

PROGRAMMI IN CONCORSO

Le opere in concorso sono trecento con una forte crescita del Web. Grande novità di questa edizione è l’apertura al Concorso anche dei programmi di broadcaster non membri del Prix Italia e di produttori indipendenti dell’area del Mediterrano associati alla Copeam i quali possono aderire al Premio Speciale “Nutrire il Pianeta, energia per la vita” promosso con Expo Milano 2015.

Continua a leggere

Gli eventi di oggi, domenica 25 agosto 2013

"L'Intervallo"
Ken Loach d'annata al Romano o Di Costanzo all'Imbarchino. Attenzione: "Viva la libertà" questa sera sostituisce "La migliore offerta" in Piazza don Franco Delpiano.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Domenica, 25 Agosto
16:30 POOR COW di Ken Loach
18:30 POOR COW di Ken Loach
21:00 POOR COW di Ken Loach
21:30 VIVA LA LIBERTA' di Roberto Andò
22:00 L'INTERVALLO di Leonardo Di Costanzo

sabato 24 agosto 2013

Gli eventi di oggi, sabato 24 agosto 2013

Se Luhrman e Tornatore sono stati protagonisti dell'ultima stagione in sala, i recuperi di oggi da segnalare sono "Poor Cow" di Ken Loach al Romano e "West Side Story" in piazza.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Sabato, 24 Agosto
16:00 IL CAIMANO di Nanni Moretti
16:30 POOR COW di Ken Loach
18:30 IL CAIMANO di Nanni Moretti
18:30 POOR COW di Ken Loach
21:00 IL CAIMANO di Nanni Moretti
21:00 POOR COW di Ken Loach
22:00 IL GRANDE GATSBY di Baz Luhrman
22:00 LA MIGLIORE OFFERTA regia G.Tornatore
22:00 WEST SIDE STORY di Robert Wise

venerdì 23 agosto 2013

Gli eventi di oggi, venerdì 23 agosto 2013

La notte dei morti viventi
Mentre le sale iniziano a vedere nuovamente prime visioni di qualità, tra le proposte estive in piazza spicca "La notte dei morti viventi" di Romero.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Venerdì, 23 Agosto
16:30 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
16:30 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
18:30 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
18:30 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
21:00 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
21:00 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
22:00 LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI di George Romero
22:00 UNA NOTTE DA LEONI 3 di T. Phillips

giovedì 22 agosto 2013

John Knoll della Industrial Light & Magic ospite principale a View Conference 2013

"Pacific Rim"
Il nuovo Chief Creative Officer (direttore creativo) della Industrial Light & Magic sarà presente alla principale conferenza italiana dedicata alla grafica digitale.

"Siamo profondamente onorati e incredibilmente entusiasti di annunciare che John Knoll, uno dei personaggi più importanti nel mondo degli effetti visivi e della grafica digitale, sarà il nostro relatore principale per l'edizione 2013", dice il direttore di VIEW Conference Maria Elena Gutierrez. "John presenterà il lavoro della Industrial Light & Magic (ILM) sul sorprendente film “Pacific Rim” di Guillermo del Toro e condividerà la sua esperienza con i partecipanti di VIEW durante la nostra conferenza annuale, in programma dal 15 al 18 ottobre".
Alla ILM, Knoll ha guidato il lavoro dello studio, vincitore di numerosi premi, sui progetti della LucasFilm di “Star Wars” per gli episodi I, II, e III, e sui primi due capitoli della saga Disney dei “Pirati dei Caraibi”. E' stato progettista di grafica digitale nel film del 1989 di James Cameron “The Abyss” e, più recentemente, supervisore degli effetti visivi per la ILM nei film premio Oscar “Hugo Cabret” (regia di Martin Scorsese), “Rango” (regia di Gore Verbinski) e “Avatar” (regia ancora di James Cameron), solo tre dei 35 film per i quali è accreditato.
Nel 2007 Knoll ha ricevuto un Oscar e un premio BAFTA per il film “Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma”. Inoltre, Knoll ha ricevuto in carriera cinque nomination agli Oscar, quattro ai BAFTA, nove ai VES con due vittorie per gli effetti visivi. Da lungo tempo veterano alla ILM, e parte del “brain trust” della compagnia, Knoll è diventato nel 2013 il primo direttore creativo dello studio.
"Inoltre, di particolare interesse per tutti i partecipanti a VIEW Conference è da ricordare che nei primi anni '90 John Knoll e suo fratello Thomas hanno inventato il programma, ormai da tutti conosciuto, Adope PhotoShop", dice Gutierrez. "Non riesco a pensare ad un programma di grafica più influente nel mondo dei computer".
"Ogni anno cerchiamo di rendere VIEW Conference, organizzato nella nostra bella e barocca  Torino, qualcosa che i nostri partecipanti ricorderanno per il resto della loro vita", aggiunge Gutierrez. "Quest'anno non ho alcun dubbio che faremo proprio questo, e anche di più".
Sono già aperte le iscrizioni per la 14^ edizione di VIEW Conference, che ogni anno riunisce circa 8.000 tra studenti e professionisti del settore provenienti dall'Italia, dall'Europa e non solo per godersi il programma della conferenza, ogni volta sempre più curato, concreto e fonte di ispirazione. VIEW Conference segue in calendario l'annuale appuntamento con il VIEWFest, l'evoluzione italiana di Resfest.
VIEW Conference è realizzato grazie al sostegno di Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Camera di Commercio, Città di Torino e Regione Piemonte.

Gli eventi di oggi, giovedì 22 agosto 2013

Come pietra paziente
"Come pietra paziente", "Gioventù amore e rabbia" e "La parte degli angeli" sono proposte di prima qualità, per ridere rimane "L'era glaciale 4".
Per dettagli: Calendario Appuntamenti 

Giovedì, 22 Agosto
16:30 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
16:30 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
18:30 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
18:30 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
21:00 COME PIETRA PAZIENTE di A. Rahimi
21:00 GIOVENTU' AMORE E RABBIA di T. Richardson
21:15 LA PARTE DEGLI ANGELI di Ken Loach
22:00 EFFETTI COLLATERALI di S. Soderbergh
22:00 L'ERA GLACIALE 4 regia S.Martino, M.Thurmeier

mercoledì 21 agosto 2013

Week end a Palazzo Reale con Romero e "West Side Story"

