mercoledì 22 aprile 2015

Al Campus Einaudi prosegue la rassegna (P)Assaggi di un Altro Cinema Mediterraneo


Nuovo appuntamento giovedì 23 aprile alle ore 16 presso l’aula magna del Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100 a Torino) per la prima delle proiezioni dedicate al mondo mediterraneo contemporaneo (P)ASSAGGI DI UN ALTRO CINEMA MEDITERRANO. I 5 film, non facilmente visibili nei normali circuiti di distribuzione, forniscono chiavi di lettura originali per riflettere e interpretare la complessa realtà politica, sociale e culturale dei paesi del sud del Meditterano.

Dopo l'esordio giovedì 16 aprile con Zanj Revolution di Tariq Teguia (Algeria, 2013, 136’), giovedì 23 aprile alle 16,00 all'Aula Magna CLE tocca a The Lebanese Rocket Society di Joana Hadjithomas e Khalil Joreige (Francia/Libano, 2013, 92’).

Giovedì 7 maggio sarà il turno di A World Not Ours di Mahdi Fleifel (Libano/UK/Danimarca, 2012, 92’), giovedì 28 maggio di Khiam 2000-2007 di Joana Hadjithomas e Khalil Joreige(Libano, 2007, 104’) e martedì 9 giugno di The Immortal Sergeant di Ziad Kalthoum (Siria, 2014, 75’).

La rassegna nata dalla collaborazione tra TFF (Davide Oberto, responsabile della sezione TFFDoc) e Rosita di Peri (Ricercatrice presso il dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino) è parte del progetto Cittadinanze del Campus Luigi Einaudi ed è la prima di una serie di attività che vedranno la collaborazione tra il Festival e l’Ateneo torinese. Le proiezioni sono ad accesso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in inglese (in italiano nel caso di Zanj Revolution).

Il TFF ha avuto il patrocinio dell’Università degli Studi di Torino.