giovedì 9 aprile 2015

I film delle Olimpiadi al cinema Massimo dal 10 aprile

In occasione di Torino Capitale Europea dello Sport, il Museo Nazionale del Cinema organizza – con il patrocinio e il sostegno della Città di Torino – un weekend di proiezioni dedicato ai film ufficiali delle Olimpiadi, recentemente restaurati in digitale dal Comitato Olimpico Internazionale.

Carlos Saura
Marathon
(Spagna 1992, 114’, DCP, col.)
Film ufficiale delle Olimpiadi di Barcellona del 1992. Saura, uno dei più grandi registi spagnoli di sempre, decide di concentrarsi su una sola gara, quella della maratona maschile, vinta in due ore e tredici minuti dal coreano Young-Cho Hwang.
Ven 10, h. 20.30
Prima del film incontro con Mario Scarzella, Ilario Di Buò e Adrian Wood. Introduce l’Ass. Stefano Gallo.

Romolo Marcellini
La grande Olimpiade
(Italia 1961, 142’, DCP, col.)
Film ufficiale delle Olimpiadi di Roma del 1960. Capolavoro del documentario ‘olimpico’, con le imprese di Livio Berruti, Wilma Rudolph e dell’etiope Abebe Bikila. Premiato a Mosca e candidato agli Oscar.
Sab 11, h. 15.45

Giorgio Ferroni
Vertigine bianca
(Italia 1957, 105’, DCP, col.)
Film ufficiale delle Olimpiadi invernali di Cortina d’Ampezzo del 1956. Un’affascinante panoramica sui primi giochi olimpici invernali disputati in Italia.
Sab 11, h. 18.30

Tony Maylam
White Rock
(Gran Bretagna 1977, 76’, DCP, col., v.o. sott.it.)
Film ufficiale delle Olimpiadi invernali di Innsbruck del 1976. Maylam, consapevole che l’evento era stato già visto da tutti in Tv, si concentra su pochi avvenimenti dei quali restituisce tutta la potenza spettacolare. Con l’attore James Coburn e la musica di Rick Wakeman.
Dom 12, h. 17.30

Ichikawa Kon
Tokyo Orinpikku
(Giappone 1965, 170’, DCP, col., v.o. sott.it.)
Film ufficiale delle Olimpiadi di Tokyo del 1964. Dall’accensione della fiamma olimpica alla vittoria di Abebe Bikila nella maratona, un’avvincente viaggio nei primi giochi olimpici asiatici. Ichikawa accettò di fare il film dopo che Kurosawa aveva declinato l’offerta.
Dom 12, h. 19.00