lunedì 12 ottobre 2015

Visioni condivise a Luoghi Comuni dal 15 Ottobre

"Signori professori"
Giovedì 15 Ottobre alle ore 21,00 Luoghi Comuni Porta Palazzo (via Priocca 3) e Associazione Museo Nazionale del Cinema propongono una serata dedicata al tema del precariato lavorativo nella scuola italiana, con la proiezione del documentario Signori professori di Maura Delpero (2008, 92'), l'ingresso è libero fino a esaurimento posti disponibili in sala.

La giovane laureata Lisa Bentini ottiene la sua prima supplenza in una scuola media di Bologna. A Napoli la prof.ssa Silvana De Fazio prepara la sua ultima classe alla maturità prima di andare in pensione. Il prof. Dario Tulipano, precario palermitano, si trasferisce a Bolzano per una supplenza annuale in un istituto superiore.
Signori Professori è un viaggio nel mondo della scuola dalla parte dei professori, in una quotidianità che alterna passione e disamore, vocazione e smarrimento. Tre storie personali per uno sguardo oltre il ruolo, alla scoperta delle emozioni provate dietro la cattedra.

Al termine della proiezione, verrà aperto un dibattito per fare una riflessione insieme sul ruolo dei professionisti dalla formazione: in Italia quella dell’insegnante risulta tra le professioni più in crisi, tra le più usuranti e con scarsa considerazione sociale. Molti docenti continuano a rimanere precari, senza prospettive di carriera e pagati con stipendi più bassi dell'inflazione.

Maura Delpero è regista e insegnante. Dopo aver lavorato come assistente in Bangladesh per il film di Vittorio Moroni Le ferie di Licu, nel 2005 firma la sua prima regia con il documentario Moglie e buoi dei paesi tuoi, un lavoro sull'interculturalità attraverso lo sguardo di alcune coppie miste altoatesine. Nel 2008 il suo primo lungometraggio, Signori professori, vince il premio Ucca Miglior documentario di Italiana.doc e il premio Avanti! Al 26° Torino Film Festival. Nel 2010 il suo documentario Nadea e Sveta, ambientato tra l'Italia e la Moldavia, vince la Menzione della Giuria del “Premio Solinas-Documentario per il cinema 2010”.