mercoledì 8 luglio 2015

Torino e le Alpi, il programma cinematografico del festival


In questi giorni in programma in città e non solo, il festival TORINO E LE ALPI 2015 presenta Altri paradisi, selezione di documentari sul rapporto tra l’uomo e l’ambiente montano, in programma al cinema Massimo sabato 11 luglio dalle ore 16.00 (Sala Due).

L’edizione di quest’anno di Torino e le Alpi apre a una collaborazione con il Trento Film Festival, kermesse cinematografica di riferimento in Italia. La selezione, operata all’interno dei titoli del festival, cerca di restituire il più possibile un’idea di montagna non stereotipata: una montagna che non sia un semplice oggetto di sfruttamento, ma al contrario elemento vitale, identitario e universale al tempo stesso. Un luogo chiave nella produzione di cultura.

I titoli in programma – che contano tra l’altro il Gran Premio 2015, Coming of Age, e il Premio del Pubblico 2015, Life in Paradise – sono documentari che toccano i temi più diversi, accomunati però da uno sguardo critico e da un’apertura alle possibilità che il rapporto tra l’uomo e l’ambiente montano – sia esso puramente geografico, metaforico o spirituale – mettono in campo.

Il programma:
h. 16.00 Contadini di montagna di Michele Trentini (74’);
h. 17.45 Maasai in the Alps di Sandro Bozzolo (52’);
h. 19.00 Life in Paradise di Roman Vital (78’);
h. 21.00 Coming of Age di Teboho Edkins (63’).

Ingresso libero.