"La notte dei morti viventi"
Questa settimana “Cinema a Palazzo Reale”, la rassegna dedicata ai più bei film della storia del cinema ospitata nel Cortile di Palazzo Reale, propone due film cult:

venerdì  23 agosto: La notte dei morti viventi  di G. Romero - Il film dall’incasso dei record e dai tre remake
La notte dei morti viventi  è un film del 1968 diretto da George A. Romero e interpretato da Duane Jones, Judith O'Dea e Karl Hardman. Alla sua uscita è diventato un vero e proprio cult, incassando 18 milioni di dollari in tutto il mondo. Tuttavia il film ha ricevuto critiche negative a causa del contenuto di scene esplicite, finché non è stato selezionato dalla Library of Congress per la preservazione nel National Film Registry come film esteticamente "significativo".  La storia segue i personaggi Ben (Duane Jones) e Barbra Huss (Judith O'Dea) insieme ad altre cinque persone intrappolate nella casa colonica di un cimitero della Pennsylvania, che pullula di "morti viventi". La notte dei morti viventi è stato il primo film della tetralogia dei morti viventi diretta da Romero. Ne sono stati realizzati due remake.  

sabato 24 agosto: West side story - Il musical che stregò Broadway e fu trasformato in un film da record di premi Oscar
West Side Story è un film del 1961 diretto da Robert Wise, tratto dall'omonimo musical. Dopo 4 anni di successi e di repliche ininterrotte a Broadway, Robbins e Wise, superando non poche difficoltà, portarono sul grande schermo questo musical che contava già allora numerosissimi fans. Apparve chiaro sin dall'inizio, quindi, che il progetto risultava un grosso rischio, in quanto è da sempre improbo il tentativo di rappresentare un'opera teatrale in film. Il dubbio che avevano i due registi era quello di non essere in grado di riproporre con la stessa intensità e freschezza visiva l'atmosfera magica dei balletti e delle canzoni del musical. Nonostante questo, il film risulta a tutt'oggi uno dei più bei musical e, allo stesso tempo, uno dei capolavori di tutti i tempi nella storia del cinema, premiato con ben 10 Oscar e osannato da milioni di persone in tutto il mondo. Inoltre, con i suoi 10 Premi Oscar, West Side Story è diventato il film musicale che ha avuto il maggior numero di Oscar, Il film è restato in cartellone a Parigi per 249 settimane.

Proiezioni come sempre alle ore 22.

Gli eventi di oggi, mercoledì 21 agosto 2013

Tutti pazzi per Rose
Per una serata spensierata il dubbio è tra Susanne Bier e "Tutti pazzi per Rose", per una serata più impegnata invece senza dubbio "Terramatta;" di Costanza Quatriglio.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti  

Mercoledì, 21 Agosto
16:30 A LADY IN PARIS di I. Raag
16:30 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
18:30 A LADY IN PARIS di I. Raag
18:30 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
21:00 A LADY IN PARIS di I. Raag
21:00 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
22:00 GANGSTER STORY di Arthur Penn
22:00 LOVE IS ALL YOU NEED regia Susanne Bier
22:00 TUTTI PAZZI PER ROSE di R. Roinsard
22:00 TERRAMATTA; di Costanza Quatriglio

martedì 20 agosto 2013

"Tutti a casa" per commemorare i 70 anni dell'8 settembre 1943

Tutti a casa
In occasione della commemorazione dell’8 settembre 1943, il Museo Nazionale del Cinema presenta, lunedì 9 settembre 2013, alle ore 20.30, presso la Sala Uno del Cinema Massimo, la proiezione del film Tutti a casa di Luigi Comencini (Italia 1961, 120’) che racconta il disorientamento degli italiani intorno ai fatti dell’8 settembre. Prima del film sarà proiettato il documentario L’8 settembre a Torino. Una testimonianza di Paolo Gobetti (1994, 12’). Ospiti della serata, tra gli altri, Sergio Toffetti, Paola Olivetti, Roberto Placido e diverse personalità della Città di Torino.

L’evento, a ingresso libero, è realizzato in collaborazione con Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana, l’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa, il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza.

Luigi Comencini dirige il film con estrema umanità e verità storica. Tutti a casa è a suo modo un documento, realizzato a meno di venti anni di distanza, della drammaticità dell'8 settembre e dei mesi che seguirono quella data che ha segnato la storia dell'Italia. Tutti a casa offre una duplice chiave di lettura: quella storica, spiegando i fatti (dall'arruolamento forzato nella RSI ai traumi personali) che spinsero molti uomini privi di spirito marziale a trovarsi eroi per caso, a volte contro la propria volontà; e quella metastorica, in cui l'Anabasi del sottotenente Innocenzi (un grande Alberto Sordi, già interprete de La grande guerra di Monicelli) attraverso l'Italia è la metafora del percorso di conversione da spettatore passivo di una catastrofe, attento solo a non subirne gli effetti, ad attore partecipe della lotta necessaria per il cambiamento, anche a rischio della propria vita. Con un paradosso fra il titolo del film e la morte dei compagni del protagonista proprio quando sono arrivati a casa.
Pochi film hanno parlato degli eventi bellici riguardanti l'Italia unendo sorriso, ironia, pietas e dramma.

Gli eventi di oggi, martedì 20 agosto 2013

Ogni cosa è illuminata
Proposte americane di qualità, "Ogni cosa è illuminata" e "Lincoln", meno interessante "On the road", curioso il francese "A lady in Paris".
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Martedì, 20 Agosto
16:30 A LADY IN PARIS di I. Raag
16:30 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
18:30 A LADY IN PARIS di I. Raag
18:30 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
21:00 A LADY IN PARIS di I. Raag
21:00 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber
22:00 LINCOLN regia S. Spielberg
22:00 ON THE ROAD di Walter Salles

lunedì 19 agosto 2013

Il grande cinema in lingua originale al Massimo - Settembre 2013

Stoker
Quattro film in lingua originale tra i titoli di maggior interesse degli ultimi mesi nel programma del cinema Massimo di settembre.

