domenica 31 dicembre 2017

A gennaio al cinema Massimo tutto Ingmar Bergman restaurato

Ingmar Bergman continua a essere considerato dagli storici del cinema uno degli autori cruciali del secondo dopoguerra. L’intensità delle sue immagini e la forza analitica delle sue storie restano un faro che illumina il percorso di tanti autori contemporanei. Dopo la sua scomparsa, avvenuta undici anni fa, il patrimonio dei suoi film ha iniziato a essere sottoposto a un lungo e complesso processo di digitalizzazione. Il Museo Nazionale del Cinema propone al cinema Massimo il risultato di questa prima fase di lavoro costruendo un percorso che esalta le straordinarie interpretazioni delle sue attrici, da Eva Dahlbeck a Harriet Andersson, da Ingrid Thulin a Bibi Andersson, fino a Liv Ullmann, che per anni fu la compagna del regista.

IL PROGRAMMA

Un’estate d’amore (Sommarlek)
(Svezia 1951, 96’, HD, b/n, v.o sott.it.)
Una ballerina (Maj-Britt Nilsson) dell’Opera di Stoccolma rievoca i ricordi di un’estate felice vissuta al mare con uno studente che morì tragicamente. Decimo film di Bergman, che gli apre la via al successo internazionale.
Lun 8, h.16.00 - Mar 23, h.18.00

Monica e il desiderio (Sommaren med Monika)
(Svezia 1953, 96’, HD, b/n, v.o. sott.it.)
In uno squallido caffè del porto si incontrano Monica (Harriet Andersson) e Henry, entrambi commessi e accomunati da una vita difficile. Lui è orfano di madre e vive con il padre malato, lei fa parte di una famiglia numerosa che deve sopportare gli eccessi di un padre alcolizzato.
Lun 8, h.18.00 - Dom 14, h.18.00

sabato 30 dicembre 2017

Aperte fino al 31 dicembre le iscrizioni al 17° Piemonte Movie gLocal Film Festival

L'Associazione Piemonte Movie, che dal 2000 promuove la cultura cinematografica piemontese attraverso diverse iniziative e progetti organizzato in stretta sinergia con le più importanti realtà cinematografiche, Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival e con Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Città di Torino, sta organizzando la 17^ edizione del Piemonte Movie gLocal Film Festival che si svolgerà dal 7 all'11 marzo 2018 a Torino e ricerca giovani talenti, appassionati alle prime armi e professionisti del cinema locale che vogliano mettersi in gioco.

I registi e filmmaker piemontesi o che hanno scelto il Piemonte come set per il proprio film hanno tempo fino al 31 dicembre 2017 per iscriversi gratuitamente ai concorsi "Spazio Piemonte" e Panoramica Doc" del gLocal Film Festival, rispettivamente riservati a cortometraggi sotto i 30 minuti e documentari lunghi.

Alle opere che le giurie di professionisti del settore giudicheranno migliori saranno assegnati il Premio Torèt – Alberto Signetto per il Miglior Documentario (2.500 €) e il Premio Torèt Miglior Cortometraggio (1.500 €).

Per info, bando e iscrizioni: concorso@piemontemovie.com - www.piemontemovie.com

venerdì 29 dicembre 2017

Una giornata (a ingresso libero) al Massimo dedicata al Lux Film Prize

"Western"
Dal 2012 i Lux Film Days portano in tutti i 28 Paesi dell’Unione Europea i tre film finalisti del Lux Film Prize. Le opere vengono presentare tutte in versione originale sottotitolata e ad ingresso libero.

Il Museo Nazionale del Cinema, lunedì 8 gennaio, porta anche a Torino questa importante iniziativa del Parlamento Europeo.

Il calendario è il seguente:

h. 16.00 Sami Blood di Amanda Kernell (S/Dk/N 2016, 120’, v.o. sott.it.)

h. 18.15 Western di Valeska Grisebach (G 2017, 119’, v.o. sott.it.)

h. 20.30 120 battiti al minuto di Robin Campillo (F 2017, 144’, v.o. sott.it.)

Cinema Massimo, Sala Uno, ingresso libero

giovedì 28 dicembre 2017

Film e novità nei cinema a Torino da giovedì 28 dicembre 2017

"Coco"
Tutti i film in sala a Torino da giovedì 28 dicembre ("The Greatest Showman" è uscito il 25) nelle sale di prima e seconda visione.

