lunedì 13 febbraio 2017

"Dert" al Cecchi Point, nuovo appuntamento con Cinetica

Nell'ambito della terza stagione di CINETICA mercoledì 15 febbraio alle 21 al Cecchi Point - Hub Multiculturale (Via Antonio Cecchi 17/21, Torino ingresso 4,00 € e 3,00 € ridotto under 25 e over 65) è in programma la proiezione di DERT di Mario e Stefano Martone (2016, 62'), intervengono il regista Stefano Martone e Alfredo Sasso, storico dei Balcani e redattore di "East Journal".
La storia della cooperativa agricola Insieme e dell'amicizia che l'ha resa possibile, quella tra Rada, Skender e il fotografo Mario Boccia e della grande rete di amicizia solidale che si è costituita, attraverso i confini, attorno ai valori comuni che questa esperienza rappresenta. A vent'anni dai tragici avvenimenti che hanno sconvolto la Bosnia, DERT si muove nei luoghi della memoria di un paese segnato dalla guerra ma non è un film sulle vittime e sul dolore.

DERT è la testimonianza di una straordinaria esperienza collettiva fondata sulla dignità e sul lavoro. "Dert è quando sorridi, ma se guardi bene in fondo agli occhi vedi il dolore." Un esempio di convivenza a dispetto di tutti i nazionalismi. Il film è dedicato a Luca Rastello, nel corso della serata sarà possibile acquistare una copia de La guerra in casa, libro pubblicato da Einaudi nel 1998.

CINETICA nel mese di febbraio ha in programma Redemption Song di Cristina Mantis venerdì 17 febbraio alle ore 21,00 presso il Centro Studi Sereno Regis e Terre di musica, viaggio tra i beni confiscati alla mafia di Salvatore De Siena e Massimo Falsetta lunedì 20 febbraio alle ore 21,00 presso CineTeatro Baretti.