lunedì 20 novembre 2017

Un torinese su 4 al cinema a vedere "Justice League"

"Justice League"
Fine settimana dal 38.997 spettatori al cinema a Torino, un quarto dei quali hanno scelto di andare a vedere il film dei supereroi DC "Justice League".

Sul podio l'Italia con "The Place" e il tennis con "Borg McEnroe".

Fuori dalla top ten, per le novità in sala si registrano i 1.114 spettatori di "The Broken Key", i 1.020 di "Ogni tuo respiro", i 942 de "La casa di famiglia", i 96 di "Agadah", i 49 dell'animazione di "Pipì Pupù e Rosmarina", i 12 di "I'm, infinita come lo spazio".

CLASSIFICA WEEK END 17-18-19 NOVEMBRE 2017

1. JUSTICE LEAGUE 9.221 (9.087 in 2d + 134 in 3d) € 65.144
2. THE PLACE 4.378 € 27.179
3. BORG MCENROE 2.580 € 16.810
4. PADDINGTON 2 2.338 € 14.772
5. THE SQUARE 2.199 € 12.662
6. AUGURI PER LA TUA MORTE  2.042 € 15.086
7. THE BIG SICK 1.651 € 9.526
8. THOR: RAGNAROK 1.562 € 10.784
9. LA RAGAZZA NELLA NEBBIA 1.427 € 8.163
10. LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA  1.425 € 8.713

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, lunedì 20 novembre 2017

"Alice"
Prosegue nel pomeriggio (ingresso gratuito) alla Bibliomediateca Mario Gromo la rassegna sul polar francese con "Asfalto che scotta" di Claude Sautet.

La Maratona Rivoluzionaria 1917/2017 propone all'Unione Culturale Antonicelli il film "La felicità" di Medvedkin.

Al cinema Massimo nel pomeriggio due repliche del restauro de "La corazzata Potemkin" di Ejzenstejn, in serata "Alice" di Jan Svankmajer.

Altre visioni: "Il palazzo del vicere" all'Agnelli, "L'ordine delle cose" all'Uci, "L'incredibile vita di Norman" all'Esedra.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

domenica 19 novembre 2017

Workshop per Showrunner con Neil Landau

Nuova iniziativa formativa a dicembre a Torino: il Workshop Showrunner Italia, incentrato sulla figura dello showrunner.

Prevede due giorni di corso, 19-20 dicembre, e ha costi molto accessibili in particolare per gli under 35.

Il docente è lo sceneggiatore e showrunner americano Neil Landau.

Il corso è promosso da Grey Ladder in partnership con Accademia Nazionale del Cinema, SIAE e UCLA di Los Angeles.

La figura dello showrunner è garante della continuità della narrazione e dell’identità del prodotto e ne segue il processo creativo e produttivo dall’inizio alla fine: dall’idea alla scrittura, dalla scelta del/i regista/i al cast, dal mood psicologico e visivo, fino alle scelte produttive e di montaggio.

Agenda del Cinema di Oggi, domenica 19 novembre 2017

"Sciopero"
Secondo appuntamento tra cinema e musica (e radio dal vivo) con Transmission, esperimento di Alberto Campo e Aiace Torino in programma nel tardo pomeriggio al Magazzino sul Po.

Al cinema Massimo oggi nell'ordine "All'ombra dei muri" (per l'omaggio a Bruno Schulz), "La fine di San Pietroburgo" e "Sciopero" per il centenario della rivoluzione russa.

In mattinata "La carrozza d'oro" di Renoir all'Ambrosio.

Altre visioni: "Emoji" e "Il palazzo del vicere" all'Agnelli, "Ammore e malavita" al Baretti e al Monterosa, "L'incredibile vita di Norman" e "Manifesto" all'Esedra, "Blade Runner" al Manituana.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

sabato 18 novembre 2017

L'Agenda in Radio: il podcast della 147^ puntata 17/11/2017

Puntata radiofonica numero 147 dell'Agenda del Cinema a Torino sulle non-frequenze di Radio Banda Larga, trasmessa venerdì 17 novembre dalle 14 alle 15.

Argomento di giornata l'edizione 2017 del Torino Film Festival, in programma dal 24 novembre al 3 dicembre, raccontata dalla voce degli organizzatori.

Ecco il podcast della puntata:

Agenda del Cinema di Oggi, sabato 18 novembre 2017

"Noi, i Neri"
Sei proiezioni in città tutte diverse ma interessanti.

Al cinema Massimo nel pomeriggio un classico, "Il dottor Zivago" di David Lean. In serata, il documentario "Noi, i Neri" di Maurizio Fantoni Minnella, alla presenza del regista.

Al cinema Esedra in sequenza l'intellettuale "Manifesto" con Cate Blanchett e "L'incredibile vita di Norman" con Richard Gere.