Le novità della settimana uscite al cinema a Torino sono:

COCO (Ideal, Lux, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
NAPOLI VELATA (Eliseo, Ideal, Massimo, Reposi, Romano, The Space, Uci)
THE GREATEST SHOWMAN (Ambrosio, Eliseo, Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
COME UN GATTO IN TANGENZIALE (Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)

Il 1° gennaio esce "Jumanji".

Controllate ai link riportati orari e giorni di programmazione.

mercoledì 27 dicembre 2017

Box Office Torino - Speciale Natale: il film più visto è "Star Wars 8"

"Wonder"
Appuntamento speciale con il box office torinese, esploriamo i dati dei film più visti in città nel lungo weekend di Natale (da venerdì 22 a martedì 26 dicembre): il film più visto è stato "Star Wars: Gli ultimi Jedi", ma con poco distacco sul secondo classificato, l'intenso e riuscito "Wonder". Terzo "Assassinio sull'Orient Express".

a segnalare in soli due giorni (è uscito il giorno di Natale) la performance di "The Greatest Showman" con Hugh Jackman, settimo.

CLASSIFICA WEEK END 22-23-24-25-26 DICEMBRE 2017

1. STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI  12.420 (11.773 in 2d + 647 in 3d) € 93.559
2. WONDER 9.169 € 59.798
3. ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS  8.751 € 59.140
4. LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE - WONDER WHEEL  6.108 € 37.145
5. FERDINAND 5.914 € 40.931
6. POVERI MA RICCHISSIMI 5.045 € 36.080
7. THE GREATEST SHOWMAN 3.464 € 25.046
8. DICKENS - L'UOMO CHE INVENTO' IL NATALE   2.990 € 20.255
9. NATALE DA CHEF 1.545 € 11.590
10. 50 PRIMAVERE  1.514 € 8.728
11. L'INSULTO   968 € 5.416
12. SUBURBICON 944 € 5.893
13. GLI EROI DEL NATALE  805 € 4.916
14. LOVELESS   767 € 4.202
15. LOVING VINCENT 738 € 4.257
16. SMETTO QUANDO VOGLIO - AD HONOREM 692 € 4.277
17. THE SQUARE 585 € 3.608
18. HAPPY END 531 € 2.956
19. SEVEN SISTERS  474 € 3.605
20. FINCHE' C'E' PROSECCO C'E' SPERANZA 469 € 2.502

(Dati Cinetel)

martedì 26 dicembre 2017

Il primo festival del 2018: Fish & Chips Film Festival

La presentazione ufficiale del programma sarà il 10 gennaio, ma già oggi possiamo annunciare alcune linee guida anticipatorie della terza edizione (la cosiddetta "Threesome edition") del Fish & Chips Film Festival, in programma al cinema Massimo dal 18 al 21 gennaio.

Il Massimo ospiterà il meglio della produzione internazionale dedicata alla sessualità, all’erotismo e alla pornografia. Come sempre un programma vasto ed eterogeneo, per aprire una finestra sulla cinematografia erotica, offrendo al pubblico un’occasione unica in Italia per approcciarsi all’erotismo e alla sessualità in modo creativo, intelligente e dissacrante, attraverso la forza e l’attrattività del cinema.

11 lungometraggi e 32 cortometraggi in concorso, questi ultimi suddivisi in una categoria ‘soft’ e una ‘hard’. Inoltre, un omaggio alla musa di Tinto Brass, Teresa Ann Savoy, a Radley Metzger, massimo esponente del cosiddetto “porno chic”, a Diane Torr, tra le prime artiste Drag King, e una selezione di corti della casa di produzione statunitense Pink&White Production. Parallelamente alle proiezioni, incontri, mostre e presentazioni completeranno il palinsesto.

Ingresso vietato ai minori di 18 anni.

