giovedì 19 novembre 2015

Torinesi al #TFF33 - I cortometraggi di Spazio Torino

"Neve rosso sangue"
SPAZIO TORINO

DUST - LA VITA CHE VORREI di Gabriele Falsetta (Germania/Italia, 2015, Blu-Ray, 21’)
L’attore e regista, Gabriele Falsetta entra all’Istituto del Cottolengo, passa alcuni giorni con i suoi abitanti e cerca di ridare luce a vite che sono state dimenticate e nascoste.

L’ULTIMO BALCONE di Bruno Panebarco (Italia, 2014, file, 30’)
L’ultimo balcone racconta la storia del concertino dal balconcino, evento di aggregazione spontanea di pubblico e musicisti, poeti, scrittori e teatranti, in un cortile del centro storico di Torino, nato da un’ispirazione dello scrittore e musicista Maksim Cristan e della cantante lirica Daria Spada, componenti del gruppo Punk Lirico degli MCCS.

LA MAGIA BIANCA DI EZIO GRIBAUDO di Marco Agostinelli e Andrea Liuzza (Italia, 2015, file, 30’)
Protagonista del film è la straordinaria vita di Ezio Gribaudo, artista ed editore, vincitore della Biennale di Venezia del 1966: dall’incontro con Picasso all’amicizia con De Chirico, dal viaggio a New York con Fontana alla “spaghettata" con Fidel Castro, dalle grandi edizioni d’arte da lui curate alle mostre personali in tutto il mondo.

TRAM STORIES di Leone Balduzzi (Italia, 2015, file, 5’)
Non cogliere l’attimo non vuol dire per forza aver perso la propria occasione. L’amore e i mezzi di trasporto in una soleggiata Torino.

Evento Speciale
NEVE ROSSO SANGUE di Daniel Daquino (Italia, 2015, DCP, 36’)
Valmala, Cuneo, 6 marzo 1945. Un gruppo di partigiani è accampato al santuario di Valmala per conteggiare le forze a disposizione a rientro dall'inverno e per stabilire il da farsi nei mesi successivi. La guerra sta quasi per finire.

Proiezioni: domenica 22 novembre ore 21.45 Reposi 1, lunedì 23 novembre ore 14 Reposi 1, martedì 24 novembre ore 12 Lux 3