Park Chan-wook
Stoker 
(Usa 2013, 100’, 35mm, col., v.o. sott. it.)
Dopo la morte del padre, la giovane India rimane sola con la madre con cui non ha mai avuto alcun rapporto. A casa sua arriva all’improvviso il misterioso ed eccentrico zio, di cui nessuno sapeva nulla. Mentre la giovane si sente intrigata dal personaggio, inizia anche a chiedersi se le concomitanti sparizioni avvenute nella loro cittadina abbiano qualcosa a che fare con lui.
Giov 29 agosto, h. 16.30/18.30/20.30/22.30

Régis Roinsard
Tutti pazzi per Rose 
(Francia 2012, 111’, DCP, col., v.o. sott. it.)
Rose Pamphyle ha 21 anni e decide di lasciare il suo piccolo villaggio in Normandia per fare la segretaria. A Lisieux viene assunta dal titolare di un’agenzia di assicurazioni che, però, le impone di partecipare alle gare di velocità dattilografica. Louis si improvvisa allenatore e la giovane cercherà in ogni modo di assecondarlo.
Gio 5, h. 16.00/18.10/20.20/22.30

Ben Wheatley
Killer in viaggio (Sightseers) 
(Gran Bretagna 2012, 88’, DCP, col., v.o. sott. it.)
Chris vuole portare Tina in viaggio per l’Inghilterra a bordo del suo amato caravan. Il sogno di trascorrere una vacanza di totale relax. Un sogno che evapora presto perché intorno a loro si moltiplicano occasioni di disturbo. Così Chris deve porre rimedio in modo drastico ma efficace.
Gio 12, h. 16.30/18.15/20.30/22.15

Agnès Jaoui
Quando meno te lo aspetti (Au bout du conte) 
(Francia 2013, 112’, DCP, col., v.o. sott. it.)
C’era una volta una giovane donna che credeva nell’amore e nei segni del destino; una donna che sognava di fare l’attrice e sperava di arrivare al successo; un uomo che credeva nel suo talento di compositore, ma non credeva molto in se stesso. C’era una volta un uomo che non credeva in niente fino al giorno in cui una veggente gli annuncia il giorno della sua morte e, a malincuore, inizia a credere.
Gio 19, h. 16/18.10/20.20/22.30

Gli eventi di oggi, lunedì 19 agosto 2013

Acciaio
Due film italiani da riscoprire oggi: "Acciaio" e "Il rosso e il blu".
Per dettagli: Calendario Appuntamenti 

Lunedì, 19 Agosto
22:00 ACCIAIO di S. Mordini
22:00 IL ROSSO E IL BLU regia G. Piccioni

domenica 18 agosto 2013

Gli eventi di oggi, domenica 18 agosto 2013

Scuolamedia
"Blood", "Hitchcock", "Caramel": tutti titoli che meritano attenzione, come anche il doc italiano "Scuolamedia" di Marco Santarelli.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Domenica, 18 Agosto
16:00 HITCHCOCK di Sacha Gervasi
16:30 CARAMEL di Nadine Labaki
16:30 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
16:30 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
18:00 BLOOD di Nick Murphy
18:30 CARAMEL di Nadine Labaki
18:30 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
18:30 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
20:15 HITCHCOCK di Sacha Gervasi
21:00 CARAMEL di Nadine Labaki
21:00 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
21:00 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
21:30 VITA DI PI di Ang Lee
22:00 SCUOLAMEDIA di Marco Santarelli
22:00 BLOOD di Nick Murphy

sabato 17 agosto 2013

Gli eventi di oggi, sabato 17 agosto 2013

Caramel
"Sheer" avrebbe meritato maggiore visibilità in sala, ma oggi si può recuperare. La giornata è comunque ricchissima di proposte di qualità, "The Master" e "Caramel", "Train de vie" e "Come un tuono", e non solo.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti  

Sabato, 17 Agosto
15:45 THE MASTER di Paul Thomas Anderson
16:30 CARAMEL di Nadine Labaki
16:30 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
16:30 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
18:15 SHEER di Ruben Mazzoleni
18:30 CARAMEL di Nadine Labaki
18:30 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
18:30 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
20:00 THE MASTER di Paul Thomas Anderson
21:00 CARAMEL di Nadine Labaki
21:00 TRAIN DE VIE di Radu Mihaileanu
21:00 UN BACIO APPASSIONATO di Ken Loach
22:00 AMICI MIEI di Mario Monicelli
22:00 COME UN TUONO regia D. Cianfrance
22:00 LA MIGLIORE OFFERTA di G.Tornatore
22:30 SHEER di Ruben Mazzoleni

venerdì 16 agosto 2013

Gli eventi di oggi, venerdì 16 agosto 2013

Un giorno devi andare
"Un giorno devi andare" di Giorgio Diritti è il "recupero" estivo del giorno, ma sono tante le proposte interessanti di questo venerdì agostano.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Venerdì, 16 Agosto
16:00 LOVE IS ALL YOU NEED di Susanne Bier
16:30 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
16:30 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
16:30 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
18:00 UN GIORNO DEVI ANDARE di Giorgio Diritti
18:30 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
18:30 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
18:30 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
20:15 LOVE IS ALL YOU NEED di Susanne Bier
21:00 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
21:00 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
21:00 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
22:00 COLAZIONE DA TIFFANY di Blake Edwards
22:00 LO HOBBIT – UN VIAGGIO INASPETTATO di P. Jackson
22:15 UN GIORNO DEVI ANDARE di Giorgio Diritti

giovedì 15 agosto 2013

Gli eventi di oggi, giovedì 15 agosto 2013

Il primo uomo
Insolitamente ricco il Ferragosto cinematografico torinese, con tre bei film italiani (Amelio, Sorrentino, Tognazzi), "Doppio gioco", "Django Unchained" e "No Man's land".
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Giovedì, 15 Agosto
16:00 DOPPIO GIOCO di James Marsh
16:30 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
16:30 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
16:30 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
17:45 LA GRANDE BELLEZZA di Paolo Sorrentino
18:30 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
18:30 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
18:30 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
20:15 DOPPIO GIOCO di James Marsh
21:00 IL PRIMO UOMO di Gianni Amelio
21:00 NO MAN'S LAND di Denis Tanovic
21:00 VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi
21:15 MR. MAGORIUM E LA BOTTEGA DELLE MERAVIGLIE
22:00 DJANGO UNCHAINED di Q.Tarantino
22:15 LA GRANDE BELLEZZA di Paolo Sorrentino

mercoledì 14 agosto 2013

Piemonte Doc Film Fund U30 2012/13 - Bando straordinario settembre 2013

Film Commission Torino Piemonte, d’intesa con la Regione Piemonte, ha deciso di procedere all’istituzione di un Bando straordinario del “Piemonte Doc Film Fund Under 30 2012/2013, , 'intervento a sostegno dello sviluppo di progetti presentati da autori, registi e produttori di età inferiore ai 30 anni (alla data di scadenza del bando) e operanti in Piemonte.

