venerdì 3 giugno 2016

"La Vespa e il cinema" in mostra a Torino dall'8 giugno

In collaborazione con la Fondazione Piaggio e PromoCinema e la partecipazione del Museo Nazionale del Cinema per ripercorrere e celebrare la storia del connubio tra il cinema e lo scooter più famoso del mondo: la mostra “la Vespa e il cinema” è stata inaugurata per la prima volta nel 2010 presso gli spazi espositivi del Museo Piaggio di Pontedera e nasce da un progetto ideato e curato dalla Fondazione Piaggio e dal Centro Multimediale del Cinema (oggi PromoCinema).

Dopo il grande successo riscosso a Pontedera, questa mostra è diventata una sorta di “evento itinerante” celebrato sui palcoscenici culturali più autorevoli del mondo: da Torino, in occasione delle celebrazioni ufficiali dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ai Nastri d’Argento di Taormina, da Cannes a San Pietroburgo fino ad arrivare, ora, alla sede di ADPLOG per festeggiare insieme i primi 70 anni dello scooter più venduto nel mondo.

In ADPLOG approda una versione agile e rinnovata della mostra, aggiornata con le immagini dei film usciti dopo il 2010, e corredata di una nuova retrospettiva di 10 film collegata ai valori guida di Alessandro Del Piero, nei quali la Vespa recita da protagonista o fa un’importante apparizione.

Sono esposti, accanto a locandine e fotogrammi di numerosi film, anche alcuni modelli di Vespa che abbracciano settant’anni di storia, di stile e di evoluzione dei costumi; si tratta anche di un viaggio nella macchina del tempo che ripercorre, attraverso le immagini e i suoni indimenticabili che hanno accompagnato l’evoluzione della Vespa, un bel pezzo della storia d’Italia. Sono inoltre esposti alcuni oggetti appartenenti alla collezione del Museo Nazionale del Cinema, che documentano lo sviluppo dell’industria cinematografica.

Oltre a commemorare un mito cinematografico, la mostra ha anche finalità benefiche a favore di ADISCO Piemonte Onlus: l’incasso contribuirà al sostegno del progetto dell’hospice “L’isola di Margherita”, inaugurato il 17 maggio 2016 all’interno dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino per accogliere i bambini affetti da patologie gravi, rare e non curabili ed ospitare anche le loro famiglie.

INFORMAZIONI
La mostra sarà aperta al pubblico da mercoledì 8 giugno a mercoledì 31 agosto 2016.
Orari: mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica h. 11-19  | lunedì h. 10-14  | martedì chiuso
Ingresso: biglietto intero 5,00 €  | ridotto 3,00 € |  gratuito disabili con accompagnatore, under 13, over 60
Riduzioni: abbonamento TorinoMusei, membri Vespa Club, giornalisti, studenti fino a 26 anni, tessera del tifoso, gruppi su prenotazione
Convenzione con il Museo Nazionale del Cinema di Torino, valida per i biglietti emessi dall’8 giugno al 31 agosto: avrà diritto alla riduzione chi si presenterà con un biglietto di ingresso del Museo Nazionale del Cinema;
Con il biglietto della mostra “la Vespa e il cinema” saranno applicate le seguenti riduzione presso il Museo Nazionale del Cinema:
Museo + mostra temporanea a € 8,00 anziché € 10,00;  Museo + mostra temporanea + Ascensore panoramico a € 11,00 anziché € 14,00
(Tariffe attualmente in vigore al Museo Nazionale del Cinema e non cumulabili con altre promozioni in corso).
Accesso alle proiezioni dei film compreso nel biglietto di ingresso alla mostra, fino ad esaurimento dei posti.