mercoledì 16 marzo 2016

Al Baretti per Portofranco KEBAB & HOROSCOPE


Il cineteatro Baretti propone - in collaborazione con il Festival Slavika organizzato dall'Associazione Polski Kot in collaborazione con il Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano - un film polacco, inedito in Italia, che inaugura il terzo e ultimo ciclo di Portofranco: KEBAB & HOROSCOPE di Grzegorz Jaroszuk, che sarà presente in sala per introdurre il film martedì 22 marzo alle 21 (il film è in replica anche sabato 26 marzo alle 18.

KEBAB & HORSCOPE un film di Grzegorz Jaroszuk
Versione originale in polacco con sottotitoli
In collaborazione con Festival Slavika, Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano e Associazione Polski Kot. Sarà presente il regista in sala.
Con: Bartłomiej Topa, Piotr Żurawski, Barbara Kurzaj, Tomasz Szchuchardt, Justyna Wasilewska, Marek Kalita
Durata: 72 minuti
Genere: Commedia
Nazionalità: Polonia, 2014
Sceneggiatura: Grzegorz Jaroszuk
Fotografia: John Magnus Borge
Musiche: Wojciech Mazolewski
Montaggio: Aleksandra Gowin

In una rosticceria si incontrano due uomini. Uno è Kebab, che ha appena lasciato il suo lavoro in un fast food, spinto dall’oroscopo della settimana letto nella sua rivista preferita. L’autore dell’oroscopo è seduto proprio lì, al tavolo accanto: è Horoscope, che ha da poco perso il suo lavoro in redazione. Kebab e Horoscope, fingendo di essere esperti in marketing, vengono assunti dal capo di un negozio di tappeti per rinnovare l’immagine dell’azienda sull’orlo della bancarotta. Scopriamo così la vita delle persone che ci lavorano, con i loro fallimenti e i loro sogni.

Grzegorz Jaroszuk, regista
E’ nato nel 1983 a Varsavia. Nel 2011 si è diplomato alla Polish Film School in Lodz. Dal 2012 Jaroszuk è un membro dell’EFA. Nel 2011, il suo cortometraggio “Frozen Stories” riceve numerosi premi e nomination in molti festival internazionali tra cui Pianifica Prizna al 64th Locarno Film festival, il Premio della Giuria all’AFI FEST di Los Angeles. Il film è stato proiettato al Sundance Film Festival, a Monaco, Varsavia, Cracovia, Leuven e San Pietroburgo.