L’ammontare del bando (scadenza per la consegna delle domande, lunedì 30 settembre 2013, data ultima per la chiusura dello sviluppo fissata al 30 maggio 2014) è stabilito in € 75.000,00, seconda e ultima quota, non attribuita nel bando di giugno, del fondo di € 100.000,00 per il progetto Piemonte Doc Film Fund Under 30 2012/2013, approvato con DGR n. 7 – 4879 del 7 novembre 2012, nell’ambito dell’accordo tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Regione Piemonte.

Per il bando, il form e tutte le informazioni: www.fctp.it/piemontedocfilmfund

Gli eventi di oggi, mercoledì 14 agosto 2013

Io e Annie
Aiace Summer Edition prosegue la sua valorosa programmazione, ma in serata da segnalare "Io e Annie" a Palazzo Reale" e un lavoro interessante di Silvano Agosti.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Mercoledì, 14 Agosto
16:00 UOMINI DI PAROLA di Fischer Stevens
16:30 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
16:30 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
16:30 LA FAIDA di J. Marston
18:00 SALVO di Fabio Grassadonia, Antonio Piazza
18:30 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
18:30 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
18:30 LA FAIDA di J. Marston
20:15 UOMINI DI PAROLA di Fischer Stevens
21:00 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
21:00 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
21:00 LA FAIDA di J. Marston
22:00 IO E ANNIE di Woody Allen
22:00 MAGIC MIKE di S. Soderbergh
22:00 LA SECONDA OMBRA di Silvano Agosti
22:00 SALVO di Fabio Grassadonia, Antonio Piazza

martedì 13 agosto 2013

La rassegna ...DA OSCAR! propone "Il sergente York" di Howard Hawks

Il sergente York
Secondo appuntamento della rassegna …DA OSCAR! - Quattro film per quattro divi con la proiezione, lunedì 9 settembre 2013, alle ore 15.30, nella sala eventi della Bibliomediateca Mario Gromo (via M. Serao 8), del film Il sergente York di Howard Hawks. Introduce Roberta Pozza.

Film di propaganda bellica del quale non si può che lodare la regia di Hawks, la sceneggiatura solida che giostra abilmente tra commedia e dramma, e un protagonista al massimo della forma. Gary Cooper, infatti, riesce a interpretare un uomo sicuro di sé e ingenuo allo stesso tempo, tanto che non si accorge neppure della malizia che i suoi istruttori militari inizialmente hanno verso di lui. Le schermaglie amorose tra lui e la ritrosa bella del villaggio sono gustose e in un indovinato tono di commedia. Premio Oscar miglior attore protagonista a Gary Cooper.

La rassegna ...DA OSCAR! Quattro film per quattro divi è dedicata all’attorialità e al divismo maschile nella Hollywood del periodo classico: film e volti che hanno segnato e creato un immaginario mitico. Tra volti noti e scolpiti nella memoria ed altri forse oggi meno ricordati, quattro ritratti di attori (Spencer Tracy, Gary Cooper, James Cagney, Ernest Borgnine ) che hanno ottenuto il premio Oscar per la migliore interpretazione maschile. La rassegna è realizzata in collaborazione con DAMS - Università di Torino e Gruppo cinematografico universitario Ultracorpi sperduti nel buio.

Howard Hawks
Il sergente York
( Usa 1941, 134’, b/n)
Alvin York è un uomo mite e gentile. Benché sia un tiratore eccezionale, egli ripudia la violenza e, animato da un genuino spirito religioso, cerca di evitare di essere arruolato nell’esercito degli Stati Uniti perché non vuole avere nulla a che fare con l’atroce guerra che si sta combattendo in Europa. Arruolato suo malgrado, l’uomo viene inviato al fronte, dove – oltre ai nemici – dovrà confrontarsi con la propria coscienza per comprendere se uccidere sia giusto o sbagliato.
Regia: Howard Hawks; Soggetto: basato sulle memorie di Alvin C. York; Sceneggiatura: Abem Finkel, Harry Chandlee, Howard Koch, John Huston; Fotografia: Sol Polito; Montaggio: William Holmes; Scenografie: John Hughes; Musica: Max Steiner; Interpreti: Gary Cooper, Walter Brennan, Joan Leslie, Ward Bond; Produzione: Warner Bros;

Ingresso libero fino esaurimento posti, previo tesseramento gratuito alla Bibliomediateca e presentazione di un documento d’identità.

Gli eventi di oggi, martedì 13 agosto 2013

A lady in Paris
"Illegal" e "A lady in Paris" sono due belle proposte dalla Francia, "Argo" merita sempre una visione e per essere metà agosto ci si può accontentare...
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Martedì, 13 Agosto
15:45 MONSIEUR LAZHAR di Philippe Falardeau
16:30 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
16:30 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
16:30 LA FAIDA di J. Marston
18:15 IL FIGLIO DELL'ALTRA di Lorraine Lévy
18:30 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
18:30 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
18:30 LA FAIDA di J. Marston
20:00 ARGO di Ben Affleck
21:00 IL FIGLIO DELL'ALTRA di L. Levy
21:00 ILLEGAL di O. Masset-Depasse
21:00 LA FAIDA di J. Marston
22:00 A LADY IN PARIS di I. Raag
22:00 TRENO DI NOTTE PER LISBONA regia B.August
22:30 IL FIGLIO DELL'ALTRA di Lorraine Lévy

lunedì 12 agosto 2013

Gli eventi di oggi, lunedì 12 agosto 2013

La frode
Oggi poca scelta, ma sia "Argo", sia "La frode", sia "Viva la libertà" meritano la visione. Anche "Il rosso e il blu" ha buoni spunti...
Per dettagli: Calendario Appuntamenti 

Lunedì, 12 Agosto
16:00 ARGO di Ben Affleck
18:15 LA FRODE di Nicholas Jarecki
20:15 ARGO di Ben Affleck
22:00 IL ROSSO E IL BLU di G. Piccioni
22:00 VIVA LA LIBERTA' regia R.Andò
22:30 LA FRODE di Nicholas Jarecki

domenica 11 agosto 2013

La rassegna ...DA OSCAR! propone "Capitani coraggiosi" di Victor Fleming

Capitani coraggiosi
Primo appuntamento della rassegna …DA OSCAR! - Quattro film per quattro divi con la proiezione, lunedì 2 settembre 2013, alle ore 15.30, nella sala eventi della Bibliomediateca, del film Capitani coraggiosi di Victor Fleming. Introduce Fabio Pezzetti Tonion.