Info e programma: www.fishandchipsfilmfestival.com

lunedì 25 dicembre 2017

Natale al Museo Nazionale del Cinema

In occasione delle prossime festività, il Museo Nazionale del Cinema sarà regolarmente aperto con i
seguenti orari:
Lu. Mc. Gi. Ve. Do. 9.00 - 20.00
Sabato 9.00 - 23.00

Queste le variazioni di orario e le aperture straordinarie:
lunedì 25 dicembre (Natale) 15.00 - 20.00 (variazione orario)
martedì 26 dicembre (S. Stefano) 9.00 - 20.00
domenica 31 dicembre (Vigilia Capodanno) 9.00 - 18.00 (variazione orario)
lunedì 1 gennaio (Capodanno) 15.00 - 20.00 (variazione orario)
martedì 2 gennaio 9.00 - 20.00 (apertura straordinaria)
sabato 6 gennaio (Epifania) 9.00 - 23.00

Fino a lunedì 8 gennaio 2018 è possibile visitare la grande mostra Bestiale! Animal Film Stars che narra l’universo multiforme degli animali al cinema. Animali che sono diventati vere e proprie star internazionali, che recitano, che spesso parlano come i loro colleghi umani e che sono stati capaci di conquistare le platee di tutto il mondo.

Per tutto il periodo prenatalizio il pubblico è invitato ad addobbare il grande Albero di Natale, al piano terra della Mole Antonelliana, con foto, oggetti e decorazioni ispirate al cinema e alle collezioni del Museo.

domenica 24 dicembre 2017

Annunciate le date 2018 di View Conference

Annunciate le date della edizione numero 19 di View Conference, la International VFX Computer Graphics Conference, in programma dal 22 al 26 ottobre prossimi a Torino.

Non annunciate per il momento le date di Viewfest, che solitamente anticipa nel weekend (sarebbe quindi dal 19 al 21 ottobre) l'edizione della conference, al cinema Massimo. Né è annunciata la location dell'evento, storicamente il centro congressi Torino Incontra.

sabato 23 dicembre 2017

L'Agenda in Radio: il podcast della 150^ puntata 22/12/2017

Puntata radiofonica numero 150 dell'Agenda del Cinema a Torino sulle non-frequenze di Radio Banda Larga, trasmessa venerdì 22 dicembre dalle 14 alle 15.

Argomenti di puntata: il Centro Nazionale del Cortometraggio, il Torino Short Film Market, la situazione italiana (e torinese). A parlarne il direttore del CNC Jacopo Chessa e Matteo Gentiloni, regista del corto "Il suo ragazzo", tra i selezionati allo Short Film Day 2017.

Ecco il podcast della puntata:

venerdì 22 dicembre 2017

Box Office Torino: un torinese su tre sceglie "Star Wars: Gli ultimi Jedi"

Sfiorate le 60.000 presenze al cinema a Torino nell'ultima settimana, più un terzo delle quali per un solo film, "Star Wars: Gli ultimi Jedi". Sul podio ancora il sorprendente "Assassinio sull'Orient Express" e il Woody Allen de "La ruota delle meraviglie".

"Poveri ma ricchissimi" non risente delle polemiche su Brizzi e Brignano ed è il migliore degli italiani, l'animazione di "Ferdinand" balza invece subito al quinto posto (aiutato dalle anteprime del weekend), "L'insulto" è addirittura ottavo pur essendo solo in una sala (bene anche "Loveless", undicesimo).

Tra le news di settimana anche "Wonder", fuori classifica con 401 spettatori, "Dickens - L'uomo che inventò il Natale" con 219 e "50 primavere" con 95.

CLASSIFICA SETTIMANALE DA VENERDÌ 15 A GIOVEDÌ 21 DICEMBRE 2017

1. STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI   22.544 (21.611 in 2d + 933 in 3d) € 156.694
2. ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS  8.651 € 52.041
3. LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE - WONDER WHEEL  6.911 € 38.598
4. POVERI MA RICCHISSIMI 3.148 € 20.091
5. FERDINAND 1.617 € 10.105
6. NATALE DA CHEF 1.525 € 10.099
7. SUBURBICON 1.524 € 8.673
8. L'INSULTO 929 € 4.971
9. SUPER VACANZE DI NATALE 912 € 6.101
10. GLI EROI DEL NATALE  854 € 4.646
11. LOVELESS  842 € 4.399
12. SMETTO QUANDO VOGLIO - AD HONOREM 790 € 4.674
13. IL PREMIO 720 € 3.838
14. LOVING VINCENT 717 € 5.985
15. GLI SDRAIATI 647 € 2.588
16. DUE SOTTO IL BURQA  586 € 3.222
17. HAPPY END 554 € 2.926
18. PADDINGTON 2 543 € 2.833
19. THE SQUARE 517 € 2.960
20. IL GRUFFALO' E GRUFFALO' E LA SUA PICCOLINA  496 € 2.088

(Dati Cinetel)

Dichiarazione di Laura Milani, Presidente del Museo Nazionale del Cinema

Dichiarazione di Laura Milani, Presidente del Museo Nazionale del Cinema, a seguito del Collegio dei Soci Fondatori di ieri.

