mercoledì 1 aprile 2015

"Birdman", "Whiplash", "Il segreto del suo volto" e "Vizio di forma" in lingua originale


Ad aprile, quattro nuovi appuntamenti al cinema Massimo con i film presentati in versione originale.

Alejandro González Iñárritu
Birdman
(Usa 2014, 119′, DCP, col. v.o. sott.it.)
Riggan Thompson è una star che ha raggiunto il successo planetario nel ruolo di Birdman, supereroe alato e mascherato. Ma la celebrità non gli basta, Riggan vuole dimostrare di essere anche un bravo attore. Decide allora di lanciarsi in una folle impresa: scrivere l’adattamento del racconto di Raymond Carver Di cosa parliamo quando parliamo d’amore, e dirigerlo e interpretarlo in uno storico teatro di Broadway.
Giovedì 2 aprile, h. 16.00/18.10/20.20/22.30

Damien Chazelle
Whiplash
(Usa 2014, 105’, DCP, col. v.o. sott.it.)
Andrew studia batteria jazz nella più prestigiosa ed importante scuola di musica di New York, è al suo primo anno e già viene notato da Terence Fletcher, temutissimo e inflessibile insegnante che a sorpresa lo vuole nella propria band. Il ragazzo è eccitato dalla possibilità ma non sa che in realtà sarà un inferno di prove, esercizi e umiliazioni come non pensava fosse possibile.
Giovedì 9 aprile, h.16.30/18.30/20.30/22.30

Christian Petzold
Il segreto del suo volto
(Germania 2014, 98′, DCP, col. v.o. sott.it.)
Berlino, 1945. Nelly Lenz, sopravissuta al campo di concentramento, torna nella città natale dove la accoglie l’amica Lene, che prepara per Nelly il trasferimento in Israele e una ricostruzione plastica del viso, devastato dalle ustioni. Nonostante le propongano un volto nuovo, Nelly insiste per riavere il proprio, perché non pensa ad altro che a ritrovare il marito Johnny.
Giovedì 16 aprile, h.16.30/18.30/20.30/22.30

Paul Thomas Anderson
Vizio di forma
(Usa 2014, 148′, DCP, col. v.o. sott.it.)
Doc Sportello, hippie suonato che ciondola sulla spiaggia di Gordita Beach e investigatore privato a tempo perso, è avvicinato dalla sua ex Shasta Fey, che gli affida un caso complicato. Insospettita dagli intrighi attorno al suo nuovo amante, il palazzinaro Wolfmann, vuole prevenire un suo ricovero coatto. Doc non fa in tempo a cominciare le indagini che finisce per essere accusato di omicidio dall’amico-nemico Bigfoot, ispettore della Omicidi.
Giovedì 23 aprile, h.15.45/18.30/21.15