lunedì 6 aprile 2015

Per il ciclo 'Cinema e Psicoanalisi, Amore e Sessualità' proiezione di "Auto Focus"

Prosegue con un nuovo appuntamento il ciclo di proiezioni organizzate dal Museo Nazionale del Cinema e dal Centro Torinese di Psicoanalisi che proporrà un film al mese fino a dicembre 2015.

L’obiettivo della rassegna è quello di mostrare come il cinema abbia saputo esplorare e declinare il tema dell’eros cogliendone, di volta in volta, aspetti inediti e sorprendenti.

Il secondo appuntamento, mercoledì 8 aprile alle ore 20.30, riporta al cinema "Auto Focus", uno dei film più belli e meno visti di Paul Schrader. Al termine della proiezione incontro con Anna Viacava. Ingresso 6.00/4.00/3.00 euro.

Paul Schrader
Auto Focus
(Usa 2002, 105’, video,  col.)
Bob Crane (Greg Kinnear), l’attore della popolare serie televisiva Gli eroi di Hogan, diventa molto amico di un cineoperatore (Willem Dafoe) che condivide la sua grande passione per le donne. Finirà assassinato in circostanze misteriose. Tratto da una storia vera.