domenica 29 marzo 2015

"Io sono Mateusz" al Classico da lunedì 30 marzo

"Io sono Mateusz"
Tre giorni (per ora, almeno) di proiezione al cinema Classico per "Io sono Mateusz" di Maciej Pieprzyca, da lunedì 30 marzo a mercoledì 1 aprile alle ore 16.30.

È la storia sorprendente di Mateusz, affetto da una grave paralisi cerebrale, diagnosticata come ritardo mentale, quindi ostacolo insormontabile alla comunicazione del bambino con il resto del mondo. Dopo 25 anni si scoprirà che Mateusz è perfettamente in grado di intendere e di volere. Malgrado le mille difficoltà incontrate nel tentativo di comunicare con l’esterno, Mateusz sperimenta direttamente il potere enorme della forza di volontà e della tenacia. Una storia forte e struggente ma anche piena di ottimismo, che commuove e fa sorridere.

Dawid Ogrodnik, è considerato ad oggi uno degli attori più talentuosi della Polonia. Nel 2014 per la sua splendida interpretazione in "Chce się żyć" / “Io sono Mateusz” – film che ha conquistato innumerevoli riconoscimenti nei più prestigiosi Festival internazionali – ha vinto il premio come Miglior Attore Protagonista ai Polish Film Awards, al New York Polish Film Festival, al Seattle International Film Festival e al Golden Linden International Film Festival of New European Cinema.

Per la sua interpretazione nel film “Jestes Bogiem” / “You are God di Leszek Dawid anche nel 2013 vince il premio come Miglior Attore non Protagonista al Gdynia Film Festival. Ma il successo di Dawid continua la sua ascesa fino a Los Angeles, l’attore infatti è uno dei protagonisti del film “Ida”, vincitore agli Oscar 2015 come Miglior Film Straniero.