lunedì 20 aprile 2015

Anteprima di "Short Skin" per il PFF - Psicologia Film Festival


Mercoledì 22 aprile alle 21 presso il CineTeatro Baretti (via Baretti 4), in collaborazione con l'Associazione Eco, nuovo appuntamento con il PFF - Psicologia Film Festival: sarà presentato il film Short Skin, di Duccio Chiarini (Italia, 2014).

Sin da piccolo, il diciassettenne Edoardo soffre di una malformazione al prepuzio che gli impedisce di masturbarsi e lo rende insicuro e impacciato con le ragazze.
Chiuso nel suo microcosmo asessuato, Edoardo è infastidito dalle pressioni del mondo circostante che non fanno che peggiorare le sue insicurezze.. a sbloccare la sua timidezza sarà l'incontro con una ragazza conosciuta per caso.

Duccio Chiarini, dopo la laurea in legge, si trasferisce in Inghilterra dove studia cinema alla London Film School, diretta da Mike Leigh. Il film “Fine stagione”, interpretato da Paola Pitagora, rappresenta il suo saggio di diploma, trasmesso anche da RAI1. Ha lavorato come assistente al film di Spike Lee “Miracle at Sant’Anna” e come assistente alla regia nel film di Peter del Monte “Nelle tue Mani”. Short Skin è il suo primo lungometraggio.

Il film sarà presentato da Fulvio Trombotto, psicologo, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Ha un master in sessuologia, in età evolutiva, in disturbi alimentari ed in ipnosi. Ha lavorato in una comunità per minori, occupandosi di ragazzini adolescenti sia con ritardo intellettivo che disagio sociale.