Al Baretti, prima per Portofranco "Margin Call" con Kevin Spacey, in serata "Ammore e Malavita" dei Manetti Bros.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

venerdì 17 novembre 2017

"We love Dick", una rassegna di film al laboratorio Manituana

Il Manituana - Laboratorio Culturale Autogestito (via Cagliari, 34/c) organizza la rassegna cinematografica WE LOVE DICK
Philip K. Dick e il cinema, dedicata alle migliori trasposizioni sul grande schermo dell'opera di Philip K. Dick.

Appuntamento a ingresso libero ogni domenica sera alle 21.

Domenica 19 / 11 21.00
BLADE RUNNER di Ridley Scott 1982
tratto da Il Cacciatore di Androidi

Domenica 26/11 ore 21.00
MINORITY REPORT di Steven Spielberg, 2002
tratto da Rapporto di minoranza

Domenica 3/12 ore 21.00
A SCANNER DARKLY di Richard Linklater, 2006
tratto da Un oscuro scrutatore

Domenica 10/12 ore 21.00
ATTO DI FORZA (Total Recall) di Paul Verhoeven
tratto da ricordiamo per voi.

Box Office Torino: ancora "The Place" al primo posto

"The Place"
Primo posto confermato per "The Place" di Paolo Genovese nella classifica dei film più visti a Torino nell'ultima settimana a Torino.

Sul podio "Borg McEnroe" e "Thor: Ragnarok".

Decimo posto per "The Broken Key" di Louis Nero, undicesimo per "Justice League". "Gomorra 3" in sala in un paio di giorni è al posto numero 17.

L'evento "Never-Ending Man: Hayao Miyazaki" conquista 474 spettatori, le altre novità non vanno benissimo nel loro primo giorno: "Ogni tuo respiro" ha avuto 132 spettatori, "La signora dello zoo di Varsavia" 114, "The Big Sick" 104, "La casa di famiglia" 63, "Agadah" e "I'm - Infinita come lo spazio" solo 2 e "Pipì Pupù e Rosmarina" solo 1...

CLASSIFICA SETTIMANALE DA VENERDÌ 10 A GIOVEDÌ 16 NOVEMBRE 2017

1. THE PLACE 8.399 € 49.406
2. BORG MCENROE 5.598 € 34.448
3. THOR: RAGNAROK 4.716 € 30.507
4. AUGURI PER LA TUA MORTE   4.000 € 27.961
5. PADDINGTON 2 3.801 € 23.636
6. LA RAGAZZA NELLA NEBBIA 3.637 € 20.842
7. THE SQUARE 3.146 € 17.174
8. VITTORIA E ABDUL   2.512 € 13.691
9. MISTERO A CROOKED HOUSE  2.233 € 12.373
10. THE BROKEN KEY - LA CHIAVE SPEZZATA 2.001 € 16.083
11. JUSTICE LEAGUE   1.955 (1.928 in 2d + 27 in 3d) € 12.629
12. CAPITAN MUTANDA: IL FILM  1.835 € 11.580
13. ADDIO FOTTUTI MUSI VERDI 1.652 € 10.738
14. SAW: LEGACY 1.463 € 10.489
15. UNA QUESTIONE PRIVATA  1.430 € 7.603
16. IT 1.288 € 9.248
17. GOMORRA 3 1.254 € 11.166
18. GEOSTORM 1.106 € 7.536
19. MR. OVE   1.088 € 5.656
20. GIFTED - IL DONO DEL TALENTO   847 € 4.812

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, venerdì 17 novembre 2017

"Opera"
"Opera" di Dario Argento, proposto in 35mm nel trentennale della sua uscita, è la proposta di questa sera al cinema Massimo di Seeyousound e del Dario Argento Tour Locations Torino.

Stessa sala, nel pomeriggio, per "Le donne di Ryazan" e "La sigaraia del Mosselprom".

Altre visioni: "Ammore e Malavita" dei Manetti Bros è al Monterosa, "L'incredibile vita di Norman" con Richard Gere all'Esedra.

All'Alliance Francaise nel pomeriggio il film "9 mois ferme".

Nel pomeriggio all'Auditorium Quazza di Palazzo Nuovo incontro sul tema "I racconti della sala cinematografica. Un progetto di storia sociale 'attorno al Neorealismo'".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

giovedì 16 novembre 2017

Torna dal 24 novembre anche lo spazio del TFF OFF

Il TFF OFF nasce nel 2011, in occasione della 29esima edizione del Torino Film Festival, con l’obiettivo di offrire uno spazio alternativo di discussione e confronto sul TFF, per dare a tutti gli appassionati della settima arte la possibilità di esprimersi e confrontarsi su uno dei principali eventi culturali della città, per offrire a chi vuole far parte della redazione di volontari uno spazio libero di dibattito e analisi.

Durante le giornate del Torino Film Festival (24 novembre – 2 dicembre) il TFF OFF sarà aperto, presso la Sala Principi d’Acaja del Rettorato dell’Università degli Studi di Torino in Via Verdi 25, tutti i giorni dalle 14 alle 18.

