venerdì 8 settembre 2017

Valentina Pedicini e Domenico Procacci presentano al pubblico "Dove cadono le ombre"

"Dove cadono le ombre"
Evento speciale al cinema Massimo, lunedì 11 settembre, con la regista Valentina Pedicini e il produttore Domenico Procacci che, reduci dalla presentazione alle Giornate degli Autori della 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, presentano Dove cadono le ombre, debutto nel lungometraggio di finzione della regista pugliese.

Il film - accolto positivamente da critica e pubblico - è ispirato a una storia vera: il genocidio operato tra il 1926 e il 1986 dall’associazione svizzera Pro Juventute a danno di 2000 bambini di famiglie jenisch. “Questo mio esordio è un film che denuncia una storia sconosciuta, ma non fornisce una ricostruzione storica, non volevo un film storiografico, volevo accendere una luce su queste ombre come recita il titolo, su questi bambini privati dell’identità, delle radici”. Valentina Pedicini
La presentazione del film, distribuito da Fandango, si terrà alle ore 21.00, nella Sala Due del Cinema Massimo. Al termine del film Valentina Pedicini e Domenico Procacci incontreranno il pubblico. Ingresso 7,50/5,00 euro.

Valentina Pedicini
Dove cadono le ombre
(Italia 2017, 95’)
Anna e Hans, infermiera e suo assistente di un istituto per anziani, l'ex orfanotrofio che li ha visti prigionieri nell'infanzia, vivono come intrappolati nel tempo e nello spazio. Dal passato riappare Gertrud e il nastro dell'orrore sembra riavvolgersi. L'istituto torna a essere ciò che era; ricovero di bambini jenisch sottratti alle famiglie, tempio di un progetto di eugenetica capitanato da Gertrud. Anna, schiava di quel luogo e di un'infanzia dolorosa che non termina mai, riprende le ricerche di Franziska, amica amata che cerca ovunque e senza sosta.
Con Elena Cotta, Federica Rosellini, Josafat Vagni, Lucrezia Guidone.