martedì 31 dicembre 2013

"Dal Profondo" di Valentina Pedicini al cinema Massimo

Appuntamento con Doc, il percorso di visioni non fiction che il Museo propone in collaborazione con produttori, distributori e autori italiani che portano avanti la grande tradizione del documentario.

Il 10 gennaio Valentina Pedicini presenta il suo Dal profondo, interamente girato 500 metri sotto il livello del mare nella miniera di carbone del Sulcis. Il film ha vinto il premio come miglior documentario all’ultimo Festival di Roma.

lunedì 30 dicembre 2013

"Itchi the killer" al Blah Blah nella sera del 30 dicembre

Antivigilia di Capodanno al Blah Blah con Miike Takashi e il suo crudo "Itchi the Killer". Ingresso gratuito, dalle ore 21.30.

ICHI THE KILLER
(JAP – 2001, 125’)
di Takashi Miike
con Tadanobu Asano, Nao Ômori, Shin’ya Tsukamoto
Basato sull’omonimo manga di Hideo Yamamoto, narra della lotta a distanza fra Kakihara, uno yakuza spietato e sadomasochista, e Ichi, un giovane sfigato e disturbato ma che, sapientemente manovrato, diventa un implacabile killer. Un film violento e disturbante come pochi, dove sangue e altri fluidi corporei sgorgano a litri. Del resto è un film di Miike.

domenica 29 dicembre 2013

Ozon, Villeneuve, Farhadi e Gordon-Levitt a gennaio in lingua originale

Prosegue al cinema Massimo tutti i giovedì la consueta rassegna con i film di successo mostrati in versione originale sottotitolata.

François Ozon
Giovane e bella (Jeune & Jolie) (Francia 2013, 94′, 35mm, col., v.o. sott. it.)
Il racconto della formazione di una diciassettenne francese – dalla comparsa del desiderio sessuale alla sua prima volta, dall’esplorazione dell’amore alla ricerca di un’identità propria – si sviluppa attraverso il corso di quattro stagioni e quattro canzoni. Quattro atti di un romanzo di formazione senza alcuna malizia.
Gio 9 h. 16.30/18.15/20.30/22.15

sabato 28 dicembre 2013

Torna al Baretti nel 2014 la rassegna "Portofranco - Il cinema invisibile"

Tornerà anche nel 2014 l'appuntamento con la rassegna del cineteatro Baretti "Portofranco - Il cinema invisibile": primo appuntamento il 7 gennaio con BOMBER di Paul Cotter [Gran Bretagna, USA • 2009 • 84'], in versione originale in inglese con sottotitoli.

La coppia di ottantenni Alistair e Valerie da tanto tempo non torna nel paese d'origine, la Germania. Lui, ex pilota della Raf, porta con sé da troppi anni il peso di una colpa mai espiata. Decidono così di partire per saldare i conti con il passato: Alistair è intenzionato a chiedere pubblicamente scusa alla popolazione del villaggio tedesco che ha bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale. Al viaggio si unisce controvoglia lo sbandato figlio Ross: trentenne che non ha ancora deciso cosa fare della propria vita. Costretti a vivere a stretto contatto, la vacanza si rivelerà un'occasione per fare i conti con le cose mai dette e affrontare questioni da tempo irrisolte.

venerdì 27 dicembre 2013

"Ossigeno" al Cinema Massimo il 15 gennaio

Mercoledi 15 gennaio 2014 alle ore 20.30 al Cinema Massimo di Torino sarà proiettato il docufilm "Ossigeno" di Piero Cannizzaro.

Oltre al regista interverranno Alessandra Comazzi e Carlo Grande.

Il film è stato presentato in anteprima al Courmayeur Festival Noir 2012 e al Teatro Valle Occupato di Roma

Ossigeno” è una storia di furti, carcere,evasioni, poesia, riscatto, rinascita. Un docu-film che non vuole ripercorrere il terrorismo e nemmeno rievocare il passato, ma raccontare la storia di un uomo che ha dimostrato come attraverso l'arte e la poesia si può risalire da un abisso e come l’arte e la poesia possano aiutare in questo percorso di rinascita interiore.

giovedì 26 dicembre 2013

Santo Stefano al Baretti con "Il paradiso degli orchi"

Onore al cineteatro Baretti che propone una visione 'extra' nel giorno di Santo Stefano (l'altra arriva dall'Agnelli con "Planes", per i più piccoli): la scelta è andata al film "Il paradiso degli orchi", tratto dal primo libro sul personaggio di Malaussène scritto da Daniele Pennac.

TRAMA: Benjamin lavora in un grande magazzino, e viene spesso accusato dei guai che si verificano. Quando vengono fatti esplodere degli ordigni all'interno del magazzino, per l'ennesima volta sarà lui il primo ad essere sospettato. Questa volta però, non ha nessuna intenzione di prendersi le colpe e con l'aiuto della zia e dei fratelli farà di tutto per smentire le accuse...

mercoledì 25 dicembre 2013

Auguri!

Post di auguri per i lettori dell'Agenda del Cinema a Torino: il 25 dicembre da tradizione si va tutti al cinema, le proposte in città per fortuna non sono poche nelle sale di prima visione... buon Natale e buon cinema a tutti!

martedì 24 dicembre 2013

Chiusi (o aperti) per vacanze natalizie!

"Bianco Natale"
Da oggi, 24 dicembre 2013, fino al 6 gennaio 2014 il panorama torinese delle proiezioni 'extra' tira il freno e si ferma, nella speranza che il pubblico si riversi in massa nelle sale di prima visione per poi tornare a gennaio a diversificare le sue scelte.

Per tutti questi giorni, quindi, salterà l'appuntamento quotidiano con gli eventi di giornata, per tornare dal 7 gennaio 2014: non mancheranno, comunque, appuntamenti giornalieri su questo sito anche nei giorni di festa...

lunedì 23 dicembre 2013

Quattro classici restaurati al cinema Massimo a gennaio 2014

"Paisà"
Per il mese di gennaio quattro film recentemente restaurati al cinema Massimo, tutti i martedì e mercoledì, tra i molti classici del cinema di tutti i tempi.