Lo spazio OFF è stato concepito come luogo di confronto orizzontale, lontano dai riflettori, dove gli appassionati di cinema possono incontrare i protagonisti del Festival e costruire una riflessione critica sulla rassegna, in un flusso orizzontale di saperi e opinioni.
Il TFF OFF è uno spazio complementare al Torino Film Festival e allo stesso tempo inedito, dove si incontreranno ospiti del Festival (registi, sceneggiatori, e così via) al di fuori delle sale cinematografiche e si proporranno presentazioni, documentari, mostre e incontri tematici, con un programma di eventi collaterali al Torino Film Festival che fornirà quindi un supporto logistico alla kermesse cinematografica torinese.

Tutti i giorni, dalle 14 alle 16 vengono realizzate le video - interviste a registi e protagonisti del TFF, mentre dalle 16 alle 18 lo spazio è aperto al pubblico per assistere a incontri, presentazioni e proiezioni.

Venerdì 17/11 per l'Agenda puntata numero 147 su Radio Banda Larga

Venerdì 17 novembre 2017 alle 14 puntata numero 147 dell'Agenda del Cinema a Torino su Radio Banda Larga.

Argomento di giornata l'edizione 2017 del Torino Film Festival, in programma dal 24 novembre al 3 dicembre, raccontata dalla voce degli organizzatori.

L'appuntamento sarà dalle 14 alle 15 da ascoltare su www.radiobandalarga.it.

Dal giorno successivo la puntata sarà disponibile in podcast.

Film e novità nei cinema a Torino da giovedì 16 novembre 2017

"The Big Sick"
Tutti i film in sala a Torino da giovedì 16 novembre nelle sale di prima e seconda visione.

Le novità della settimana uscite al cinema a Torino sono:

THE BIG SICK
(Ambrosio, Due Giardini, Uci)
AGADAH (Greenwich)
OGNI TUO RESPIRO (Eliseo, F.lli Marx, Romano, The Space, Uci)
LA CASA DI FAMIGLIA (Reposi, The Space, Uci)
JUSTICE LEAGUE (Centrale v.o., Ideal, Lux, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA (Lux, The Space, Uci)
THE BROKEN KEY (Centrale v.o., Greenwich, Ideal, Lux, The Space, Uci)
I'M - INFINITA COME LO SPAZIO (Classico)
PIPI' PUPU' E ROSMARINA... (Massaua, Uci)

Proiezioni speciali per:

LOVING VINCENT (Ambrosio, Eliseo, Massaua, The Space)
PRINCE - SIGN O' THE TIMES (Ambrosio, Massaua, The Space)

Controllate ai link riportati orari e giorni di programmazione.

Agenda del Cinema di Oggi, giovedì 16 novembre 2017

"Ninna Nanna Prigioniera"
Tre proiezioni in lingua originale sottotitolata in italiano al cinema Massimo per il thriller "L'uomo di neve" di Tomas Alfredson con Michael Fassbender, tratto dal libro di Jo Nesbo.

Al Polo del 900 proiezione di "Ninna Nanna Prigioniera" di Rossella Schillaci, alla Bibliomediateca Mario Gromo c'è "La finestra sul cortile" di Hitchcock.

"Lo spirito del grano" è la proposta di questa sera per CinEtica al Centro Studi Sereno Regis.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

mercoledì 15 novembre 2017

I cinema di Torino in cui vedere "Prince - Sign O' the Times"

A trent’anni di distanza dalla sua prima uscita al cinema e a un anno dalla prematura scomparsa di Prince, arriva nelle sale di tutto il mondo distribuito da Nexo Digital in versione restaurata digitalmente “Sign o’ the times”, il film diretto dallo stesso Prince. L’occasione unica per celebrare il talento di Prince e per offrire per la prima volta al pubblico sparso in tutto il pianeta la possibilità di riunirsi negli stessi giorni, solo il 21 e 22 novembre, per ricordarlo e godere ancora una volta della sua musica e della sua straordinaria arte.

Così un concerto che è già entrato nella storia della musica torna nelle sale per raccontare a 30 anni di distanza quanto sia immortale e rivoluzionaria l’arte di Prince. Ancora una volta, oggi come allora, l’invito per i fan sarà quello di vestirsi color pesca o di nero, come per i concerti dell’epoca.

Il 1987 è un anno impresso nella memoria di tutti i fan di Prince: l’artista di Minneapolis è infatti reduce dalla pubblicazione di tre album di grande successo a nome Prince & The Revolution, la band di incredibili musicisti e performer che lo affianca live e in studio: dopo aver conquistato la vetta delle classifiche con la colonna sonora del film “Purple rain” (1984), aver pubblicato a seguire il suo album più colorato e variopinto  “Around the world in a day” (1985) e concluso la trilogia dei Revolution con l’album “Parade” (1986), colonna sonora del film “Under the cherry moon” nella quale è contenuta una sua hit planetaria, “Kiss”, Prince sorprende tutti tornando alla ribalta con un doppio album inciso quasi da solo e destinato a diventare uno dei suoi massimi capolavori.

