martedì 27 giugno 2017

Al cinema Massimo la consegna dei diplomi del CSC Animazione

Il 30 giugno a Torino, il presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia Felice Laudadio e la preside della Scuola Nazionale di Cinema Caterina D'Amico, insieme con il direttore di CSC Piemonte Sergio Toffetti e la coordinatrice didattica Chiara Magri, conferiranno i Diplomi in Cinema d'Animazione agli studenti del triennio 2014-2016. Sarà presente Antonella Parigi, Assessora alla Cultura della Regione Piemonte.

Il Diploma Onorario sarà conferito a Ugo Nespolo che, dopo una lunga carriera artistica, con la serie animata Rai “YoYo”, ha recentemente dedicato la sua creatività originale al cinema d’animazione con grande successo di pubblico. I 15 giovani artisti che hanno concluso il loro percorso formativo presenteranno i film di diploma, che esprimono temi, storie, stili e tecniche diversi e innovativi.

Vedremo quattro cortometraggi: Azzurra e Midori, tenero ritratto di una “otaku” italiana, che vola in Giappone alla ricerca dei suoi miti; La luna rubata, riscrittura in CGI 3D di una della più suggestive fiabe dei fratelli Grimm; La cabina, storia di una bambina impertinente che combatte la noia viaggiando in ascensore; Humus, rivisitazione del tema dell'apprendista stregone con variazioni spiccatamente “green”, che ha già ricevuto a Cartoons on the Bay 2017 il premio Giuseppe Laganà, assegnato da Cartoon Italia, associazione dei produttori italiani d’animazione e Asifa Italia, l’associazione degli autori e infine la “sneak preview” di Snore, corto in stop motion e CGI 3D attualmente in lavorazione.

Durante la cerimonia verrà annunciata la partnership con Toon Boom Animation, software house canadese di punta nel settore internazionale e come tradizione, la giornata offrirà l'occasione per scoprire le nuove produzioni di CSC Animazione, punto di riferimento italiano per la formazione di giovani talenti e realtà produttiva sempre più radicata nel territorio piemontese. Anche quest'anno gli studenti di CSC Animazione hanno collaborato per progetti di comunicazione sociale e culturale per istituzioni, enti e associazioni, realizzando quattro spot per: Regione Piemonte - Assessorato alla Cultura; Bibliomediateca Mario Gromo del Museo Nazionale del Cinema; Se Non Ora Quando? e Salone Internazionale del Libro; Banco Alimentare del Piemonte. Verranno inoltre proiettati il cortometraggio Water Hunters, realizzato dagli ex allievi Salvatore Centoducati e Massimo Ottoni di Studio Ibrido, per le Regioni Piemonte e Valle d'Aosta, con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico per sensibilizzare i giovani al tema dello spreco dell’acqua e Journal Animé di Donato Sansone, cortometraggio commissionato da Canal+ per la raccolta “Collection dessine toujours!” sul tema della libertà di parola in omaggio alle vittime dell’attentato contro la redazione del giornale satirico Charlie Hebdo, selezionato in short list per gli Oscar 2017, finalista alla 42ª edizione dei César e vincitore della Menzione speciale della giuria ai Nastri d’Argento 2017. CSC Animazione ha presentato i suoi film in oltre 70 festival nazionali e internazionali, ottenendo, tra molti altri riconoscimenti, risultati particolarmente lusinghieri ai Nastri d'Argento, con la selezione in cinquina del film di diploma Eidos, la Menzione speciale per Lo Steinway di Massimo Ottoni, coprodotto con Istituto Luce Cinecittà con il contributo di Film Commission Torino Piemonte.

Alla cerimonia di consegna dei diplomi del CSC parteciperanno, come tradizione, studenti, diplomati oggi impegnati in produzione in Italia e in Europa, rappresentanti delle maggiori società di produzione e professionisti dell'animazione e del cinema che insegnano al CSC Animazione, fra cui Laura Fiori, Eva Zurbriggen, Giorgio Bellasio, Mario Addis, Alessandra Sorrentino, Stefania Gallo, Marco Martis, Alfredo Cassano, Paolo Favaro, Gabriele Barrocu, Massimo Ottoni, il maestro Fulvio Chiara che ha composto la musica di molte produzioni CSC, Paolo Armao e Vito Martinelli che ne curano il sound design.