Tratto dal romanzo omonimo di Rudyard Kipling, un classico della letteratura per ragazzi, Capitani coraggiosi regala azione e un cast di stelle di prima grandezza. Tracy vinse il suo primo Oscar come miglior attore grazie al suo suggestivo ritratto del padre che tutti vorremmo avere: virile, paziente, saggio e protettivo.

La rassegna ...DA OSCAR! Quattro film per quattro divi è dedicata all’attorialità e al divismo maschile nella Hollywood del periodo classico: film e volti che hanno segnato e creato un immaginario mitico. Tra volti noti e scolpiti nella memoria ed altri forse oggi meno ricordati, quattro ritratti di attori (Spencer Tracy, Gary Cooper, James Cagney, Ernest Borgnine ) che hanno ottenuto il premio Oscar per la migliore interpretazione maschile. La rassegna è realizzata in collaborazione con DAMS - Università di Torino e Gruppo cinematografico universitario Ultracorpi sperduti nel buio.

Victor Fleming
Capitani coraggiosi (Captains corageous)
( USA; 1937; 115’, b/n)
Bambino ricco, viziato e capriccioso,  Harvey Cheyne finisce fuoribordo dalla nave da crociera del padre. Recuperato dalle acque dell’oceano da una goletta di pescatori, Harvey dovrà attendere molti mesi prima che la nave torni in porto e gli permetta di ricongiungersi con la famiglia. Nel frattempo, grazie alla protezione e agli insegnamenti di Manuel Fidello, un umile pescatore del quale diviene amico, apprenderà alcune lezioni fondamentali della vita e comprenderà il senso del coraggio, dell’onore e del rispetto.
Soggetto: dal romanzo di Rudyard Kipling; Sceneggiatura: John Lee Mahin, Marc Connelly, Dale Van Every; Fotografia: Harold Rosson; Montaggio: Elmo Veron; Scenografie: Cedric  Gibbons; Musica: Franz Waxman; Interpreti: Spencer Tracy, Lionel Barrymore, Melvyn Douglas, Mickey Rooney; Produzione: Metro-Goldwyn- Mayer;

Ingresso libero fino esaurimento posti, previo tesseramento gratuito alla Bibliomediateca e presentazione di un documento d’identità.

Gli eventi di oggi, domenica 11 agosto 2013

Magari le cose cambiano
Qualcuno non ha ancora visto "Skyfall"? Oggi si può rimediare in piazza, ma da non perdere ci sono "Magari le cose cambiano" di Segre e "La scelta di Barbara", 
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Domenica, 11 Agosto
15:45 SKYFALL di Sam Mendes
16:30 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
16:30 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
16:30 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
18:15 A ROYAL WEEKEND di Roger Michell
18:30 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
18:30 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
18:30 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
20:00 SKYFALL di Sam Mendes
21:00 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
21:00 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
21:00 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
21:30 I CROODS di Chris Sanders, Kirk De Micco
22:00 MAGARI LE COSE CAMBIANO di Andrea Segre
22:30 A ROYAL WEEKEND di Roger Michell

sabato 10 agosto 2013

"I Croods" domenica 11 agosto per Cinema in Piazza

I Croods
Organizzata dalla cooperativa Solaria, prosegue la rassegna “Cinema in Piazza”, che ha preso il via l'8 giugno e proseguirà, con una fitta programmazione, fino al 5 settembre. La cooperativa Solaria lavora in ambito culturale in particolare nel settore del cinema, proiettando film all'aperto in pellicola 35 mm; i migliori nomi del cinema si potranno conoscere nelle piazze di molti comuni piemontesi, l'ingresso è quasi sempre gratuito e le proiezioni iniziano alle 21.30.

Domenica 11 a Torino, in Piazza Delpiano, “I Croods”, film d'animazione del 2013 scritto e diretto da Kirk De Micco e Chris Sanders e con protagonisti del cast vocale Nicolas Cage, Ryan Reynolds, Emma Stone e Catherine Keener. Il film è prodotto dalla DreamWorks Animation ed è il primo della DreamWorks distribuito dalla 20th Century Fox dopo il termine del contratto con la Paramount Pictures avvenuto nel 2012.

TRAMA: Hip è un'adolescente che fa parte di una famiglia di cavernicoli, i Crood. Un tempo la sua famiglia faceva parte di un gruppo di cavernicoli più numeroso, che a poco a poco è stato decimato dai predatori, dai mammuth, dalle zanzare e dal freddo. Il padre e capofamiglia Grug è iperprotettivo verso tutti i suoi familiari e permette loro di uscire dalla caverna solo per cacciare. Una notte Hip, incuriosita da una luce, esce dalla caverna e incontra Guy, un nomade che predice la fine del mondo e sa maneggiare il fuoco, insieme al bradipo Laccio. Colpito dalla ragazza, Guy le regala una conchiglia da suonare in caso di pericolo e la lascia. Poco dopo Hip viene raggiunta dal padre che, accortosi della sua assenza, era uscito dalla caverna per cercarla. Dopo aver riportato a casa la figlia, Grug la mette in punizione per aver disubbidito alle sue regole e distrugge la conchiglia temendola un pericolo; proprio in quel momento un terremoto distrugge il canyon dove vive la famiglia e apre le porte ad un mondo completamente nuovo. INGRESSO LIBERO.

Gli eventi di oggi, sabato 10 agosto 2013

To be or not to be
Per chi è rimasto in città proposte di grande spessore dalle rassegne estive torinesi: su tutti, Lubitsch e il suo "To be or not to be", ma anche "Qualcuno volò sul nido del cuculo", i Dardenne, l'ottimo "La scelta di Barbara", "Moonrise kingdom", Kusturica...
Per dettagli: Calendario Appuntamenti  

Sabato, 10 Agosto
16:00 TO BE OR NOT TO BE di Ernst Lubitsch
16:30 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
16:30 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
16:30 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
18:15 MOONRISE KINGDOM di Wes Anderson
18:30 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
18:30 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
18:30 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
20:00 TO BE OR NOT TO BE di Ernst Lubitsch
21:00 IL MATRIMONIO DI LORNA di J. e L. Dardenne
21:00 LA SCELTA DI BARBARA di C. Petzold
21:00 TI RICORDI DI DOLLY BELL? di Emir Kusturica
22:00 ARGO di Ben Affleck
22:00 DJANGO UNCHAINED regia Q.Tarantino
22:00 MOONRISE KINGDOM di Wes Anderson
22:00 QUALCUNO VOLO' SUL NIDO DEL CUCULO di Milos Forman

venerdì 9 agosto 2013

Aiace Summer Edition, dal 12 al 18 agosto ai Fratelli Marx

Sheer
Prosegue Aiace Summer Edition, la rassegna cinematografica estiva organizzata da Aiace Torino  e Arthouse, con il sostegno della Città di Torino e della Regione Piemonte.

