sabato 3 ottobre 2015

Anteprima di "Zero Spreco" a Cinemambiente 2015


Martedì 6 ottobre alle ore 20.30 al cinema Massimo di Torino, in occasione della cerimonia di apertura del festival Cinemambiente sarà proiettato in anteprima il corto d’animazione Zero Spreco prodotto da Regione Piemonte – Settore Tutela dei consumatori e dalla sede piemontese del Centro Sperimentale di Cinematografia, in collaborazione con Slow Food Italia e Film Commission Torino Piemonte. Da diversi anni CSC Animazione raccorda le attività didattiche della scuola con soggetti e istituzioni del territorio piemontese, sperimentando - con il coinvolgimento e la partecipazione diretta di studenti e diplomati  - la produzione di progetti innovativi per la comunicazione, le iniziative e i servizi delle diverse istituzioni sul territorio.

Il film nasce infatti nell’ambito del progetto www.unabuonaoccasione.it di Regione Piemonte e Regione Autonoma Valle d’Aosta volto a sensibilizzare il mondo dell’infanzia e dei giovani su un tema fondamentale nel mondo contemporaneo: la lotta agli sprechi alimentari. Questione etica fondamentale e tema di grande importanza per l’equilibrio alimentare del pianeta, il nuovo “comandamento” di non sprecare viene ora declinato con la leggerezza del cinema d’animazione nelle avventure picaresche di una simpatica coppia di cagnolini randagi che non esitano ad affrontare un “vorace inceneritore” di confezioni di cibo, frutta, verdura ancora ottime, ma “esteticamente” meno presentabili ai consumatori.

Zero spreco è stato realizzato da: Michele Tozzi (regista), Gabriele Barrocu (compositing e design personaggi), Andrea Dotta (scenografie), Salvatore Centoducati e Eura Pancaldi (animazione). Alla sceneggiatura ha collaborato Giorgio Mastrorocco, con l’amichevole partecipazione di Stefano Rulli.