Si intitola “Sign o’ the times”, esce a nome del solo Prince e, preceduto dalla pubblicazione del singolo omonimo, è il disco che contiene il suo più grande sforzo in termini di songwriting e di performance, un viaggio straordinario nel suo universo musicale che si espande in tutti i generi musicali, dal rock al soul, dal funk alla ballad spirituale, mentre i testi sono un condensato di tutte le principali tematiche della sua poetica – sesso, spiritualità, amore, gelosia, rimpianti, paura, speranza – incrociate al racconto di un decennio, quello degli anni ’80, che è sullo sfondo di tutta la narrazione.

Agenda del Cinema di Oggi, mercoledì 15 novembre 2017

"The big sick"
La serata più interessante oggi in sala è al cinema Ambrosio con l'anteprima del bel film "The Big Sick" (da domani in sala).

Al cinema Massimo in serata l'evento "Ocean Film Festival", nel pomeriggio cinema russo con "L'uomo con la macchina da presa" e "Le straordinarie avventure di Mr. West nel paese dei Bolscevichi".

Crocevia di Sguardi al Cecchi Point torna con "Trapped by law" per il Focus Germania, al Comodo 64 c'è il doc "Ai Weiwei - Never sorry".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

martedì 14 novembre 2017

Odissee africane al cinema Massimo

"Noi, i Neri"
In occasione della mostra “ODISSEE. Diaspore, invasioni, migrazioni, viaggi e pellegrinaggi”, in programma a Palazzo Madama (dal 16 novembre 2017 al 19 febbraio 2018), Pianeta Africa sarà declinato sul tema del viaggio e della migrazione, in Africa e dall’Africa, con una serie di appuntamenti, a partire dal film di Maurizio Fantoni Minnella Noi, i Neri.

Girato in Italia e in Senegal (tra Dakar, l’isola di Goree, Kayar e St. Louis) per ripercorrere un viaggio all’origine del disagio e dell’idea di emigrazione. La serata al cinema Massimo, in programma sabato 18 novembre alle ore 20.30, è organizzata il collaborazione con il CISV onlus, Comunità Impegno Servizio Volontariato di Torino.

Maurizio Fantoni Minnella
Noi, i Neri
(Italia 2017, 90’, DCP, col.)
Le vite dei migranti colti in una zona grigia, una sorta di limbo sospeso tra la tragedia dell’arrivo e l’illusione e la speranza di una vita nuova. Filo conduttore sono le storie del senegalese Lamine, fuggito dal suo paese per ragioni politiche, novello scrittore e poeta, e di Valentine, giovane cantante e musicista congolese che vive con la madre anziana.
Prima del film incontro con il regista Maurizio Fantoni Minnella
Sab 18, h. 20.30 – Ingresso euro 4,00

Agenda del Cinema di Oggi, martedì 14 novembre 2017

"The Wanted 18"
Grande anteprima con regista e cast in sala per "The Broken Key" di Louis Nero all'Ideal Cityplex.

Doppia replica de "La Corazzata Potemkin" di Ejzenstejn al Massimo nel pomeriggio, in serata "L'utopie des images de la révolution Russe".

La Maratona Rivoluzionaria 1917/2017 propone "Noi vivi. Addio Kira" al cinema Romano.

Altre visioni: "Margin call" per Portofranco al Baretti, "Mulholland Drive" al Rough, "Noi siamo tutto" all'Agnelli, "The Wanted 18" al Piccolo Cinema.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

lunedì 13 novembre 2017

"The Place" è il film più visto a Torino nel fine settimana

"The Place"
L'eredità del grande successo del suo film precedente, "Perfetti sconosciuti", era enorme e difficilmente ripetibile: "The Place" di Paolo Genovese apre comunque con un primo posto in classifica tra i film più visti a Torino nel fine settimana.

Al secondo posto "Borg McEnroe", quarto "Paddington 2" e quinto l'horror "Auguri per la tua morte". Bene "The Square", settimo.

Fuori classifica, all'undicesimo posto, la commedia "Addio Fottuti Musi Verdi" di The Jackal con 1.175 spettatori. "Good Time" ne ottiene 74, "Malarazza" 28.

CLASSIFICA WEEK END 10-11-12 NOVEMBRE 2017

1. THE PLACE 6.037 € 37.340
2. BORG MCENROE 4.058 € 26.160
3. THOR: RAGNAROK 3.440 € 23.528
4. PADDINGTON 2 3.297 € 21.123
5. AUGURI PER LA TUA MORTE   3.030 € 22.404
6. LA RAGAZZA NELLA NEBBIA 2.771 € 16.494
7. THE SQUARE 1.947 € 11.189
8. VITTORIA E ABDUL   1.914 € 10.836
9. MISTERO A CROOKED HOUSE   1.782 € 10.126
10. CAPITAN MUTANDA: IL FILM  1.673 € 10.714

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, lunedì 13 novembre 2017

"L'amore a 3" di A. Room
Al cinema Massimo doppia proiezione nel pomeriggio della versione restaurata del classico "La corazzata Potemkin" di Ejzenstejn, in serata il gruppo MYLF propone "Amores Perros" di Alejandro Gonzalez Inarritu.

La Maratona Rivoluzionaria 1917/2017 propone "La 3^ Meshcanskaja o L'amore a 3" di Room all'Unione Culturale Antonicelli.

