mercoledì 5 agosto 2015

"Dal Mali al Mississippi" al Blah Blah

Appuntamento speciale giovedì 6 agosto dalle ore 21.00 al Blah Blah (via Po 21), con la proiezione del documentario "Dal Mali al Mississippi" di Martin Scorsese.

Il contributo di Martin Scorsese al grande progetto "il Blues". Un viaggio che parte dal Mississippi e giunge fino al Mali, alla ricerca delle radici di una musica che non è solo di genere, ma rappresenta un importante pezzo di cultura popolare americana e mondiale. Lungo il suo poetico viaggio Scorsese incontra personaggi fondamentali quali Corey Harris, Taj Majal, Othar Turner, Pat Thomas, Sam Carr, Dick Waterman, Ali Farka Tourè, Habib Koitè, Salif Keita, Toumani Diabaté. Né manca il ricordo di chi - da Hooker a Johnson - ha codificato il blues rendendolo la musica che ancor oggi ascoltiamo. Chi a questo punto temesse di assistere a una sorta di bigino per immagini si rassicuri:

L'intento del regista italo - americano è tutt'altro. Quello di dimostrare che la musica è pur sempre la forma più immediata di trasmissione culturale, che le culture possono essere sradicate dalla loro terra d'origine ma non possono perdersi. Finendo per approdare a una forma di commovente ecumenismo, che non riguarda solo i neri divisi tra Africa e America. Tra rare immagini di repertorio e momenti di vera e propria "comunione"(l'incontro tra Ali Farka Toure e il narratore Corey Harris) un piccolo capolavoro, tutt'altro che per soli appassionati. Colonna sonora (ovviamente) da urlo.