Satyajit Ray
Kapurush (The Coward) (India 1965, 74’, Hd, b/n, v.o. sott.it.)
Amitabha Roy è uno sceneggiatore di Calcutta in viaggio per l’India alla ricerca di storie per il suo nuovo film. Bloccato in una piccola città, trova soccorso in un coltivatore di te, Bimal Gupta, che gli offre ospitalità per la notte. Scopre, così, che la moglie di Bimal, è Karuna, una donna che ha amato e ha lasciato.
Mar 7, h. 20.30/22.00/Mer 8, h. 16.00

Gli eventi di oggi, lunedì 23 dicembre 2013

"The girlfriend experience"
Per l'antivigilia di Natale la proposta più interessante è "Risate di gioia" di Mario Monicelli con Totò e Anna Magnani, ancora per oggi al cinema Massimo.
Al Blah Blah c'è Soderbergh con Sasha Grey...
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Lunedì, 23 dicembre 
16:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
18:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
20:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
21:30  THE GIRLFRIEND EXPERIENCE di Steven Soderbergh
22:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli

domenica 22 dicembre 2013

"L'inquietudine del reale", a gennaio un omaggio a Jean Renoir

Come vi avevamo anticipato qualche settimana fa, a gennaio il cinema Massimo omaggia Jean Renoir con una retrospettiva di film in occasione della mostra alla GAM dedicata a suo padre, Pierre-Auguste. La retrospettiva è organizzata con la collaborazione dell’Alliance Française de Turin. Tra i film assenti "La grande illusione" che sarà, però, programmato a marzo nell’ambito di Il Cinema Ritrovato al Cinema in una splendida copia restaurata.

Mercoledì 22 gennaio è inoltre prevista la proiezione del film "Renoir" di Gilles Bourdos, dedicato al pittore e candidato francese agli Oscar come migliore film straniero 2013.

Ecco il programma completo de "L'inquietudine del reale", prevista dal 7 al 31 gennaio 2014.

Gli eventi di oggi, domenica 22 dicembre 2013

"La Freccia Azzurra"
Si respira aria di vacanza, ma la proposta di visioni cinematografiche a Torino non si è ancora placata (senza contare ovviamente i film natalizi di prima visione...): "La Freccia Azzurra" a Moncalieri, "Planes" e "Stai Lontana da Me" all'Agnelli, "Zoran, il mio nipote scemo" al Baretti (con presenza del regista).
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Domenica, 22 dicembre 
15:30  LA FRECCIA AZZURRA di Enzo D’Alò
16:00  PLANES di Klay Hall
18:00  STAI LONTANA DA ME di Alessio Maria Federici
18:00  ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO di Matteo Oleotto
21:00  STAI LONTANA DA ME di Alessio Maria Federici
21:00  ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO di Matteo Oleotto

sabato 21 dicembre 2013

Matteo Oleotto presenta al Baretti "Zoran, il mio nipote scemo"

Domenica 22 dicembre il regista Matteo Oleotto sarà ospite del cineteatro Baretti per presentare al pubblico il suo film d'esordio, "Zoran il mio nipote scemo". Il film sarà proiettato alle ore 18 e alle 21 (e sabato 21 dicembre alle 21).

TRAMA: Paolo Bressan trascorre le sue giornate da Gustino, gestore di un’osteria in un piccolo paese vicino a Gorizia. Un quarantenne alla deriva, cinico e misantropo, professionista del gomito alzato ma anche della menzogna compulsiva, che lavora di malavoglia in una mensa per anziani e insegue senza successo l’idea di riconquistare Stefania, la sua ex moglie. Ma le cose cambiano con l’entrata in scena di Zoran, un quindicenne occhialuto lasciatogli in “eredità” da una lontana parente slovena, che parla in modo strano e sembra anche un po’ ritardato. Scopre così di essere zio, e la cosa lo disgusta. Solo quando si accorge che suo nipote Zoran è un vero fenomeno a lanciare le freccette, si ricrede. Ogni anno si svolgono i campionati mondiali di freccette con un montepremi di 60 mila euro e Paolo non ha nessuna intenzione di lasciarsi scappare questa opportunità. Grazie a Zoran comincia a pensare di poter fare finalmente centro nella sua vita... Ci riuscirà? Una cosa è certa: Paolo s’è svegliato da un letargo che durava da sempre e ha iniziato a inseguire un riscatto personale. Ma Paolo l’inaffidabile, Paolo l’insopportabile, Paolo l’alcolista, prima di vincere qualsiasi gara di freccette, sarà in grado di sconfiggere se stesso?

Gli eventi di oggi, sabato 21 dicembre 2013

Oggi è il giorno più corto dell'anno e il CNC ha organizzato al Massimo la giornata del cortometraggio: appuntamenti dalle 16.30 fino a notte.
Poi "Zoran" al Baretti, e festa al Piccolo Cinema con "La Storia Infinita" in VHS!
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Sabato, 21 dicembre 
16:30  This is not a Funny Program. 10 Film/10 Paesi
18:15  Venezia 70 – Future Reloaded
20:15  Short Film Day: Italiani ai festival internazionali
21:00  LA STORIA INFINITA di Wolfgang Petersen
21:00  ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO di Matteo Oleotto
21:30  Restauri dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa: Dino Risi
22:45  Rencontres des Cinémas Arabes

venerdì 20 dicembre 2013

"Riverbero" e "Interferenze" al cinema Massimo


La prima proiezione in sala a Torino del cortometraggio Riverbero di MYBOSSWAS, presentato in prima mondiale al Festival del Film di Roma, è inserita in un concerto di colonne sonore, in cui il duo PLUS (Minus&Plus) eseguirà i temi raccolti nell’album Interferenze,  scritti per i film "Sette Opere di Misericordia" di Gianluca e Massimiliano De Serio, "Pietro" e "Ruggine" di Daniele Gaglianone, "Polvere" di Niccolò Bruna e Andrea Prandstraller e per i reading de "Il Corpo Umano" di Paolo Giordano.

"Riverbero", girato all’interno dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica di Torino, è il primo dei ‘film di confine’, una serie cortometraggi in cui MYBOSSWAS intende disegnare l’astrazione di esperienze di vita e di luoghi a cavallo tra l’instabilità della realtà e la necessaria volontà di domarla.

Il film si basa sul dialogo tra l’elevazione estetica, quasi sacra, di una suite musicale inedita e irripetibile, scritta per canne d’organo soffiate, campane, pareti percosse e voci umane all’interno della camera, e la totale freddezza matematica del suo ‘sacerdote’.