Nel pomeriggio il polar francese è protagonista alla Bibliomediateca Mario Gromo con il film "Rififi" di Jules Dassin.

Altre proiezioni: "Supervixens" di Russ Meyer in 35mm al Blah Blah, "L'esodo" al Baretti, "Manifesto" all'Esedra, "Noi siamo tutto" all'Agnelli, "Nico, 1988" all'UCI, "Dunkirk" al Monterosa.

Al Polo del 900 presentazione (con proiezioni) del libro "Torino 1917. Cronaca di una rivolta".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

domenica 12 novembre 2017

Aperte le iscrizioni al Corso Formativo Accessibilità ai Prodotti Audiovisivi Sottotitolazione per non udenti

Sono aperte le iscrizioni al Corso Formativo Accessibilità Ai Prodotti Audiovisivi
Sottotitolazione per non udenti / Audiodescrizione, Terza edizione gennaio – marzo 2018.

L’Associazione Torino + Cultura Accessibile onlus nell’ambito di Cinemanchio, in collaborazione a prestigiosi partner propone la terza edizione del corso formativo, nato per perseguire le direttive ONU e della Comunità Europea, volte a promuovere la totale fruizione di contenuti audiovisivi da parte della cittadinanza tutta.
Il corso è rivolto a studenti laureandi o laureati in una delle seguenti discipline: DAMS, Scienze della Comunicazione, Lingue e Letterature, Mediazione Linguistica, Lettere Moderne. Il corso è aperto a tutti coloro che possiedono lauree in altre discipline e volessero cimentarsi nell’ambito dell’accessibilità.
Il corso altamente specialistico darà la possibilità agli iscritti di aumentare la propria professionalità nel campo cinematografico, e di esplorare un nuovo campo professionale che può offrire sbocchi anche a livello internazionale.

Agenda del Cinema di Oggi, domenica 12 novembre 2017

"Tricks on the dead"
Giornata ricca di cinema a Torino con la chiusura del Divine Queer Film Festival ai Laboratori di Barriera di via Baltea 3, in programma tanti titoli tra cui "Dust - La vita che vorrei" di Gabriele Falsetta e "Varichina" di Antonio Palumbo.

Finisce oggi, al cinema Massimo, anche la nuova edizione del festival europeo del documentario cinese Luci dalla Cina: in programma "The other half of the sky", "My land" e "Tricks on the dead".

Altre visioni: in mattinata "Ballerina" al Massimo per Cinema con Bebé, poi ancora al Baretti "L'esodo", all'Esedra "Manifesto", "Dunkirk" e "Malarazza", al Monterosa "Dunkirk", all'Agnelli "Emoji" e "Noi siamo tutto", a Comodo 64 "The schock corridor", al Polski Kot "Maurizio Cattelan - Be right back", al Manituana "Food coop".

Nel pomeriggio al Cecchi Point "Il drago invisibile",

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

sabato 11 novembre 2017

L'Agenda in Radio: il podcast della 146^ puntata 10/11/2017

Puntata radiofonica numero 145 dell'Agenda del Cinema a Torino sulle non-frequenze di Radio Banda Larga, trasmessa venerdì 3 novembre dalle 14 alle 15.

Ospite ai microfoni di via Baltea 3 Cristina Voghera del cineteatro Baretti per parlare di Portofranco e delle tante proiezioni in programma nelle prossime settimane: intervista anche a Ciro Formisano, regista de "L'Esodo", in calendario in questi giorni.
Spazio anche a Louis Nero e alla presentazione del suo ultimo film, "The Broken Key", insieme al co-protagonista Franco Nero.

Ecco il podcast della puntata:

Agenda del Cinema di Oggi, sabato 11 novembre 2017

"Malarazza"
Seconda in giornata a Torino per due festival di sicuro interesse. Al cinema Massimo Luci dalla Cina propone il meglio del documentario cinese, oggi con quattro proiezioni: nell'ordine "My father and my mother", "The verse of us", "The other half of the sky" e "My land".

Ai Laboratori di Barriera di via Baltea 3 prosegue invece il Divine Queer Film Festival, con proiezioni e incontri (da segnalare, quantomeno, quelli con l'attivista queer turca Buse Kilickaya e con le registe di "Lunadigas").

Al Baretti "Le nouveau" nel pomeriggio per Portofranco e in serata proiezione in prima visione de "L'esodo", alla presenza del regista Ciro Formisano e della protagonista Daniela Poggi.

Altra prima visione all'Esedra (che propone anche "Manifesto"), in programma "Malarazza" di Giovanni Virgilio.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

venerdì 10 novembre 2017

Presentato alla stampa il film "torinese" "The Broken Key"

È stato presentato ieri alla stampa l’ultimo lungometraggio di Louis Nero, “The Broken Key” - prodotto da Louis Nero Film, TFP, la britannica Red Rock Entertainment, l’Americana Fantastic Films International e realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – che verrà distribuito in sala a partire da giovedì 16 novembre.
Il film – realizzato in circa 10 settimane di riprese svoltesi tra novembre 2015 e giugno 2016 – si muove tra le atmosfere del thriller e della fantascienza, restituendo una esoterica e conturbante Torino del futuro.