La quarta e ultima settimana di programmazione – dal  12  al  18 agosto ai  Fratelli Marx – propone una selezione di titoli che rientrano in prevalenza nel filone, particolarmente frequentato dalla produzione dell’ultima stagione, del cinema del reale e che, pur mantenendo l’impronta dei film d’autore, si incentrano su fenomeni, ambienti, storie contemporanee spesso con elementi di forte spettacolarità e cast stellari.

Molti i titoli statunitensi del palinsesto:  Argo, con cui Ben Affleck ha ricostruito la vicenda dell’assalto all’ambasciata USA a Teheran nel 1979,  La frode di Nicholas Jarecki, il thriller con Richard Gere e Susan Sarandon dedicato ai crimini della finanza,  Uomini di parola, nuova action comedy di  Fisher Stevens interpretata da Al Pacino e Christopher Walken nella parte di due anziani gangster non rassegnati alla pensione,  The Master, con cui  Paul Thomas Anderson  indaga il fenomeno del leaderismo carismatico pseudoreligioso, Sheer, l’opera prima del torinese Ruben Mazzoleni girato in una New York marginale, fino a Hitchcock di Sacha Gervasi, che svela i retroscena hollywoodiani della lavorazione di Psycho e della vita privata del re del brivido. Tra i titoli europei, in cartellone tre film italiani: l’originale Salvo, western di mafia e d’amore degli esordienti Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, Un giorno devi andare, il viaggio alla ricerca di un altro senso della vita realizzato da Giorgio Diritti, e La grande bellezza, il ritratto della RomaBabilonia firmato da Paolo Sorrentino. Tra i film francofoni, Monsieur Lazhar, la favola moderna sul tema dell’immigrazione del canadese Philippe Falardeau, Love Is All You Need, commedia agro-dolce sui legami familiari del premio Oscar Susanne Bier, e Il figlio dell'altra di Lorraine Lévy che cala la storia di due bebè scambiati alla nascita nel dramma del conflitto israelo-palestinese. Completa il cartellone il poliziesco Blood, thriller sulla moralità e il senso di colpa diretto dal britannico Nick Murphy.

Biglietti
Intero € 5,50; soci AIACE, under 18 e over 65 € 4,00

Tutte le date sono inserite nel Calendario Appuntamenti.

I film della storia del cinema per chi non va in vacanza

Il mucchio selvaggio
"Cinema a Palazzo Reale" prosegue fino al 31 agosto nel Cortile d'Onore di Palazzo Reale. La rassegna organizzata da Distretto Cinema in collaborazione con Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, Comune di Torino, Fondazione Cultura per Torino e Museo Nazionale del Cinema propone, nel solco della tradizione che vede Torino capitale del cinema, i film che hanno fatto la storia della settima arte.

«Dopo il grande successo di pubblico dell'anno scorso – sottolinea Mario Turetta, direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte – quest'anno abbiamo voluto ampliare il programma anche nel mese di agosto, in quei giorni del Ferragosto nei quali a Torino non ci sono più eventi di aggregazione ma che più che mai quest'anno riteniamo fondamentale proporre, per i tanti torinesi che resteranno in città e per i turisti che visiteranno i nostri luoghi d'arte».

ven. 09 agosto: Il mucchio selvaggio
sab. 10 agosto: Qualcuno volò sul nido del cuculo
mer. 14 agosto: Io e Annie
ven. 16 agosto: Colazione da Tiffany
sab. 17 agosto: Amici miei
mer. 21 agosto: Gangster Story
ven. 23 agosto: La notte dei morti viventi
 sab. 24 agosto: West side story
mer. 28 agosto: Un americano a Roma
ven. 30 agosto: Repulsione
sab. 31 agosto: Che fine ha fatto Baby jane?

Proiezioni sempre alle 22. Ingresso a 5 euro. Ridotto a 3,50.

Gli eventi di oggi, venerdì 9 agosto 2013

Guida galattica per autostoppisti
"Guida galattica per autostoppisti" al Planetario è la proposta più intrigante di giornata, ma anche il recupero di "Come un tuono" e "Il mucchio selvaggio" a Palazzo Reale meritano attenzione.
Per dettagli: Calendario Appuntamenti   

Venerdì, 9 Agosto
16:10 IL MIO MIGLIORE INCUBO! di Anne Fontaine
16:30 IL SENTIERO di J. Zbanic
16:30 IO SONO LI di Andrea Segre
16:30 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
17:45 COME UN TUONO di Derek Cianfrance
18:30 IL SENTIERO di J. Zbanic
18:30 IO SONO LI di Andrea Segre
18:30 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
20:15 IL MIO MIGLIORE INCUBO! di Anne Fontaine
21:00 IL SENTIERO di J. Zbanic
21:00 IO SONO LI di Andrea Segre
21:00 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
21:30 GUIDA GALATTICA PER AUTOSTOPPISTI di Garth Jennings
22:00 COME UN TUONO di Derek Cianfrance
22:00 EPIC - IL MONDO SEGRETO di Chris Wedge
22:00 EPIC - IL MONDO SEGRETO regia Chris Wedge
22:00 IL MUCCHIO SELVAGGIO di Sam Peckinpah

giovedì 8 agosto 2013

MAGNIFICHE VISIONI presenta "Lettre à la prison" di Marc Scialom

Lettre à la prison
Per MAGNIFICHE VISIONI. Festival Permanente del Film Restaurato, il Museo Nazionale del Cinema presenta, martedì 17 settembre 2013, alle ore 20.30 nella Sala Tre del Cinema Massimo, il film Lettre à la prison di Marc Scialom. In replica mercoledì 18 settembre ore 16.00. Ingresso: 6.00/4.00/3.00 euro.

