giovedì 15 settembre 2016

Nuovo incontro con il cinema e la cultura armena a Torino

"La masseria delle allodole"
L'Associazione Solidale AS.SO in collaborazione con la Piazza dei Mestieri, e con il contributo del Centro Servizi per il Volontariato Vol.To., organizza il 27 settembre e il 28 settembre 2016 una due giorni che vuole essere un’occasione per non dimenticare quella pagina di storia, ma anche un canto alla vita che celebra attraverso un viaggio nella cultura armena - cibo, musica e letteratura- la memoria di un popolo.
Ospite d’onore è la scrittrice Antonia Arslan, autrice di saggi importanti sulla narrativa popolare e d’appendice  e sulla galassia delle scrittrici italiane. Nel 2004 scrive il suo primo romanzo, La masseria delle allodole, cui seguono La strada di Smirne e Il rumore delle perle di legno..
Alla luce dei fatti recenti che provocano ancora oggi tanti morti e tanta violenza in Medio Oriente, Arslan racconta la storia della sua famiglia, dialogando a Piazza dei Mestieri con lo storico Alberto Riccadonna, direttore de “La voce del tempo”.

Programma

27 settembre 2016
Ore 20.00            “Cena armena”
Sonya Orfalian, scrittrice e pittrice propone alcune ricette armene, realizzate in occasione della serata da un gruppo di ragazzi del corso di cucina di Piazza dei Mestieri, ricette  tramandate di generazione in generazione, di famiglia in famiglia. Il cibo è infatti per il popolo armeno un elemento di sopravvivenza proprio perché attraverso ad esso si poteva conservare e tramandare il ricordo, rievocare i sapori e gli odori della casa d’infanzia, ripetere gli antichi gesti delle nonne per tenerli in vita.
Durante la serata ci saranno  interventi narrativi  di Sonya Orfalian e verranno  eseguiti brani di autori armeni  dal violista Maurizio Redegoso Kharitian .
Silvio Magliano porterà i saluti in qualita di Presidente del Centro Servizi per il Volontariato Vol.To.
La cena, a pagamento, ha un costo di 25 euro ed è necessaria la prenotazione antoniotti@piazzadeimestieri.it- cell. 338/302 65 14

28 settembre
Ore 9.30    Sala Polifunzionale
La scrittrice Antonia Arslan, incontra gli studenti di Piazza dei Mestieri testimoniando, attraverso la sua storia personale, i tragici eventi del genocidio armeno del 1915, paragonandoli agli avvenimenti attuali, in corso negli stessi luoghi dialogando con il giornalista Alberto Riccadonna, direttore del settimanale La Voce del Tempo.
Silvio Magliano consigliere comunale porterà i saluti della Città di Torino
Sarà presente Giampiero Leo in qualità di Vice Presidente del Comitato Diritti Umani della Regione Piemonte
Segue la proiezione del  film La Masseria delle allodole (2006) di Vittorio e Paolo Taviani con Paz Vega, Alessandro Preziosi, Angela Molina che racconta appunto le vicende di una famiglia armena dell'Anatolia all'epoca del genocidio.

L'incontro a ingresso gratuito è aperto al pubblico