La serata si inserisce nel quadro più ampio della settima edizione di My Generation Festival-Nickelclip.
Ven 20, h. 21.00

Gli eventi di oggi, venerdì 20 dicembre 2013

Solo due proposte oggi al di fuori delle prime visioni natalizie: "Riso Amaro" e "Riverbero" (di quest'ultimo più tardi maggiori dettagli...).
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Venerdì, 20 dicembre 
20:00  RISO AMARO di Giuseppe De Santis
21:00  Riverbero di MYBOSSWAS

giovedì 19 dicembre 2013

Le novità in sala a Torino dal 19 dicembre 2013

Sei film in uscita per la settimana natalizia: si parte con il migliore di tutti, "Philomena" di Stephen Frears, che è al Centrale in versione originale sottotitolata in italiano, all'Eliseo, al Romano, al Reposi, all'Arlecchino e ai Fratelli Marx.

Gli eventi di oggi, giovedì 19 dicembre 2013

"La vita di Adele"
Inizia a percepirsi l'atmosfera natalizia, gli eventi 'off' legati al cinema diminuiscono drasticamente: da segnalare una mattinata di corti al Dams, un paio di proposte (diversamente) musicali e - soprattutto - la possibilità di ammirare uno dei film più belli dell'anno, "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche, in versione originale sottotitolata in italiano.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Giovedì, 19 dicembre 
11:30  Programma corti di Milad Tangshir
15:00  THAT'S ENTERTAINMENT di Jack Haley Jr
16:00  LA VITA DI ADELE di Abdellatif Kechiche (V.O.)
20:30  LA VITA DI ADELE di Abdellatif Kechiche (V.O.)
22:00  IN SEARCH OF BLIND JOE DEATH – THE SAGA OF JOHN FAHEY

mercoledì 18 dicembre 2013

Per DIALOGHI IN CORSO presentazione del libro La mèta di un sogno. Il mestiere di aiuto regista

Nuovo appuntamento di DIALOGHI IN CORSO, mercoledì 18 dicembre alle ore 20.30 nella Sala Eventi della Bibliomediateca, con la presentazione del libro La mèta di un sogno. Il mestiere di aiuto regista di Roberto Pariante, Editore Bonanno 2013. Per l’occasione sarà allestita una piccola mostra nella quale verranno esposte le sceneggiature originali di Pariante, che testimoniano il suo lavoro sui set. Tutti i materiali fanno parte del Fondo Pariante custodito nell’archivio della Bibliomediateca “Mario Gromo” del Museo Nazionale del Cinema.

Il volume illustra il mestiere di aiuto regista nelle parole di chi l’ha svolto con passione e competenza collaborando con registi come Giuliano Montaldo, Michele Placido, Francesco Rosi, e molti altri.

“Il percorso lavorativo di Pariante scivola con la piacevolezza di scoprire nuove cose su film dei quali si pensava di conoscere molto. Il suo racconto è piano, pacato, appassionato anche quando traspare una certa amarezza. Ma più forte di tutto appare sempre la volontà di fare il film, dei portarlo alla fine. Era il lavoro per cui era pagato. Ma era anche una scelta di vita. Sono stati uomini come lui a fare grande il nostro cinema. E di conseguenza sono anche quelli come lui che lo sanno raccontare meglio.” [ Da La mèta di un sogno a cura di Mariella Ercoli Pariante ]

Gli eventi di oggi, mercoledì 18 dicembre 2013

"Le vacanze di Monsieur Hulot"
Ultimo giorno al Massimo per la rassegna dedicata al cinema di Jacques Tati.
Stasera ultimo appuntamento per il 2013 di SerieForum al Cecchi Point (si parla di Walking Dead e Breaking Bad), e anteprima al Baretti di Move Africa 2014.
Serata sulla figura dell'aiuto-regista nel cinema alla Bibliomediateca.
Il Bazura propone un 'extra' del Sottodiciotto con "La volpe e la bambina".
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Mercoledì, 18 dicembre 
16:30  LE VACANZE DI MONSIEUR HULOT di Jacques Tati
18:15  GIORNO DI FESTA di Jacques Tati
20:15  PLAY TIME di Jacques Tati
20:30  TESTIMONE OCULARE di Roberto Pariante
21:00  LA PIROGUE di Moussa Touré
21:00  LA VOLPE E LA BAMBINA di Luc Jacquet
21:00  SERIEFORUM - SERIE TV AMC al Cecchi Point
22:30  IL CIRCO DI TATI di Jacques Tati

martedì 17 dicembre 2013

Il 18 dicembre nuovo appuntamento al Cecchi con SerieForum

L'Associazione Museo Nazionale del Cinema e Videocommunity ospitano mercoledì 18 dicembre alle ore 21,00 al Cecchi Point - Hub Multiculturale (Via Antonio Cecchi 17) SerieForum 03 - Incontri sul mondo della serialità televisiva - Due serie AMC a confronto Breaking Bad e The Walking Dead.

Breaking Bad - Reazioni collaterali è una serie ideata da Vince Gilligan e andata in onda per la prima volta nel 2008. Quando a Walter viene diagnosticato un cancro ai polmoni, i suoi problemi sembrano precipitare. Tuttavia, in seguito al casuale incontro con Jesse Pinkman, un suo ex-studente diventato uno spacciatore di poco conto, Walter decide di sfruttare le sue conoscenze chimiche per "cucinare" metanfetamina di elevata purezza, con i cui guadagni può assicurare un futuro economico alla sua famiglia. La serie più politicamente scorretta della tv si è conclusa negli Stati Uniti a settembre e in Italia a novembre.

The Walking Dead arriva sul piccolo schermo nel 2010 grazie al regista Frank Darabont ed è tratta dall'omonima graphic novel. In uno scenario post apocalittico un gruppo di sopravvissuti deve vedersela con un'orda di zombie assetati di sangue, con esseri umani decisamente poco disponibili, ma soprattutto con i propri demoni interiori. La sopravvivenza e trovare un posto sicuro sono le priorità, le regole non contano.

Verranno visionate alcune sequenze e seguirà un dibattito con i partecipanti. Ingresso libero.

