giovedì 19 marzo 2015

Primo appuntamento del ciclo Trame del Discorso Amoroso con "La dea dell’amore"

"La dea dell'amore"
Il Museo Nazionale del Cinema e il Centro Torinese di Psicoanalisi organizzano, da marzo a dicembre, una serie di proiezioni dal titolo Trame del discorso amoroso. L’obiettivo della rassegna è quello di mostrare come il cinema abbia saputo esplorare e declinare il tema dell’eros cogliendone, di volta in volta, aspetti inediti e sorprendenti.

Il primo appuntamento, mercoledì 25 marzo alle ore 20.30, presso la Sala Tre del Cinema Massimo, ripropone su grande schermo "La dea dell'amore" di Woody Allen. Al termine della proiezione incontro con Claudio Arnetoli. Ingresso 6.00/4.00/3.00 euro.

Woody Allen
La dea dell’amore (Mighty Aphrodite)
(Usa 1995, 98’, 35mm,  col.)
Una coppia della borghesia newyorchese adotta un bambino abbandonato. Il padre adottivo, Lenny (W. Allen), vuole a tutti i costi conoscere la vera madre. Scoprirà che si tratta di Linda (M. Sorvino), una scatenata pornostar e prostituta. Fotografia di Carlo Di Palma e Oscar per la migliore attrice non protagonista a Mira Sorvino.