giovedì 29 ottobre 2015

A Torino 15 giorni con la Video Danza


Dal 30 ottobre al 13 novembre 2015 Torino e la Lavanderia a Vapore di Collegno diventano luoghi aperti e dedicati alla VIDEO DANZA: una residenza artistica alla Lavanderia a Vapore di Collegno, una serata di proiezione  ed un convegno al nuovo Campus Luigi Einaudi di Torino.

15 giorni di confronto, ricerca, sperimentazione
15 giorni per scoprire il luogo d’incontro tra cinema, danza, sound design e architettura
15 giorni di con aperture al pubblico ed al territorio della regione Piemonte

Dal 29 ottobre all’11 novembre 2015 alla Lavanderia a Vapore di Collegno il primo step di CAMPO LARGO (DANCE, FILM, PLACE, PEOPLE), un progetto di residenza artistica triennale sui linguaggi della video danza (2015/2017) a cura di COORPI, Casa * Marziano (Berlino) e Experimental Film Virginia (USA) con la collaborazione e il sostegno di LIVE Fondazione Piemonte dal Vivo

Campo Largo riunisce artisti internazionali, tutti con una forte connessione con la regione Piemonte ed il suo territorio,, che avranno la possibilità di condividere la propria ricerca attraverso lo scambio diretto di esperienze.
Si prevedono momenti di apertura al pubblico (saranno pubblicati giorni e orari sul sito di COORPI).

I 15 giorni di residenza si concluderanno il 13 Novembre. All’interno della serata OPENING alla Lavanderia a Vapore sarà presente “Campo Largo Screening Night” momento dedicato al progetto durante il quale verranno presentati i cortometraggi realizzati durante il periodo di residenza come momento restituivo dell’intero processo creativo.

Il nuovo Campus Universitario Luigi Einaudi di Torino ospita invece l’11 Novembre PRO.DIGI.DANCE, un convegno incentrato sulla video danza che permetterà di approfondire e dibattere sulla relazione tra la danza contemporanea e i nuovi linguaggi nell’era dei media digitali.  Un momento di confronto tra la produzione italiana e quella internazionale con il contributo di operatori ed esperti del settore tra i quali gli artisti ospitati nella residenza CAMPO LARGO. Proiezioni e dibattiti animeranno l’intera giornata.

Le iniziative sono sostenute dal MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dalla Regione Piemonte e dalla Fondazione CRT e fanno parte del progetto R.I.SI.CO. - Rete Interattiva per Sistemi Coreografici, progetto triennale per la promozione della cultura della danza e la formazione del pubblico a cura di: Cro.me - Cronaca e Memoria dello Spettacolo (Milano), Coorpi - Coordinamento Danza Piemonte (Torino) e Perypezye Urbane (Milano)