Gli eventi di oggi, martedì 17 dicembre 2013

"Container 158"
Mentre al cinema Massimo prosegue la rassegna su Jacques Tati e all'Auditorium RAI si chiude quella dedicata al Millenium Film Festival, appuntamento stasera al Piccolo Cinema con l'anteprima torinese di "Container 158".
E poi ancora "Arrugas", "Elling", "The Addiction", "Trashed" per un martedì ricco di varietà.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Martedì, 17 dicembre 
10:00  GREEN di Patrick Rouxel
15:00  LOSERS AND WINNERS di Ulrike Franke - Michael Loeken
16:30  MIO ZIO di Jacques Tati
17:00  A WORLD NOT OURS di Mahdi Fleifel
18:30  MONSIEUR HULOT NEL CAOS DEL TRAFFICO di Jacques Tati
20:30  GIORNO DI FESTA di Jacques Tati
21:00  ARRUGAS di Ignacio Ferreras
21:00  CONTAINER 158 di Stefano Liberti e Enrico Parenti
21:00  ELLING di Petter Naess
21:00  THE ADDICTION di Abel Ferrara
21:00  TRASHED di Candida Brady
22:00  PLAY TIME di Jacques Tati

Chiude oggi a Torino il Millenium Film Festival

Presentata e conclusa nel giro di un paio di giorni, si chiude oggi a Torino la selezione di film e documentari del Millenium Film Festival di Bruxelles dedicato agli obiettivi del Millennio e lo sviluppo sostenibile.

Il Festival, organizzato dal 2009 da UNDP Brussels e dal MDG Achievment Fund (MDGF), sbarca a Torino. Unico nella sua programmazione, vuole sensibilizzare sul tema degli Obiettivi del Millennio e sullo sviluppo sostenibile affrontando tutte le tematiche connesse come la questione sociale, culturale e ambientale. I 50 documentari che sono stati visti dal grande pubblico a Bruxelles dal 31 maggio al 9 giugno scorsi sono arrivati da ogni parte del mondo.

lunedì 16 dicembre 2013

"La Pirogue" al Baretti per l'anteprima di Move Africa 2014

Per la Giornata Internazionale dei Migranti il cineteatro Baretti propone il 18 dicembre alle ore 21 un'anteprima di Move Africa 2014, la rassegna di cinema dall'Africa e sull'Africa, con LA PIROGUE diretto da Moussa Touré [87 min. | drammatico | sottotiolato in italiano | Senegal 2012].

Il docu-film è stato presentato al Festival di Cannes 2012 nella sezione "Un Certain Regard".
Seguirà un breve dibattito con gli esperti degli Studi sull'immigrazione e alcuni rappresentati delle istituzioni. Ingresso ad offerta (offerta consigliata 5€).

Gli eventi di oggi, lunedì 16 dicembre 2013

"Tutti per uno"
Tempo di feste, tempo di risate: "Risate di gioia" di Mario Monicelli torna al cinema per un giorno con l'inedita coppia Totò-Anna Magnani, mentre al Massimo prosegue la rassegna su Jacques Tati.
In serata "Tutti per uno" chiude la rassegna sull'affido familiare dell'AMNC. 
E poi "Frankenstein Jr", "Stai lontana da me", "Il comandante e la cicogna", "La prima neve"...
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Lunedì, 16 dicembre 
15:00  "Quando il cinema va in scena"
15:30  L'ANATRA ALL'ARANCIA di Luciano Salce
16:15  PLAY TIME di Jacques Tati
16:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
18:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
18:30  IL CIRCO DI TATI di Jacques Tati
20:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
20:45  TUTTI PER UNO di Romain Goupil
21:00  LA PRIMA NEVE di Andrea Segre
21:00  STAI LONTANA DA ME di Alessio Maria Federici
21:00  IL COMANDANTE E LA CICOGNA di Silvio Soldini
21:30  FRANKENSTEIN JR di Mel Brooks
22:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli

domenica 15 dicembre 2013

"Quando il cinema si industria", lunedì 16 spazio agli scenografi

Lunedì 16 dicembre si recupererà il secondo incontro del ciclo “Quando il cinema si industria”, l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai mestieri del cinema organizzato da Film Commission Torino Piemonte con il sostegno di Compagnia di San Paolo.

Di seguito il programma della giornata dedicata alla figura dello Scenografo, che si terrà presso la Sala Il Movie (Via Cagliari 42, Torino).

Gli eventi di oggi, domenica 15 dicembre 2013

Inizia al cinema Massimo la straordinaria retrospettiva del cinema di Jacques Tati!
E poi, tanti recuperi (più o meno) interessanti, da "Rush" a "Prisoners", da" La prima neve" a "Stai lontana da me".
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Domenica, 15 dicembre 
16:00  CATTIVISSIMO ME 2 di Pierre Coffin, Chris Renaud
16:30  GIORNO DI FESTA di Jacques Tati
17:30  RUSH di Ron Howard
18:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
18:00  LE VACANZE DI MONSIEUR HULOT di Jacques Tati
18:00  STAI LONTANA DA ME di Alessio Maria Federici
19:00  LA PRIMA NEVE di Andrea Segre
20:30  MIO ZIO di Jacques Tati
21:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
21:00  RUSH di Ron Howard
21:00  LA PRIMA NEVE di Andrea Segre
21:00  STAI LONTANA DA ME di Alessio Maria Federici
22:30  MONSIEUR HULOT NEL CAOS DEL TRAFFICO di Jacques Tati

sabato 14 dicembre 2013

Anteprima torinese a Il Piccolo Cinema di "Container 158"

Il Piccolo Cinema propone una interessante anteprima - dopo la proiezione all'ultimo Festival di Roma - con la presenza degli autori in sala: martedì 17 dicembre alle 21 è in programma CONTAINER 158  di Stefano Liberti e Enrico Parenti. Ingresso libero.

La proiezione sarà preceduta dalla presentazione del nuovo rapporto dell'Associazione 21 luglio   “Figli dei campi”.

