venerdì 24 novembre 2017

Anteprima al Massimo il 3 dicembre per "Due sotto il burqa"

Domenica 3 dicembre alle 10.30, anteprima della commedia di Sou Abadi, "Due sotto il burqa". La regista interverrà alla serata (chissà chi le spiegherà come mai nel titolo italiano del suo film si cita il burqa, che nel film non si vede mai...).

Il film sarà in sala a partire dal 7 dicembre. A prescindere dal titolo errato italiano, si tratta di una bella commedia contro i pregiudizi, che saprà farsi apprezzare da un largo pubblico.

Sou Abadi
Due sotto il burqa
(Francia 2017, 88′, DCP, col.)
Cosa non si farebbe per amore?
Armand e Leila stanno pianificando di volare insieme a New York, ma pochi giorni prima della partenza, Mahmoud, fratello di Leila, fa il suo ritorno da un lungo soggiorno in Yemen, un’esperienza che lo ha cambiato… radicalmente: ai suoi occhi, ora, lo stile di vita della sorella è troppo moderno. L’unica soluzione è confinarla in casa e impedirle ogni contatto con il suo ragazzo. Ma Armand non ci sta e pur di liberare l’amata escogita un piano folle: indossare un niqab e spacciarsi per donna. Il suo nome d’arte? Shéhérazade. Quello che Armand non si aspetta è che la sua recita possa essere sin troppo convincente, al punto da attirargli le attenzioni amorose dello stesso Mahmoud…

Domenica 3 dicembre, h. 10.30, sala Due. Interviene la regista Sou Abadi.Ingresso euro 7.00/5.00