Grazie a questo progetto i moltissimi attori di fama internazionale reclutati per le riprese hanno soggiornato in Città, catalizzando spesso l’attenzione della cittadinanza e degli addetti ai lavori”.  Così commenta Paolo Damilano, Presidente di FCTP che aggiunge: “L’opera di Louis Nero è riuscita nell’intento di arruolare nomi del calibro di Christopher Lambert, Rudger Hauer, Geraldine Chaplin, Michael Madsen, Franco Nero, solo per citarne alcuni: non possiamo che essere orgogliosi del positivo risultato che questi professionisti potranno garantire alla pellicola”.

È con orgoglio che presentiamo quest’oggi “The Broken key”, un film di ampio respiro internazionale, realizzato, grazie anche al supporto di aziende locali, da due importanti realtà produttive torinesi, che mediante questo ambizioso progetto – aggiunge Paolo Tenna, consigliere FCTP e Amministratore delegato di FIP Film Investimenti Piemonte – contribuiranno a diffondere in oltre 60 paesi un’immagine nuova e originale della nostra Città”.

Il regista si è avvalso di molti professionisti locali per la realizzazione del film - conclude Paolo Manera, Direttore di FCTP. “L’ampio utilizzo delle location di prestigio - tra cui la Sacra di San Michele, l'Accademia delle scienze e il Museo Nazionale del Cinema - è stato garantito da un lungo lavoro preparatorio che ha coinvolto la produzione in sinergia con FCTP, dalla disponibilità degli enti coinvolti, che hanno compreso le potenzialità del film come veicolo promozionale, e dalla produzione che ha organizzato un piano di lavoro non continuativo capace di adattarsi alla disponibilità dei luoghi e del cast”.

Box Office Torino: primo ancora "Thor Ragnarok"

"Thor Ragnarok"
Sempre "Thor Ragnarok" al primo posto della classifica dei film più visti a Torino nell'ultima settimana, in vantaggio su "La ragazza nella nebbia" e "It".

Quinto posto per un altro horror (ben diverso...), "Saw: Legacy", noni i fratelli Taviani con "Una questione privata".

Non benissimo nel loro primo giorno le novità: in top 20 ci sono solo i protagonisti di "The Place", fuori "Auguri per la tua morte" con 502 spettatori, "Borg McEnroe" con 231, "Addio fottuti musi verdi" con 216, "The Square" con 211 e "Paddington 2" con 151.

CLASSIFICA SETTIMANALE DA VENERDÌ 3 A GIOVEDÌ 9 NOVEMBRE 2017

1. THOR: RAGNAROK 8.414 € 54.557
2. LA RAGAZZA NELLA NEBBIA 6.325 € 36.357
3. IT 4.781 € 32.358
4. VITTORIA E ABDUL  4.670 € 26.254
5. SAW: LEGACY  3.853 € 26.803
6. MISTERO A CROOKED HOUSE   3.345 € 18.552
7. CAPITAN MUTANDA: IL FILM   3.143 € 19.887
8. GEOSTORM 2.632 € 17.387
9. UNA QUESTIONE PRIVATA 2.510 € 13.654
10. TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI 2.461 € 14.914
11. GIFTED - IL DONO DEL TALENTO  2.163 € 13.611
12. BOSCH - IL GIARDINO DEI SOGNI   1.626 € 14.236
13. VAMPIRETTO   1.399 € 8.983
14. MR. OVE   1.246 € 6.533
15. MAZINGA Z - INFINITY   1.114 € 7.308
16. UNA DONNA FANTASTICA   1.056 € 5.695
17. BLADE RUNNER 2049 960 € 5.835
18. MONSTER FAMILY  763 € 4.849
19. THE PLACE 748 € 4.304
20. POKEMON-SCELGO TE!  604 € 6.072

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, venerdì 10 novembre 2017

"The verse of us"
Primo giorno di Divine Queer Film Festival ai Laboratori di Barriera di via Baltea 3: corti, documentari e incontri in programma, gran finale con "Screening Queens" sulle origini della resistenza trans negli USA.

Inizia oggi anche Luci dalla Cina, il festival europeo del documentario cinese in programma al cinema Massimo: oggi, in ordine, verranno proiettati "Escaping the temple", "Burning fields" e "The verse of us".

Al cineteatro Baretti in programma il film in prima visione "L'esodo" di Ciro Formisano, Esedra e Monterosa propongono "Dunkirk" di Christopher Nolan.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

giovedì 9 novembre 2017

Venerdì 10/11 per l'Agenda puntata numero 146 su Radio Banda Larga

Venerdì 10 novembre 2017 alle 14 puntata numero 146 dell'Agenda del Cinema a Torino su Radio Banda Larga.

Ospite ai microfoni di via Baltea 3 Cristina Voghera del cineteatro Baretti per parlare di Portofranco e delle tante proiezioni in programma nelle prossime settimane.
Spazio anche a Louis Nero e alla presentazione del suo ultimo film, "The Broken Key".