Gli eventi di oggi, sabato 14 dicembre 2013

"Our Sunhi"
Ultima straordinaria giornata al cinema Massimo per il Sottodiciotto Filmfestival 2013: oggi grandi nomi, da Neil Jordan a Murnau, passando per i vampiri di Guaschino e "La marcia dei pinguini", e l'anteprima di "Our Sunhi" del grande Hong Sans-soo.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Sabato, 14 dicembre 
11:00  SOTTO18 - Le nuove avventure di Capelito
15:00  SOTTO18 - Intervista col vampiro
15:00  SOTTO18 - La marcia dei pinguini
16:30  SOTTO18 - Natale con i tuoi
17:30  SOTTO18 - Dracula – Il non morto sfida la morte
18:00  SOTTO18 - Byzantium
18:15  SOTTO18 - Khumba
20:30  SOTTO18 - A spasso con i dinosauri
20:30  SOTTO18 - Making Vampyr: l’arte di Michele Guaschino
21:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
22:30  SOTTO18 - Nosferatu il vampiro
22:30  SOTTO18 - Our Sunhi

venerdì 13 dicembre 2013

Le date del Torino Film Festival 2014

La 32^ edizione del TORINO FILM FESTIVAL, diretta da Emanuela Martini con Paolo Virzì “Guest Director”, si svolgerà da venerdì 21 a sabato 29 novembre 2014.

Le date sono state decise dai vertici del Museo Nazionale del Cinema e dalla Direzione del Festival, d’intesa con la Regione Piemonte, la Città di Torino e la Provincia di Torino.

Per BASTA GUARDARLE! la proiezione de "L’anatra all’arancia" di Luciano Salce

Nuovo appuntamento della rassegna BASTA GUARDARLE! con la proiezione, lunedì 16 dicembre 2013, alle ore 15.30, nella sala eventi della Bibliomediateca, del film L’anatra all’arancia di Luciano Salce. Introduce Giulia Muggeo.

BASTA GUARDARLE! è un ciclo di appuntamenti dedicato a due delle più importanti interpreti femminili del cinema italiano, Monica Vitti e Mariangela Melato. Le due artiste hanno rappresentato, a partire dagli Anni Sessanta, non solo un nuovo modello di recitazione, caratterizzata dai tratti dell’ironia, ma anche un nuovo modello femminile, capace di incarnarsi in una molteplicità di figure che hanno segnato l’immaginario cinematografico del nostro Paese. La rassegna è realizzata in collaborazione con DAMS - Università di Torino e Gruppo cinematografico universitario Ultracorpi sperduti nel buio.

Gli eventi di oggi, venerdì 13 dicembre 2013

"Piovono Polpette 2"
Penultima giornata di festival per Sottodiciotto, dominata oggi dalla presenza di Oscar Brenifier e dalla presentazione della saga di "Piovono Polpette".
Il Goethe in mattinata replica Almut Ghetto, in serata "Rush", la fiction a Torino e il web-doc "La Partita" firmato Piccolo Cinema.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Venerdì, 13 dicembre 
09:30  Giornate Europee | Transmedia Bridge
10:00  VICINISSIMO A TE di Almut Getto
15:00  SOTTO18 - Cultural Shock
17:00  SOTTO18 - E tu che ne pensi? Incontro con Oscar Brenifier
17:00  SOTTO18 - Piovono Polpette
18:30  SOTTO18 - Prodotti Audiovisivi delle Scuole | Premiazione
20:30  L’IMMAGINE DI TORINO NELLA FICTION
20:30  SOTTO18 - Piovono Polpette 2
21:00  RUSH di Ron Howard
21:00  LA PARTITA web documentario

giovedì 12 dicembre 2013

Le novità in sala a Torino dal 12 dicembre 2013

Sette le nuove uscite della settimana a Torino a partire da oggi, giovedì 12 dicembre 2013.

La più attesa è sicuramente il nuovo capitolo de "Lo Hobbit" di Peter Jackson, che è proietatto nei cinema Due Giardini, Lux, Reposi, Ideal, Massaua Cityplex, UCI Torino Lingotto e The Space Torino.

Gli eventi di oggi, giovedì 12 dicembre 2013

"The Selfish Giant"
Prosegue il fitto e interessante programma di Sottodiciotto: oggi incontro con Luc Jacquet, ma da non perdere anche "The Selfish Giant".
Il Goethe Institut propone invece il film "Vicinissimo a te" di Almut Getto.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Giovedì, 12 dicembre 
09:30  Giornate Europee | Transmedia Bridge
15:00  SOTTO18 - Professione documentarista: incontro con Luc Jacquet
15:00  YOU MUST REMEMBER THIS: THE WARNER BROS STORY di Richard Schickel
17:00  SOTTO18 - La volpe e la bambina
18:00  VICINISSIMO A TE di Almut Getto
18:30  SOTTO18 - The Selfish Giant
20:30  SOTTO18 - Il était une forêt
20:45  VICINISSIMO A TE di Almut Getto

mercoledì 11 dicembre 2013

Per DIALOGHI IN CORSO serata dedicata all’immagine di Torino nella fiction

Nuovo appuntamento di DIALOGHI IN CORSO con una serata, venerdì 13 dicembre alle ore 20.30 nella Sala Eventi della Bibliomediateca, realizzata in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte e dedicata all’immagine di Torino nella fiction.

Caratterizzata da una straordinaria vitalità cinematografica, negli ultimi anni Torino sta diventando sempre di più un set per produzioni televisive di grande qualità e di successo popolare. La serata propone una serie di riflessioni sull’immagine di Torino nella fiction a partire dalle serie Provaci ancora Prof., Fuoriclasse e Questo nostro amore.

Intervengono Davide Bracco (Direttore Film Commission Torino Piemonte), Margherita Oggero (scrittrice), Luca Ribuoli (regista), Massimo Santomarco (scenografo), Andrea Tavani (direttore di produzione).
Modera l’incontro Antonella Mariotti (giornalista La Stampa).
A seguire proiezione di una puntata della fiction televisiva Questo nostro amore diretta da Luca Ribuoli.

Ingresso libero fino esaurimento posti, previo tesseramento gratuito alla Bibliomediateca e presentazione di un documento d’identità.

