sabato 16 maggio 2015

SEEYOUSOUND, il programma di oggi, sabato 16 maggio

The Punk Singer
Sabato 16 maggio penultimo giorno del festival torinese SeeYouSound.

LONG PLAY (concorso lungometraggi)
La giornata di apre con la replica di MIDSUMMER NIGHT’S TANGO, Di Viviane Blumenschein, la proiezione sarà alle ore 11 al cine café Ambrosio. (REPLICA) Segue sempre all’Ambrosio, alle ore 13.00 Il nemico- Un breviario Partigiano, film di Federico Spinetti. (REPLICA). Nel pomeriggio le proiezioni continuano al cine teatro Baretti: alle 15.45 WENDEKLANG lungometraggio di Rolf Lambert, dai leggendari Ufo Club al Tresor sino alla prima Love Parade, il film segue l’evoluzione del fenomeno della musica techno, quello che può essere definito il primo movimento giovanile pan-germanico.
Subito segue ITALIANI VERI, di Marco Raffaini, soprendente viaggio alla scoperta del successo che la canzone italiana ebbe in Unione Sovietica dagli anni dagli anni '50 sino alla Perestrojka, Un affresco kitsch di come il pop made in Italy in Russia abbia guidato e continui a guidare i gusti di artisti, intellettuali o semplici appassionati. Alle ore 20.00 si chiude la sezione lunghi con la proiezione di KIDD LIFE opera di Andreas Johnsen: Il regista segue Kidd, un b-boy irriverente che ogni notte si trasforma in una superstar dell’hip-hop danese, ma l’inaspettato successo esploso per gioco diventa impossibile da controllare. In un anno, Kidd crea dal nulla l’etichetta Cheff Records e nonostante il favore dell’industria musicale e dei media, leverà loro il dito medio.

RISING SOUND (rassegna)
Alle 18.00 ci sarà MERCEDES SOSA di Rodrigo H. Vila, Mercedes Sosa ha lasciato un'eredità indelebile, un ideale che non è ancora diventato realtà, ma che continua a farsi sentire per diventarlo. "Mercedes Sosa: La voz de Latinoamérica" è un profondo ed intimo viaggio nel mondo del protagonista, non solo come artista, ma anche come essere umano. Le proiezioni si concludono con alle 22.30 THE PUNK SINGER di Sini Anderson, che racconta la personalità artistica di Kathleen Hanna, una giovane musicista punk rock degli anni ’90, che ha fondato il movimento femminista chiamato Riot Grrrl per combattere le varie discriminazioni che colpiscono le donne all’interno della società.

7-INCH (concorso cortometraggi)
secondo slot di cortometraggi al Baretti, ore 14.00.

SPECIAL EVENTS
LA NOTTE ROSSA DEL VIDEOCLIP.
Da mezzanotte al CineTeatro Baretti Per tutti quelli che sono cresciuti con VideoMusic, MTV, MTV Brand New ed ora con MTV Music e i social network un’occasione speciale per vedere il meglio di quelle notti passate in camera o in cucina ad aspettare il video preferito. Dai colori di David La Chapelle ai suoni di Aphex Twin la Notte Rossa del Videoclip amplificherà quelle sensazioni perché non saranno un monitor e due casse, ma uno schermo ed un impianto professionale a diffondere luci e armonie. In collaborazione con MTV Music, 3 ore per ripercorrere decenni di storia della musica.

PANEL
una tavola rotonda per confrontarsi sulla scrittura nel cinema, i nuovi media, la televisione e la radio con esperti del settore. Alle ore 14.00 alle Officine Ferroviarie Tv killed the video star: come i registi, videomaker e le istituzioni possono reagire al presente in collaborazione con il Meeting Etichette Indipendenti e con il Premio Italiano Videoclip Indipendente
Intervengono:
GIORDANO SANGIORGI, Coordinatore del MEI, Presidente AudioCoop e Portavoce Rete dei Festival
PAOLO MANERA, Film Commission Torino Piemonte
FABRIZIO GALASSI, Giornalista, docente nuovi media e linguaggi multimediali, direttore artistico PIVI.
PIETRO CAMONCHIA, Manager e Produttore discografico Metatrongroup e INRI. Alle 17.00 alla casa del Quartiere, Laboratorio di scrittura “ autobiografia in musica” a cura di Cristina B. Tivola.

Al Circolo Arci Sud, ore 19.00 “BUGO raccontato dal regista e suo amico Andrea Caccia” un occasione per riascoltare e rivedere momenti della vita musicale del cantautore italiano.

Alle 22.00, ci sarà alle Officine ferroviare il concerto dei FOXHOUND, band attiva dal 1992, di cui ascolteremo il secondo album dal titolo “Dejeja”.
Ore 22.30 al Fluido Homeless@ThePark dj set 23.00 Lavanderie Ramone The Arch3type in concerto Progetto che sposa diversi stili di musica elettronica, dal trip-hop alla deep techno, passando per la break-beat e l’hip-hop. Il denominatore comune dell’ album e’ il sound analogico generato da sintetizzatori e drum machine. The Arch3type e’ un progetto di Franco Cazzola e vede la collaborazione sia in studio che sul palco di diversi artisti tra i quali Linda Messerklinger, Jeremiah Peyson (Be The Wolf), MC Venz (The Dreamers), Fiorella InBloom, Andrea Cilano (Dramalove), Paolo Caruccio (Rame).

23.00 Fluido Say Yeah, party di musica elettronica 23.00 Lavanderie Ramone Maniaxxx in concerto I Maniaxxx sono un gruppo torinese attivo dal 2009, che fonde in un'unica formula musicale: i groove acquatici del garage-surf, con violenza noise, la psichedelia più sciamanica, ritmiche sincopate trip-hop, ed elettroniche divagazioni dub.

Soundside dj set
ore 12 Il progetto Soundside nasce dalla voglia di sperimentazione di Stefano Genta e Lorenzo Gianeri (aka Lollino). Già DJ e produttori di musica elettronica, nel 2014 iniziano un percorso di ricerca in studio focalizzato solamente sulla loro ispirazione più pura, cercando di lavorare senza vincoli di genere e senza la preoccupazione di ciò che ne sarebbe venuto fuori. Dopo più di un anno di lavoro, il risultato è un misto di downtempo e techno, hip hop e house, con influenze che spaziano da George Duke a James Holden. Il loro live fonde analogico e digitale, in un viaggio sonoro frutto della loro voglia, e necessità, di esplorare i propri gusti e di superare i propri limiti.