L'appuntamento sarà dalle 14 alle 15 da ascoltare su www.radiobandalarga.it.

Dal giorno successivo la puntata sarà disponibile in podcast.

Il 35° Torino Film Festival annuncia altre anticipazioni

"Robhot"
Il Torino Film Festival annuncia alcuni titoli fuori concorso che saranno presentati alla 35. edizione che si terrà dal 24 novembre al 2 dicembre.
Il focus 2017 di TFFdoc si costruisce attorno al tema del viaggio. Il cinema documentario è nella sua essenza esplorazione, scoperta e avventura, ma il cinema tout court ha il viaggio tra i suoi generi, basti pensare alla famiglia Meliès: George costruisce immaginifici viaggi sulla luna, mentre il fratello Gaston esplora con la sua cinepresa le isole del Pacifico.
Tra questi due poli si articola il focus e due film li rappresentano perfettamente: Napalm di Claude Lanzmann (Shoah, L’ultimo degli ingiusti); 9 Doigts di F.J. Ossang (Pardo d’argento per la miglior regia a Locarno Festival 2017), entrambi presentati in anteprima italiana.

Claude Lanzmann e F.J. Ossang saranno entrambi ospiti a Torino per presentare i loro film e incontrare il pubblico.

9 Doigts, diretto da F.J. Ossang (Francia/Portogallo, 2017, DCP, 98’) comincia come un noir, diventa un racconto d’avventura e una favola post apocalittica, un viaggio in cargo verso Nowhereland. “Ma che cos’è Nowhereland? è una zona terrestre dove le emozioni sono gelate”.
È il quinto lungometraggio di F.J. Ossang, regista, musicista punk e artista.

Napalm è diretto da Claude Lanzmann (Francia, 2017, DCP, 100’), che è tornato in Corea del Nord, ma senza il permesso di filmare, questo impreziosisce ogni singola inquadratura “sottratta” al ferreo controllo della Polizia coreana. Sullo sfondo il racconto dell’incontro tra due amanti che condividono il significato di una sola parola: napalm. Un rappresentante francese della prima delegazione europea in Corea del Nord nel 1958, dopo la guerra, e un’infermiera coreana che portava con s? le cicatrici di quell’orrendo conflitto.

Film e novità nei cinema a Torino da giovedì 9 novembre 2017

"The Square"
Tutti i film in sala a Torino da giovedì 9 novembre nelle sale di prima e seconda visione.

Le novità della settimana uscite al cinema a Torino sono:

THE SQUARE
(Massimo, Nazionale)
BORG MCENROE (Centrale v.o., Due Giardini, F.lli Marx, Ideal, Massaua, Reposi, Uci)
ADDIO FOTTUTI MUSI VERDI (Greenwich, Reposi, The Space, Uci)
AUGURI PER LA TUA MORTE (Ideal, Massaua, The Space, Uci)
THE PLACE (Ambrosio, F.lli Marx, Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
PADDINGTON 2 (Ideal, Lux, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
MALARAZZA (Esedra)
L'ESODO (Baretti)


Proiezioni speciali per:

GOMORRA 3 (Reposi, The Space, Uci)
NEVER ENDING MAN: HAYAO MIYAZAKI (Ambrosio, The Space, Uci)
THE PARIS OPERA (Romano)

Controllate ai link riportati orari e giorni di programmazione.

Agenda del Cinema di Oggi, giovedì 9 novembre 2017

"El Espiritu de la colmena"
Tre proiezioni in lingua originale sottotitolata in italiano per lo splendido film "120 battiti al minuto" di Robin Campillo. Dove? Al cinema Massimo.

Ottima proposta nel pomeriggio al Polo del 900 con "El Espiritu de la Colmena" di Victor Erice.

In serata per Crocevia di Sguardi al Baretti la proposta è "Als Paul uber das meer kam" di Jakob Preuss, al Polski Kot la serata è sul tema "Sguardi dall'est. Selezione di corti doc sul '17".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

mercoledì 8 novembre 2017

"Alice" di Svankmajer al cinema Massimo

"Alice"
Prosegue la rassegna progettata dagli studenti universitari che hanno vinto il bando “Giovani programmatori per giovani spettatori 2016” del Museo del Cinema. Il gruppo Fantasmagoria propone DiVisione in visione, nata dalla riflessione secondo cui il cinema è visione dell’invisibile, riproposizione di ciò che non c’è più, evocazione di fantasmi di un passato cristallizzato nella sua vita artificiale.

Due sono i livelli di lettura nell’indagine cinematografica: la visione come apparizione “fisica” (il cinema stesso con il suo apparato) e la visione come apparizione “mentale”, ovvero come creazione di un’immagine, di un fantasma che interagisce con i personaggi governando le vite e irrompendo nel visibile. Il tema della visione, inoltre, è strettamente correlato al tema del doppio: l’apparizione di una visione, infatti, sancisce la creazione, da parte del personaggio, di un alter-ego con cui confrontarsi, di una “divisione” fra i desideri e l’individualità. Inoltre, quando una visione ha luogo durante una narrazione, immediatamente si fa labile la distinzione tra realtà e immaginazione. In questa divisione fra realtà e visione si configura la stessa arte cinematografica, essa stessa visione, essa stessa divisione, frattura con il mondo reale.

