martedì 28 febbraio 2017

Verso Piemonte Movie 2017: in programma il Focus Campo Largo

Sabato 11 marzo alle 18.30 al cinema Massimo (via Verdi 18) è in programma all'interno del Piemonte Movie gLocal Film Festival il focus Campo Largo.

Il progetto CAMPO LARGO dell’Associazione Coorpi di Torino, vincitore del bando "ORA! linguaggi contemporanei _ produzioni innovative" della Compagnia di San Paolo, nasce come prima residenza artistica italiana dedicata alla videodanza, un incubatore creativo cross mediale che ha riunito artisti nazionali ed internazionali.  Nel luglio 2016 tramite una call,  aperta a tutto il territorio nazionale, sono stati selezionati 6 progetti di videodanza.

Dopo una prima fase di residenza “virtuale” nel novembre 2016, gli undici artisti, fra coreografi, danzatori, videomaker, musicisti, compositori, visual artists e fotografi, provenienti da differenti regioni d'Italia si sono ritrovati fisicamente alla Lavanderia a Vapore di Collegno per 18 giorni di residenza artistica.
18 giorni di intenso lavoro, scambio ed ascolto reciproco che, attraverso il confronto con mentori, professionisti ed esperti della videodanza, del cinema, del sound editing, della drammaturgia e della fotografia, con l'affiancamento di una troupe tecnica, hanno portato alla realizzazione di 6 cortometraggi, ciascuno frutto di un percorso personale ed  inedito.



I cortometraggi mettono in luce uno spaccato attuale della ricerca in videodanza e attraverso di essa hanno saputo raccontare in modo sorprendente alcuni fra i luoghi simbolici più amati, ricordati, frequentati di Torino e del Piemonte: il Parco del Valentino, la Basilica di Superga, le Cartiere Burgo di San Mauro Torinese, la Piscina Monumentale, la Mole Antonelliana, il quartiere Le Vallette, fino ad approdare al chiassoso e vitale Mercato di Piazza Foroni.

Il 16 novembre 2016 alla Lavanderia a Vapore di Collegno i 6 cortometraggi sono stati presentati nella loro prima versione “Rough cut” .

In questi mesi, dedicati interamente alla fase di post produzione, gli artisti hanno lavorato alla veste definitiva dei lavori che saranno presentati in anteprima assoluta l’11 MARZO 2017 alle ore 18.30 al CINEMA MASSIMO via Verdi 18 di Torino nell’ambito di 16° Piemonte Movie gLocal Film Festival.

Ecco titoli ed autori:
SAVE di Davide Calvaresi (Ascoli Piceno)
Coreografia per luogo impossibile di Micron (Torino)
Die  Brücke di Ilaria Quaglia, Gabriele Ottino, Leana Cagnotto, Gabriele Daccardi (Torino)
Wait di Francesco Trombetti (Bologna)
Le regole del caso di Simona Lisi (Ancona)
Urban Orchestra di Vittorio Campanella, Emanuele Piras (Torino).

Nella serata è prevista inoltre la proiezione del  "Making of CAMPO LARGO" migliore fra quelli prodotti dagli studenti dell'Istituto Albe Steiner che hanno seguito la residenza attraverso un programma di alternanza scuola - lavoro. Gli altri making of saranno proiettati al Piemonte Movie gLocal Film Festival  nelle mattinate dall' 8 al 10 marzo. prima dei documentari per le scuole nell'ambito del Premio Professione Documentario 2017.

Al termine della proiezione seguirà un momento di incontro con gli autori e con la Direzione Artistica di CAMPO LARGO Cristiana Candellero e Lucia Carolina de Rienzo

Si segnala che i video “ Coreografia per un luogo impossibile”  e "Die Brucke" ( entrambe produzioni di artisti torinesi) sono stati selezionati  per il prestigioso ed innovativo Festival Internazionale di videodanza “Athens Video Dance Project” di Atene (Grecia) dal 27 al 30 aprile pv.

Tutte le produzioni di Campo Largo 2016 saranno inoltre ospiti dell’edizione 2017  del Festival Cinematica, presso la Mole Vanvitelliana di Ancona, venerdì 17 marzo e dal 25 al 28 maggio al Festival Ipercorpo  di Forli, presso la  Centrale Avicola Amadori.