Marc Scialom
Lettre à la prison
(Francia 1969-70, 70’, Digibeta, col., v.o. sott. it.)
Nel 1970, un giovane tunisino arriva per la prima volta in Francia. Il suo compito è di aiutare il fratello, accusato ingiustamente di omicidio. Arrivato a Marsiglia incontra una situazione molto diversa da quella che credeva. Gli immigrati tunisni vivono in modo e anche i francesi hanno un atteggiamento enigmatico. L’ambiente generale è talmente inquietante ai suoi occhi da spingerlo a dubitare dell’innocenza del fratello, della sua stessa innocenza e integrità mentale. Copia restaurata da Film Flamme / Polygone Étoilé, presso il laboratorio l’Immagine Ritrovata di Bologna.
Mar 17, h. 20.30/Merc 18, h. 16.00
La proiezione di martedì 17 sarà introdotta da Marc Scialom, Jean-François Neplaz
e Silvia Tarquini. 

Gli eventi di oggi, giovedì 8 agosto 2013

Io sono Li
Se il tempo lo permetterà, le rassegne estive oggi propongono due bei film italiani ("Io sono Li" e "Tutto parla di te"), ma anche "La bicicletta verde", "Hitchcock", l'ultimo Muccino...
Per dettagli: Calendario Appuntamenti  

Giovedì, 8 Agosto
16:00 QUANDO MENO TE LO ASPETTI di Agnes Jaoui
16:30 IL SENTIERO di J. Zbanic
16:30 IO SONO LI di Andrea Segre
16:30 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
18:15 LA CUOCA DEL PRESIDENTE di Christian Vincent
18:30 IL SENTIERO di J. Zbanic
18:30 IO SONO LI di Andrea Segre
18:30 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
20:00 QUANDO MENO TE LO ASPETTI di Agnes Jaoui
21:00 IL SENTIERO di J. Zbanic
21:00 IO SONO LI di Andrea Segre
21:00 TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi
21:15 LA BICICLETTA VERDE
22:00 HITCHCOCK regia S.Gervasi
22:00 QUELLO CHE SO SULL’AMORE di G.Muccino
22:15 LA CUOCA DEL PRESIDENTE di Christian Vincent

mercoledì 7 agosto 2013

Due film della National Film Registry a Palazzo Reale

Qualcuno volò sul nido del cuculo
"Cinema a Palazzo Reale", la rassegna in programma nel cortile d’onore di Palazzo Reale in piazza Castello, propone questo weekend due film che hanno fatto la storia del cinema, entrambi scelti per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Appuntamento alle 22, con ingresso a 5 euro e ridotto a 3,50 euro.

->ven. 09 agosto: “Il mucchio selvaggio” 
Il film di Sam Peckinpah. (che buona parte della critica statunitense considera tra i 10 migliori western di sempre) divenne famoso non tanto per l'eccellente cast (William Holden, Ernest Borgnine, Robert Ryan, Warren Oates per citarne alcuni) o per la storia truculenta e "sporca" dei protagonisti, quanto per la scena finale del massacro. Nel 1999 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Tratto da un racconto di Roy N. Sickner, attore e stuntman, ricevette due candidature all’Oscar nel 1970.

 ->sab. 10 agosto: “Qualcuno volò sul nido del cuculo” – Vincitore di cinque premi Oscar 
Film del 1975 diretto da Miloš Forman, ha segnato la storia del cinema nella trattazione innovativa di un argomento molto delicato come il disagio presente negli ospedali psichiatrici, denunciando in maniera drammatica il trattamento inumano cui sono stati sottoposti i pazienti ospitati nelle strutture ospedaliere statali, verso i quali è stato vigente un atteggiamento discriminatorio, alimentato dalla paura dell'aggressività che caratterizza in qualche caso la malattia mentale. È tratto dal romanzo omonimo di Ken Kesey, pubblicato nel 1962 e tradotto in italiano nel 1976 da Rizzoli. L'autore scrisse il libro in seguito alla propria esperienza da volontario all'interno del Veterans Administration Hospital di Palo Alto, inCalifornia. È uno dei pochi film nella storia del cinema ad aver vinto tutti e cinque gli Oscar principali (miglior film, miglior regista, miglior attore, miglior attrice,migliore sceneggiatura non originale). Nel 1993 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

MAGNIFICHE VISIONI presenta "Cenerentola a Parigi" di Stanley Donen.

Cenerentola a Parigi
Per MAGNIFICHE VISIONI. Festival Permanente del Film Restaurato, il Museo Nazionale del Cinema presenta, martedì 10 settembre 2013, alle ore 20.30 e alle ore 22.30, nella Sala Tre del Cinema Massimo, il film Cenerentola a Parigi di Stanley Donen. In replica mercoledì 11 settembre ore 16.00. Ingresso: 6.00/4.00/3.00 euro.

Sofisticata commedia musicale diretta dal regista americano Stanley Donen, Cenerentola a Parigi ricevette quattro nominations ai premi Oscar del 1958, senza però riuscire ad aggiudicarsene neppure uno. Accanto a una sempre deliziosa Audrey Hepburn, ritroviamo il mitico Fred Astaire che, sebbene non più giovanissimo, anche in questa pellicola dimostrò le sue incredibili doti di ballerino.

Il film fa parte degli appuntamenti della nuova e ricca stagione di MAGNIFICHE VISIONI. Festival Permanente del Film Restaurato che propone, anche per quest’anno, a seguito del grande successo di pubblico e di critica delle scorse edizioni, quattro appuntamenti mensili con i capolavori del cinema, dall'età d'oro del cinema classico, spaziando dal muto fino alle nouvelles vagues degli anni '60 e oltre, in copie restaurate provenienti dalle più importanti cineteche del mondo. I film vengono presentati in versione originale con i sottotitoli in italiano e introdotti – quando se ne presenta l’occasione – da cineasti, critici o personalità del mondo della cultura e del cinema.

Stanley Donen
Cenerentola a Parigi (Funny Face) (Usa 1957, 103’, Hd, col., v.o. sott. it.)
 La direttrice di una rivista di moda è alla ricerca di una nuova modella, un volto che abbia qualcosa di diverso. Lo trova in Jo, una libraia, la porta a Parigi, la educa, la rende una donna sofisticata. Il lavoro procede spedito e con grande entusiasmo di tutti, ma il fotografo della rivista si innamora della ragazza e l’equilibrio si incrina. Un musical irresistibile. Divennero famosi gli abiti di Audrey Hepburn a Parigi firmati da Givenchy. Copia restaurata da Paramount.

