mercoledì 9 novembre 2016

Fert, il 22 novembre nuovo appuntamento con la storia

Prosegue il prossimo 22 novembre il ciclo sulla ricerca storica Fert di Alberto Friedemann, realizzato con la proiezione di grandi film d'epoca. Dopo la prima serata con "Cronaca di un amore" di Michelangelo Antonioni, martedì 22 novembre alle ore 20.30 (Ecomuseo Urbano - Circoscrizione 4 - via Medici 28, angolo via Digione, ingresso libero) tocca a Appunti Fert: l’evoluzione della ricerca e il suo ampliamento a comprendere la storia produttiva del cinema muto torinese con a seguire la proiezione del film "Il cammino della speranza" di Pietro Germi. Il film anticipa i temi dell’emigrazione in termini più che attuali.

La terza e ultima serata si svolgerà poi martedì 13 dicembre ore 20.30 (ingresso libero) con Documenti Fert: la creazione di un archivio virtuale e i teatri di posa del muto presenti e attivi nella Circoscrizione e il film: "Aldo dice 26x1" di Carlo Borghesio e Fernando Cerchio (1945), un documentario sulla liberazione di Torino nel quartiere che ospita il Martinetto e la conceria Fiorio.

Nel quadro Giornate Europee del Cinema e dell’Audiovisivo, l’Associazione F.E.R.T. propone queste serate di narrazioni cinematografiche per illustrare al pubblico i risultati della ricerca storica condotta da Alberto Friedemann sulle strutture produttive del cinema a Torino. Gian Carlo Franceschetti, che ha accompagnato il professor Friedemann per l'intero lavoro, introdurrà le proiezioni con una breve presentazione in cui, a   partire dai volumi della collana Biblioteca Fert, saranno illustrati i contenuti della ricerca e messi in luce gli aspetti che la collegano ai film in programma.