venerdì 6 maggio 2016

Anteprima regionale di "Sponde" di Irene Dionisio con CinEtica

CINETICA - la rete delle sale indipendenti della città ospiterà l’anteprima regionale del film Sponde. Nel sicuro sole del Nord di Irene Dionisio (Italia, 2015, 60’). Il documentario, co-prodotto da Italia e Francia da Mammut Film, Vicky Films e a.titolo con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, Regione Sicilia, Rai Cinema, FR3 Corse e CNC, racconta l’amicizia epistolare di due uomini sulle opposte sponde del Mediterraneo dopo la stagione delle primavere arabe.

La prima proiezione è in programma, lunedì 9 maggio alle ore 21,00 presso la sala del Centro Studi Sereno Regis. Il film verrà replicato, sempre alle ore 21,00, martedì 10 maggio al Cecchi Point – Hub Multiculturale.
In entrambe le occasioni la regista sarà presente in sala per introdurre il film e dialogare con gli spettatori al termine delle proiezioni. L’ingresso intero è di 3,50 Euro, ridotto 2,50 Euro (under 25, over 65, Aiace).

"Vorrei poter trattare, - ha dichiarato la regista Irene Dionisio - attraverso questa semplice e toccante storia di amicizia epistolare – filo rosso del racconto e dagli echi sofoclei - di due sponde appartenenti ad universi spazio temporali differenti e in cambiamento. Ponendomi in ascolto delle due comunità con le differenti usanze, tradizioni, lingue, religioni, ho raccolto nuove idiosincrasie che ne delineino una moderna antropologia. La Sicilia post-berlusconiana quasi fosse un paesaggio lunare attraversato da detriti, cani randagi, turisti invadenti, quasi strombazzanti e bambini ormai privi di innocenza, appare come un mondo di povertà e disincanto che teme la memoria e la sfugge, soffocato dai meccanismi crudeli della comunità; la Tunisia nel fondamentale passaggio post-rivoluzionario rivive invece gli echi della propria storia tra il museo della memoria costruito da Mohsen - per ricordare chi è partito - e una radio indipendente che raccoglie schegge di presente e passato per ridare voce ad una nazione che risorge – o forse no - dopo una dittatura".


Sponde è stato selezionato in numerosi festival nazionali ed europei, tra cui il Festival dei Popoli 2015, a Firenze, dove ha vinto il Premio del Pubblico, Filmmaker Festival 2015 e Sguardi Altrove Film Festival 2016, a Milano, IsReal 2016 a Nuoro, dove ha vinto il secondo Premio della Giuria, il Göttingen International Ethnographic Film Festival 2016 (Germania) e il SalinaDocFest 2016.