venerdì 11 marzo 2016

Il programma della rassegna Onde Corte e Nervi Tesi

Per il terzo anno consecutivo si terrà a Torino Onde Corte e Nervi Tesi, la rassegna di proiezioni dedicate alla follia organizzata da Psicologia Film Festival, Sportello Ti.Ascolto!, e Arco Studio Associazione Arcobaleno Onlus.

Quest'anno il programma prevede:

“Eccoli + Dinni e la Normalina + I giardini di Abele”
Due cortometraggi visionari e un documento sul primo atto del processo basagliano.
17 Marzo c/o via Virle 21  - sede dell’Associazione Arcobaleno ONLUS

“87 Ore” 2015 di C. Quatriglio
Gli ultimi tragici giorni di Francesco Mastrogiovanni nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania. Vediamo e riviviamo la sua vicenda per riflettere su TSO e contenzione meccanica.
 7 Aprile c/o Cavallerizza Reale Occupata, via Verdi 9

“Ce qu'il reste de la folie” 2014 di J.Lachaise
Documentario francese per la seconda volta in italia dopo il festival Spaesamenti (2015).
Attraverso le esperienze di malattia mentale e il loro trattamento , il film esplora una storia recente di indipendenza e di decolonizzazione della psichiatria in Senegal .
11 Maggio c/o Cecchi Point, via Cecchi 17 (Evento parte del 7° Psicologia Film Festival)

“L'orizzonte del mare” 2012 di F. Zanotti
Un viaggio nei territori della cura della sofferenza mentale. Maurizio e Massimo ci conducono lungo il percorso accompagnati dalle voci e dalle riflessioni di testimoni, operatori, esperti e studiosi, che li aiuteranno a comprendere se e come è possibile distinguere tra buone e cattive prassi in psichiatria.
17 Giugno c/o Caffè Basaglia, via Mantova 34.

Tutte le proiezioni inizieranno alle 21.00 e saranno accompagnate da discussioni e dibattiti con professionisti, esperti per esperienza, familiari e persone informate dei fatti.
La rassegna è realizzata grazie alla collaborazione con Associazione culturale Sinestesia e Cecchi Point.