Gli eventi di oggi, mercoledì 7 agosto 2013

Strade perdute
Oggi bel film nel cineforum dell'Imbarchino ("Io la mia famiglia rom e Woody Allen"), spazio anche per "Cosa piove dal cielo?" - ottimo film argentino - per "Miele" e per l'ottimo "Strade perdute" di David Lynch, quest'ultimo da vedere sul grande schermo di Palazzo Reale. 
Per dettagli: Calendario Appuntamenti 

Mercoledì, 7 Agosto
16:00 TRENO DI NOTTE PER LISBONA di Bille August
16:30 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
16:30 MIELE di Valeria Golino
16:30 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
18:00 ANNA KARENINA di Joe Wright
18:30 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
18:30 MIELE di Valeria Golino
18:30 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
20:00 TRENO DI NOTTE PER LISBONA di Bille August
21:00 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
21:00 MIELE di Valeria Golino
21:00 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
22:00 ANNA KARENINA di Joe Wright
22:00 IL MATRIMONIO CHE VORREI regia D.Frankel
22:00 STRADE PERDUTE di David Lynch
22:00 ZERO DARK THIRTY di Kathryn Bigelow
22:00 IO, LA MIA FAMIGLIA ROM E WOODY ALLEN di Laura Halilovic

martedì 6 agosto 2013

MAGNIFICHE VISIONI presenta "La sera della prima" di John Cassavetes

La sera della prima
Per MAGNIFICHE VISIONI. Festival Permanente del Film Restaurato, il Museo Nazionale del Cinema presenta, martedì 3 settembre 2013, alle ore 20.30, nella Sala Tre del Cinema Massimo, il film La sera della prima di John Cassavetes. In replica mercoledì 4 settembre ore 16.00. Ingresso: 6.00/4.00/3.00 euro.

Al suo nono film Cassavetes elabora il suo paradosso sull'attore, mettendo in scena il Teatro come istituzione ufficiale al pari della Famiglia, centro dei suoi interessi di autore. La tesi, fin troppo esplicita, è che si recita nella vita quotidiana, mentre il teatro diventa il momento liberatorio della verità cui si arriva se si ha una conoscenza diretta della realtà e la si accetta in modo attivo. In questo film d'attori recitano tutti bene con l'eccezione di G. Rowlands che recita benissimo. (da Il Morandini. Dizionario dei film).

Il film fa parte degli appuntamenti della nuova e ricca stagione di MAGNIFICHE VISIONI. Festival Permanente del Film Restaurato che propone, anche per quest’anno, a seguito del grande successo di pubblico e di critica delle scorse edizioni, quattro appuntamenti mensili con i capolavori del cinema, dall'età d'oro del cinema classico, spaziando dal muto fino alle nouvelles vagues degli anni '60 e oltre, in copie restaurate provenienti dalle più importanti cineteche del mondo. I film saranno presentati in versione originale con i sottotitoli in italiano e introdotti – quando se ne presenterà l’occasione – da cineasti, critici o personalità del mondo della cultura e del cinema.

John Cassavetes
La sera della prima (Opening Night)
(Usa 1977, 144’, Hd, col., v.o. sott. it.)
Sconvolta dalla morte accidentale di una giovane ammiratrice, l'attrice Myrtle Gordon (Gena Rowlands) continua a vederla in allucinazioni angoscianti. Sta lavorando ad una nuova commedia The Second Woman di cui non è soddisfatta perché troppo seria. Con l'aiuto del primo attore (Cassavetes), risolverà la situazione con ironia. Nono film di Cassavetes che ribalta realtà e finzione, vita reale e verità teatrale.
Restauro digitale realizzato da BFI.

Erik Nash e "Iron Man 3" primi ospiti ufficiali di View Conference 2013

Iron Man 3
Erik Nash, Supervisore degli effetti visivi di Digital Domain, è il primo ospite ufficialmente confermato di View 2013, la principale manifestazione italiana dedicata al cinema digitale.
Nash sarà protagonista a VIEW Conference del panel "Gli effetti visivi di "Iron Man 3".

Nell'ultimo blockbuster prodotto dalla Marvel, Tony Stark/Iron Man parte in missione per scovare il nemico che ha distrutto il suo mondo. Nash guiderà i presenti nel processo di creazione della drammatica e folle scena in cui Iron Man riesce a salvare 13 passeggeri in caduta libera precipitati dopo un attacco all'Air Force One, sequenza basata sulle immagini "live action" di paracadutisti.

I partecipanti potranno inoltre conoscere lo sviluppo creativo di dozzine di nuove armature (tra cui un nuovo Mark 42), di un Air Force One realizzato tutto in grafica digitale e un all-CG Air Force One e di "estremisti ad accensione automatica".

La carriera di Erik Nash abbraccia tre decenni e decine di film. È stato due volte nominato agli Oscar, per "Io, Robot" e "Real Steel". Il suo nome come supervisore degli effetti visivi appare nei titoli di film come "Iron Man 3", "Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo", "Armageddon", "Regole d'onore", "Fratello, dove sei?", "Pianeta Rosso" e "La mia super ex-ragazza". In precedenza, Erik è stato direttore della fotografia per gli effetti visivi in "Apollo 13", "Reazione a catena", "Star Trek: Nemesis", "xXx", "Stealth" e "Titanic".

Gli eventi di oggi, martedì 6 agosto 2013

Violeta Parra went to heaven
"Miele" e non solo, un Kusturica d'annata, il film su Violeta Parra, "Come pietra paziente" e molto altro in una ricca giornata di rassegne estive all'aperto. 
Per dettagli: Calendario Appuntamenti

Martedì, 6 Agosto
16:00 COME PIETRA PAZIENTE di Atiq Rahimi
16:30 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
16:30 MIELE di Valeria Golino
16:30 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
18:00 VIOLETA PARRA WENT TO HEAVEN di Andrés Wood
18:30 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
18:30 MIELE di Valeria Golino
18:30 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
20:00 COME PIETRA PAZIENTE di Atiq Rahimi
21:00 COSA PIOVE DAL CIELO? di S. Boresztein
21:00 MIELE di Valeria Golino
21:00 PAPA' E' IN VIAGGIO D'AFFARI di Emir Kusturica
21:45 BENVENUTO PRESIDENTE di Riccardo Milani
22:00 IL LATO POSITIVO di D.O.Russell
22:00 THE IMPOSSIBLE regia J.A. Bayona
22:00 VIOLETA PARRA WENT TO HEAVEN di Andrés Wood