Gli eventi di oggi, mercoledì 11 dicembre 2013

"Die andere Heimat"
Prosegue l'interessante programma di Sottodiciotto: tra le tante proposte, la più imperdibile è sicuramente l'incontro di questa sera con Edgar Reitz prima della proiezione del nuovo capitolo di Heimat, mostrato in anteprima a Venezia 2013.
E poi: approfondimento su "Tutti giù per terra" e sul montaggio a Il Movie, Bill Viola ospite alla GAM, "Non ci sono più soldi" al Cecchi e il doc su Battiato visto al TFF ora per un giorno nei cinema.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO 

Mercoledì, 11 dicembre 
15:00  SOTTO18 - La buona televisione: incontro con Carlo Freccero e Massimo Coppola
17:00  SOTTO18 - Da Clermont-Ferrand a Torino: corti in arrivo!
17:30  Case History sul film “Tutti giù per terra”
18:30  Bill Viola alla GAM
18:30  SOTTO18 - Un silenzio particolare
20:00  SOTTO18 - Incontro con Edgar Reitz
21:00  NON CI SONO PIU’ SOLDI di Susanna Ronconi, Angelo Artuffo e Sergio Fergnachino
21:00  TUTTI GIU' PER TERRA di Davide Ferrario
21:30  I TRE DELL'OPERAZIONE DRAGO di Robert Clouse
21:45  TEMPORARY ROAD - (UNA) VITA DI FRANCO BATTIATO, di Giuseppe Pollicelli e Mario Tani

martedì 10 dicembre 2013

Questa sera proiezione di THE FIGURINE al Piccolo Cinema

Oggi, martedì 10 dicembre, alle ore 21 appuntamento al Piccolo Cinema (via Cavagnolo 7) con la proiezione a ingresso gratuito del film "The Figurine", secondo appuntamento del 'triciclo' dedicato al cinema africano.
"The Figurine" è un flm di Kunle Afolayan, 2009. Con Ramsey Nouah, Omoni Oboli, Kunle Afolayan e Funlola Aofyebi-Raimi.
Il flm è un thriller che narra la storia di due amici che, mentre prestano servizio in un campo della Natonal Youth Service Corps (programma di servizio civile per neolaureat), trovano una statua mistca in un santuario abbandonato nel cuore della foresta. Uno di loro decide di portare l'artefatto a casa propria.

Gli eventi di oggi, martedì 10 dicembre 2013

Oggi nuova intensa giornata al Sottodiciotto di Torino, con appuntamento clou quello di stasera alle 20 con "Burning Bush".
Per chi volesse altro, c'è il doc su "Bert Stern" al Centrale, "Billy Elliot" al Noa, il cinema tedesco al Baretti, "Shlomo" alla Vetreria, "The Figurine" al Piccolo Cinema, "Settimo cielo" per lo Psicologia Film Festival, "Il calamaro e la balena" al Rat... basta?
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO 

Martedì, 10 dicembre 
15:00  SOTTO18 - Fringe in the Box
17:00  SOTTO18 - L'Illusionista
18:30  SOTTO18 - Teenage
20:00  SOTTO18 - Burning Bush
21:00  BILLY ELLIOT di Stephen Daldry
21:00  BERT STERN: ORIGINAL MAD MAN, di Shanna Laumeister
21:00  SETTIMO CIELO di Andreas Dresen
21:00  THE DEPARTED di Martin Scorsese
21:00  THE FIGURINE di Kunle Afolayan
21:00  VERRÜCKT NACH PARIS (Pazzi per Parigi) di Eike Besuden e Pago Balke
21:30  SHLOMO - LA TERRA PERDUTA di Stefano Rogliatti e Matteo Spicuglia
22:00  IL CALAMARO E LA BALENA di Noah Baumbach

lunedì 9 dicembre 2013

"Tutti per uno" chiude la rassegna dedicata all'affido familiare organizzata dall’AMNC

Il Museo Nazionale del Cinema ospita, lunedì 16 dicembre 2013, alle ore 20.45 nella Sala Tre del Cinema Massimo, la serata di chiusura della rassegna dedicata all’affido familiare Mi presti la tua famiglia? La mia è un po' in difficoltà organizzata dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema con la proiezione del film Tutti per uno di Romain Goupil interpretato da Valeria Bruni Tedeschi. Il film è introdotto da Piera Dabbene e Claudio Di Minno. La serata è a ingresso libero.

La rassegna, che si è svolta tra ottobre e dicembre 2013, è stata promossa da AMNC – Associazione Museo Nazionale del Cinema, Videocommunity, Casa dell'affidamento, Associazioni delle famiglie affidatarie del territorio e Assessorato alla Salute, Politiche Sociali e Abitative della Città di Torino. Info: info@amnc.it. 

Romain Goupil
Tutti per uno (Les mains en l'air)
(Francia 2010, 90',35mm,  col.)
22 marzo 2067: la sessantenne Milana, residente in Francia ma di origine cecena, ricorda i momenti trascorsi nel 2009 con i suoi compagni delle scuole elementari - Blaise, Alice, Claudio, Ali e Youssef - ma soprattutto come insieme a loro riuscì a mettere in atto un piano per rimanere sempre uniti ed evitare l'espulsione per quelli del gruppo che, come lei, erano degli immigrati.

Gli eventi di oggi, lunedì 9 dicembre 2013

"Pussy Riot: A Punk Prayer"
Terza giornata di Sottodiciotto, oggi ancora il cinema di Chomet protagonista ma non solo, ci sono il doc sulle Pussy Riot, "Valentine road" e molto altro.
Torna al cinema il film di Monicelli "Risate di gioia" con Totò e Anna Magnani, ma c'è anche la possibilità di recuperare "Prisoners", "Rush", "La città ideale", Wertmuller...
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Lunedì, 9 dicembre 
15:00  SOTTO18 - Pussy Riot: A Punk Prayer
15:30  FILM D'AMORE E D'ANARCHIA di Lina Wertmuller
16:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
17:00  SOTTO18 - L’illusionista
17:45  POMPEI LIVE FROM THE BRITISH MUSEUM
18:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
18:30  SOTTO18 - Mother, I Love You
20:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
20:30  SOTTO18 - Valentine Road
21:00  LA CITTA' IDEALE di Luigi Lo Cascio
21:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
21:00  RUSH di Ron Howard
22:30  RISATE DI GIOIA di Mario Monicelli
22:30  SOTTO18 - Eastern Boys

domenica 8 dicembre 2013

"Settimo cielo", ultimo appuntamento per il 2013 dello Psicologia Film Festival

Il Collettivo di Psicologia di Torino, in collaborazione con le Officine Corsare, presenta il quinto appuntamento dello Psicologia Film Festival: martedì 10 dicembre alle ore 21,00 presso il Cubo, via Pallavicino 35, è prevista la proiezione del film SETTIMO CIELO di Andreas Dresen (2009). Presenta il professor Fabio Veglia. Ingresso libero con tessera Arci.

