martedì 8 novembre 2016

Cosa sappiamo (d'altro) sul prossimo Torino Film Festival...

Domani, mercoledì 9 novembre, verrà svelato il Torino Film Festival numero 34. Ma alcune cose su quello che potremo aspettarci le sappiamo già, e le riassumiamo qui.

Abbiamo saputo i nomi dei giurati e del 'guest director' Gabriele Salvatores (che sarà il ponte anche della nuova collaborazione con l'Alba Film Festival), sappiamo i titoli di apertura e chiusura e abbiamo visto il manifesto-omaggio a David Bowie (presentato insieme a qualche titolo appetitoso di film in programma, come "Sully" di Eastwood), sappiamo che ci sarà una retrospettiva dedicata al punk e la seconda parte di quella sulle distopie. Oltre all'anteprima mondiale (per poche ore...) del doc su Roberto Bolle.

Cos'altro sappiamo già? Che in selezione ci sarà l'ultima creatura di Zimmerfrei, "Ville Engloutie", che sarà allestito un omaggio a Gillo Pontecorvo con il suo "Giovanna" e che - ancora top secret - ce ne sarà anche uno a un grande nome della musica piemontese scomparso da qualche anno...

Gli eventi intorno al TFF, infine, si moltiplicano: oltre al consolidato TFF OFF avremo anche la prima edizione del prezioso Torino Short Film Market, e ancora In.Di.Days, nei giorni subito precedenti, e Aperitoon.