lunedì 26 ottobre 2015

Serata con Emergency e il cinema al Cecchi Point

"Killa Dizez"
Lunedì 26 ottobre alle ore 21,00 verrà presentato il libro Zona Rossa di Gino Strada e Roberto Satolli insieme alla versione breve in anteprima del film documentario Killa Dizez, vita e morte al tempo di Ebola di Nico Piro al Cecchi Point – Hub Multiculturale (Via Antonio Cecchi 17/21, Torino). L'ingresso è libero con la possibilità di fare un'offerta a sostegno di Emergency; dalle 19,30 presso il CecchiMangia sarà allestito un'apericena benefit da 12 Euro (di cui 5 andranno a Emergency).

Alla serata parteciperanno il regista Nico Piro e il co-autore del libro Roberto Satolli; l'evento è organizzato da Emergency Torino in collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema, Cecchi Point – Hub Multiculturale e Videocommunity.

Il 25 maggio 2014 l’Ebola entrava in Sierra Leone, dove Emergency era già presente con un ospedale pediatrico. La lotta al virus è stata durissima, e in Sierra Leone è costata la vita a più di 3.500 malati e oltre 200 operatori sanitari. A settembre 2014, per far fronte all’epidemia di Ebola nel Paese, Emergency ha aperto un Centro per la cura dei malati di Ebola (poi diventato Centro di isolamento) a Lakka, a pochi chilometri da Freetown. Nei mesi successivi l’impegno per lottare contro il virus è aumentato, con l’apertura di un Posto di primo soccorso a Waterloo e un Centro di cura da 100 posti a Goderich. Gino Strada, insieme a Roberto Satolli (e con la testimonianza di Fabrizio Pulvirenti) spiega in Zona Rossa cos’è un’epidemia di Ebola e perché, anche in questo caso, è giusto portare una medicina di alta qualità, per curare i malati e non semplicemente “isolarli”. Il giornalista Nico Piro racconta in Killa Dizez la lotta quotidiana alla malattia degli operatori di Emergency attraverso le storie dei pazienti, dei sopravvissuti al contagio e del popolo della Sierra Leone costretto ad affrontare la peggiore epidemia di un male incurabile dei tempi moderni.