Il Film 
Inge ha poco più di sessant'anni. È sposata da tempo immemorabile con Werner, uomo generoso e silenzioso. Si amano. Di un amore sincero e onesto. Ma che con la quotidianità ha perso forse il gusto della freschezza e l'impeto della novità. Inge incontra Karl, settantasei anni, e, dopo pochi e timidi tentativi di resistenza, si lascia andare a una passione impetuosa. Ci sono alcuni momenti della vita che paiono non rappresentabili sul grande schermo. Momenti troppo intimi, eccessivamente privati, socialmente considerati tabù.

Gli eventi di oggi, domenica 8 dicembre 2013

"La mia classe"
Giornata impegnativa oggi 8 dicembre al cinema: il Sottodiciotto offre un programma ricchissimo, da Calimero ai dinosauri passando per corti e premiazioni, per arrivare all'omaggio serale a Ray Harryhausen e alla prima torinese de "La mia classe" di Daniele Gaglianone.
Di altro, c'è molto: "Cattivissimo me 2" e "L'era glaciale 4" nel pomeriggio, "Rush", Papaleo e "Prisoners" in serata.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Domenica, 8 dicembre 
10:00  SOTTO18 - Bentornato Calimero! – Calimero Story
14:00  IN ODORE DI CINEMA
14:00  SOTTO18 - Sottodiciotto OFF
15:00  SOTTO18 - Gertie il dinosauro
15:30  SOTTO18 - Yabadabadoo! Meet the Flinstones
16:00  CATTIVISSIMO ME 2
16:00  CATTIVISSIMO ME 2
16:30  SOTTO18 - Sottodiciotto OFF
16:30  SOTTO18 - Le straordinarie avventure di Jules Verne
17:00  L'ERA GLACIALE 4
17:30  SOTTO18 - Non c’è festa senza Rex 3D + Jurassic Park 3D
17:30  RUSH di Ron Howard
17:45  POMPEI LIVE FROM THE BRITISH MUSEUM
18:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
18:00  UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE di Rocco Papaleo
18:30  RUSH di Ron Howard
18:30  SOTTO18 - Il superstite
18:30  SOTTO18 - Sottodiciotto OFF | Premiazione
20:30  SOTTO18 - La mia classe
21:00  PRISONERS di Denis Villeneuve
21:00  RUSH di Ron Howard
21:00  RUSH di Ron Howard
21:00  SOTTO18 - Ray Harryhausen: Special Effects Titan
21:00  UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE di Rocco Papaleo
22:30  SOTTO18 - Il risveglio del dinosauro

sabato 7 dicembre 2013

Per BASTA GUARDARLE! la proiezione di "Film d’amore e d’anarchia" di Lina Wertmüller

Nuovo appuntamento della rassegna BASTA GUARDARLE! con la proiezione, lunedì 9 dicembre 2013, alle ore 15.30, nella sala eventi della Bibliomediateca, di Film d’amore e d’anarchia di Lina Wertmüller. Introduce Giulia Muggeo.

BASTA GUARDARLE! è un ciclo di appuntamenti dedicato a due delle più importanti interpreti femminili del cinema italiano, Monica Vitti e Mariangela Melato. Le due artiste hanno rappresentato, a partire dagli Anni Sessanta, non solo un nuovo modello di recitazione, caratterizzata dai tratti dell’ironia, ma anche un nuovo modello femminile, capace di incarnarsi in una molteplicità di figure che hanno segnato l’immaginario cinematografico del nostro Paese. La rassegna è realizzata in collaborazione con DAMS - Università di Torino e Gruppo cinematografico universitario Ultracorpi sperduti nel buio.

Il film esplora l'identità della figura anarchica nell'Italia fascista, ponendo l'accento sull'incontro tra disperati, ovvero tra un povero e ingenuo campagnolo lombardo (Tonin) e il mondo colorato, grottesco e abbondante del casino. Prevalgono, come sempre nel cinema di Lina Wertmüller, i toni accesi e le battute taglienti, i personaggi caricaturali e l'utilizzo macchiettistico del dialetto. Interessante in questo senso è la sequenza del pranzo all'interno del casino, nella quale la sovrapposizione di volti ed espressioni dialettali di tutta Italia crea un intenso vortice di colori e suoni, ricordando da vicino i caotici interni felliniani di Amarcord (1973). A riportarci all'interno delle atmosfere del film di Fellini (del quale L. Wertmüller fu aiuto regista in 8 1/2), è anche l'ostentato romagnolo parlato da M. Melato, la quale, ad un solo anno da Mimì metallurgico, stravolge nuovamente aspetto e dialetto per vestire i panni della prostituta Salomé.
L'accurata scenografia del casino, nel quale si svolge gran parte del film, è di Enrico Job, collaboratore della regista sin dagli esordi, nonché compagno nella vita. Le musiche di Nino Rota vedono la collaborazione con Anna Melato, presente anche sul set insieme alla sorella Mariangela.
Seconda prova attoriale della coppia Melato – Giannini, il film valse all'attore il premio per la migliore interpretazione maschile al 26esimo Festival di Cannes.

Gli eventi di oggi, sabato 7 dicembre 2013

"Attila Marcel"
Si parte con il Sottodiciotto 2013: prima giornata ricca di corti interessantissimi nel pomeriggio e "dominata" dalla presenza di Sylvain Chomet questa sera, incontro col pubblico e anteprima italiana del suo ultimo "Attila Marcel"!
Per il resto non moltissimo, in serata nei cinema parrocchiali "Rush" e Rocco Papaleo.
Per dettagli: GIORNO PER GIORNO

Sabato, 7 dicembre 
14:00  SOTTO18 - Sottodiciotto OFF
15:30  SOTTO18 - Tra cielo e terra con un pizzico di fantasia
16:30  SOTTO18 - Sottodiciotto OFF
16:30  SOTTO18 - Bentornato Calimero! – La nuova serie
18:00  SOTTO18 - L’anziana signora e i piccioni
18:30  SOTTO18 - Short Term 12
19:00  SOTTO18 - Made in S18
20:30  SOTTO18 - Incontro con Sylvain Chomet + "Attile Marcel"
21:00  RUSH di Ron Howard
21:00  SOTTO18 - Starred Up
21:00  UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE di Rocco Papaleo

venerdì 6 dicembre 2013

"Quando il cinema è montaggio" mercoledì 11 dicembre

Il secondo incontro di “Quando il cinema si industria”, l’annuale appuntamento dedicato ai mestieri del cinema raccontati e indagati attraverso incontri tra pubblico e professionisti del settore, è in programma mercoledì 11 dicembre presso la sala Il Movie di via Cagliari, 42.

