venerdì 10 luglio 2015

Doppio appuntamento nel fine settimana con Assaggi Doc


Prosegue nel fine settimana il programma di Assaggi Doc: doppio appuntamento venerdì 10 e sabato 11 luglio.

Venerdì 10 luglio la rassegna si sposta a Moncalieri, più esattamente alla frazione Testona all’ Orto di Casa Argo (Strada Visone 4) con il documentario Contadini, nelle Langhe di Cesare Pavese regia di Andrea Icardi.
Il documentario alterna il prezioso materiale videografico della prima metà del ‘900 conservato presso le Teche Rai di Roma e interviste a vecchi contadini tra Santo Stefano Belbo, Cortemilia, San Giorgio Scarampi e Govone. Sono le terre in cui lo scrittore Cesare Pavese ambientò il suo ultimo romanzo, “La Luna e i Falò”.
A seguire "Vite di collina" di Paolo Casalis.

Sabato 11 luglio Assaggi Doc è ospitato dalla comunità Sermig a Pecetto (Torre Strada Eremo 80) e presenta il lungometraggio d’autore: Come l'abete, sapiente delle cose dell'Alto di Monika Crha e Angelo Santovito.
Un percorso affascinante nella storia e nella filosofia camaldolese, di quelle comunità che hanno imparato a vivere nella natura che la circondava. "Se tagli un albero, devi piantarne altri quattro". È questa la regola a cui i camaldolesi non si sono mai sottratti, favorendo nel tempo la rigenerazione dell'ecosistema, praticando uno sviluppo socio-economico sostenibile e innescando un welfare condiviso con le popolazioni rurali locali. Una buona pratica bruscamente interrotta nel 1866, quando lo Stato italiano, in forza della legge di soppressione degli ordini religiosi, ha acquisito la proprietà della foresta di Camaldoli, oggi gestita dal Corpo Forestale dello Stato.