Jan Svankmajer
Alice
(Cecoslovacchia/Svizzera 1988, 86’, Hd, col., v.o. sott.it.)
Film surrealista cecoslovacco del 1988 che rivisita le storie classiche di Lewis Carrol con uno stile originale che si distacca dai toni bizzarri di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo Specchio per mostrare un ritratto più oscuro e desolato dei mondi e dei personaggi immaginati da Carrol. A lungo inedito in Italia.
Lun 20, h. 21.00 – ingresso euro 4,00

Agenda del Cinema di Oggi, mercoledì 8 novembre 2017

"Gulistan"
Nuovo appuntamento con il PFF Psicologia Film Festival al Cecchi Point per la proiezione di "Gulistan, Land of roses" di Aykol.

Prosegue al cinema Massimo la rassegna dedicata al ricordo del centenario della rivoluzione russa, in programma "Aelita" di Protazanov e "La Madre" di Pudovkin.
In serata spazio a Ingmar Bergman con "Sinfonia d'Autunno".

Al Polski Kot incontro e proiezioni sul tema "Rivoluzioni e propaganda", al Fuoriluogo spazio a "Todo Modo" di Elio Petri.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

martedì 7 novembre 2017

Torna al cinema Massimo l'appuntamento con Luci dalla Cina

Il Festival di documentari cinesi Luci dalla Cina giunge quest’anno alla quarta edizione italiana e arricchisce la sua dimensione europea: la manifestazione, nata a Parigi nel 2009, con il nome Écrans de Chine, vede oggi il coinvolgimento di ben otto diverse città in Spagna, Belgio, Grecia, Finlandia, Francia e Italia e offre un itinerario coraggioso, disincantato e appassionato attraverso una Cina inedita, al di là degli stereotipi e dei luoghi comuni, ma lontana anche dall’immagine uffciale e dai grandi numeri a cui siamo ormai abituati.

 Artisti, contadini, donne manager, operai: sono solo alcuni dei protagonisti dei documentari di quest’anno, che raccontano storie molto diverse, tentando di dare conto della straordinaria complessità di un Paese in trasformazione, alla ricerca di un suo equilibrio. Una società fortemente proiettata verso il futuro, in cui tuttavia il nuovo e l’antico convivono, tra contrasti anche stridenti e fertili contraddizioni.
Dal 10 al 12 novembre, in contemporanea con Roma, verranno presentati a Torino sette flm in anteprima nazionale, proiettati in versione originale con sottotitoli in italiano.

“Siamo molto felici - spiega Francesca Frigo, direttore di Luci dalla Cina – Torino - di essere riusci a portare anche quest'anno al Cinema Massimo i documentari di Luci dalla Cina e di poter offrire al pubblico torinese questa preziosa occasione di incontro con un cinema recentissimo e inedito che ci parla della Cina di oggi, interrogandosi sul presente e sul futuro. I sette flm di quest'anno presentano storie molto diverse tra di loro. Attraverso stili e tematiche differenti contribuiscono tutti ad arricchire il racconto corale sulla Cina che, ormai da diversi anni, proviamo a costruire con il nostro festival. Novità di quest'anno di Luci dalla Cina – Torino è la collaborazione con l'Istituto Confucio dell'Università di Torino, che ha deciso di sostenere il festival aiutandoci ad organizzare l'incontro con il regista cinese Qin Xiaoyo e attribuendo un riconoscimento culturale importante al nostro lavoro. Insieme all'Istituto Confucio la consolidata squadra di lavoro composta dall'associazione culturale Finestre sul Cortile, BabyDoc Film e Museo Nazionale del Cinema, con i partner che ci affancano nella comunicazione: associazione socio-culturale italo-cinese ZHI SONG e MAO Museo d'Arte Orientale".


Agenda del Cinema di Oggi, martedì 7 novembre 2017

"Le Nouveau"
Le celebrazioni per i 100 anni della rivoluzione russa arrivano anche al cinema Massimo con i film "La felicità" di Medvedkin e "La ragazza con la cappelliera" di Baret, a cui farà seguito stasera la versione restaurata de "La corazzata Potemkin" di Ejzenstejn.

Sempre al Massimo: nel pomeriggio "L'altro volto della speranza" di Kaurismaki, in serata anche "Vai e vivrai" di Mihaileanu.

Al circolo Arci Sud prosegue la Maratona Rivoluzionaria 1917/2017, in programma un altro Ejzenstejn, "Ottobre".

Il Piccolo Cinema propone "L'Arsenale" di Pudovkin, il Rough il film giapponese "Tetsuo".

Portofranco al Baretti con "Le Nouveau" di Rosenberg, all'Agnelli c'è "Dunkirk", a Comodo 64 il doc di architettura "Eames".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.