Organizzato da Film Commission Torino Piemonte con il sostegno della Compagnia di San Paolo, l’appuntamento dal titolo “Quando il cinema è montaggio” sarà dedicato alla post-produzione attraverso la testimonianza del video editor Claudio Cormio.
Di seguito il programma di mercoledì 11 dicembre, “Quando il cinema è montaggio”:

ore 17.30-19.30: Case History sul film “Tutti giù per terra” con il video editor Claudio Cormio e il regista Davide Ferrario; a seguire, presentazione della mostra “Famous Food & Drink” dell’art director Federico Mauro

ore 19.30-21.00: Aperitivo con degustazione di prodotti enogastronomici locali.

ore 21.00: Proiezione di “Tutti giù per terra” (Italia, 1997, 85’) di Davide Ferrario.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, prenotazione obbligatoria.

Quattro appuntamenti a dicembre per Il Piccolo Cinema

Quattro incontri e proiezioni a dicembre per IL PICCOLO CINEMA di Torino. Si comincia martedì 10 dicembre alle 21 con THE FIGURINE di Kunle Afolayan, secondo incontro del 'triciclo nollywood'.
Il flm è un thriller che narra la storia di due amici che, mentre prestano servizio in un campo della Natonal Youth Service Corps (programma di servizio civile per neolaureati), trovano una statua mistca in un santuario abbandonato nel cuore della foresta. Uno di loro decide di portare l’artefato a casa propria. Il flm ha ricevuto 10 nominaton e 5 premi, alla African Movie Academy Awards del 2010, tra cui Miglior Film, Heart of Africa, Miglior Fotografa, Migliori Visual Effects.

Venerdì 13 dicembre, ore 21.00, presso +Spazio4 (Via Gaspare Saccarelli 18) è in programma LA PARTITA, web documentario interattivo de Il Piccolo Cinema.

Per IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA proiezione di "Risate di gioia" di Mario Monicelli

Il Museo Nazionale del Cinema ospita lunedì 9, 16 e 23 dicembre 2013, alle ore 16.30/18.30/20.30/22.30, presso la Sala Due del Cinema Massimo, la proiezione del restauro del film Risate di gioia di Mario Monicelli.
Il film fa parte del progetto Il Cinema Ritrovato al Cinema - Classici restaurati in prima visione, realizzato dalla Cineteca del Comune di Bologna, che - in collaborazione con Circuito Cinema - prevede la distribuzione, per la stagione 2013-2014 su tutto il territorio nazionale, di un classico restaurato al mese. Ingresso 7.00/5.00/4.00 euro.

Si tratta di film restaurati con tecnologia digitale, riportati quindi a uno splendore e a una nitidezza visiva mai raggiunti prima, diventando, in tutti i sensi, prime visioni. I film sono sempre in versione originale con sottotitoli. Dopo il grande successo di Delitto perfetto 3D di Alfred Hitchcock, de Il Gattopardo di Luchino Visconti e di Les Enfants du Paradis di Marcel Carné, è la volta del film Risate di gioia di Mario Monicelli.

Gli eventi di oggi, venerdì 6 dicembre 2013

"La mia vita in rosa"
Giornata di Europa Creativa e di Mereghetti al Centrale, in serata Carlo Lizzani al Massimo e "Rush" all'Esedra.
Nel pomeriggio due film da recuperare per la rassegna sul 1966.

Venerdì, 6 dicembre 
09:30  CREATIVE EU! Lo scenario di Europa Creativa per il periodo 2014–2020
16:30  ANDREMO IN CITTA' di Nelo Risi
18:30  LE STAGIONI DEL NOSTRO AMORE di Florestano Vancini
18:30  Presentazione DIZIONARIO DEI FILM 2014 di PAOLO MEREGHETTI
20:30  ACHTUNG BANDITI! di Carlo Lizzani
21:00  LA MIA VITA IN ROSA
21:00  CERCANDO MARIA di Franco Diaferia
21:00  RUSH di Ron Howard

giovedì 5 dicembre 2013

Sylvain Chomet per l'inaugurazione del Sottodiciotto Filmfestival

Sabato 7 dicembre, alle ore 20.30, presso il Cinema Massimo 1 di Torino (via Verdi 18) la XIV edizione di Sottodiciotto Filmfestival - Torino Schermi Giovani prende il via alla presenza del regista francese Sylvain Chomet, a cui la manifestazione rende omaggio.

Sottodiciotto presenta in anteprima il suo ultimo film Attila Marcel, primo lungometraggio dal vero. Se ne parlerà con Chomet in persona, presente a Torino per incontrare il pubblico. Modera l’incontro Chiara Magri (Coordinatrice del corso di Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia - sede del Piemonte).  

Attila Marcel (2013, 102’)
Un giovane pianista di talento trascorre le sue giornate in compagnia delle zie che lo hanno cresciuto. Un giorno, però, una vicina di casa gli cambia la vita. Chomet abbandona l’animazione e racconta, con tanta poesia, una favola sui trentenni di oggi. Attila Marcel reca il marchio doc della commedia fantastica di nuova generazione impresso dagli stessi produttori che hanno firmato il successo de Il favoloso mondo di Amelie. v.o. con sottotitoli in italiano

Tour Eiffel (2006, 5’)
Due mimi si innamorano all'ombra della Tour Eiffel. Primo esperimento di Chomet in live action, fa parte del film collettivo Paris, je t'aime al quale hanno contribuito – tra gli altri – Assayas, i fratelli Coen, Godard, Van Sant, Craven e Cuaron. v.o. con sottotitoli in italiano

Dal 6 al 19 dicembre è di scena FilmaTO

Dal 6 al 19 dicembre a Torino è in programma FilmaTO - La cultura riprende, evento multidisciplinare previsto nei circoli Arci e in diversi luoghi della città.

Il cinema è un linguaggio poliedrico, capace di mettere in relazione molte altre forme d’arte come la musica, la danza, il teatro, la pittura, l’architettura e la letteratura.

Il programma