In un momento in cui il personale è un argomento cruciale, il Museo Nazionale del Cinema punta sull’esperienza umana come elemento determinante del suo presente e del prossimo futuro.

Il nostro museo è il luogo dell’esperienza, una realtà capace di lasciare senza fiato oltre 9 milioni di visitatori non appena varcata la soglia.  Un’esperienza così complessa e allo stesso tempo immediata è frutto del lavoro e dell’unicità di tutti coloro che quotidianamente la rendono possibile. Il nostro compito, in questo momento, è di investire su di loro, motivandoli, facendogli capire che sono centrali nello sviluppo del museo e che potranno essere determinanti rispetto al suo futuro.

Il bilancio del 2017 chiuderà in positivo e sarà in grado di recuperare i 181.000 euro mancanti al bilancio 2016. Il budget 2018 approvato, e che verrà rivisto trimestralmente, registra un pareggio. Sono inoltre confermati tutti e tre i festival per il 2018.

La situazione finanziaria del museo è solida.  Le sue sofferenze sono dovute principalmente alla liquidità direttamente dipendente dai pagamenti dei contributi pubblici, spesso in grave ritardo. Comprendiamo bene l’attuale difficoltà della cultura del nostro territorio  e quanto questa situazione sia difficile per tutti. Ringraziamo quindi i Soci Fondatori per la fiducia e l’impegno rinnovati nei nostri confronti.

Il Museo Nazionale del Cinema rappresenta un elemento determinante per il territorio e la sua valenza internazionale ed è consapevole della necessità di un piano a lungo termine per la cultura, come sottolineato dalle fondazioni bancarie. Stiamo lavorando a un obiettivo strategico per il prossimo triennio per arrivare al 2020, anno in cui il museo compirà 20 anni, con un progetto molto importante di valorizzazione del museo e della città.

Agenda del Cinema di Oggi, dal 22 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018

Arrivano le vacanze di Natale, il numero di appuntamenti cinematografici diminuisce drasticamente, l'Agenda sospende la pubblicazione quotidiana degli appuntamenti (non quella di post, che ogni giorno troverete sul sito anche nelle feste...).

Consueto riepilogo delle vacanze, come sempre passibile di aggiornamenti.

Venerdì 22 dicembre 2017
21:15 AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO - Esedra

Sabato 23 dicembre 2017
11:00 TIGER ZINDA HAI di Ali Abbas Zafar - Baretti
19:00 AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO - Esedra
19:00 PAVLENSKY, LIFE NAKED - Polski Kot
21:15 FINCHE' C'E' PROSECCO C'E' SPERANZA - Esedra

Domenica 24 dicembre 2017
11:00 TIGER ZINDA HAI di Ali Abbas Zafar
15:30 GLI EROI DEL NATALE - Esedra
17:20 FINCHE' C'E' PROSECCO C'E' SPERANZA - Esedra

Lunedì 25 dicembre 2017
17:30 GLI EROI DEL NATALE - Esedra
19:10 AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO - Esedra
21:15 FINCHE' C'E' PROSECCO C'E' SPERANZA - Esedra

giovedì 21 dicembre 2017

Film e novità nei cinema a Torino da giovedì 21 dicembre 2017

"Dickens - L'uomo che inventò il Natale"
Tutti i film in sala a Torino da giovedì 21 dicembre nelle sale di prima e seconda visione.

Le novità della settimana uscite al cinema a Torino sono:

DICKENS - L'UOMO CHE INVENTO' IL NATALE (Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
50 PRIMAVERE (F.lli Marx, Nazionale)
FERDINAND (Ideal, Lux, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
WONDER (Centrale v.o., Due Giardini, F.lli Marx, Lux, Massaua, Massimo, Reposi, The Space, Uci)

Lunedì esce in sala "The Greatest Showman".

Controllate ai link riportati orari e giorni di programmazione.

Agenda del Cinema di Oggi, giovedì 21 dicembre 2017

"Diario di una cameriera"
La sala 3 del cinema Massimo chiude per il 2017 la sua programmazione cinefila con due film di Luis Bunuel, "L'angelo sterminatore" e "Diario di una cameriera". In serata, l'evento Short Film Day del CNC Centro Nazionale del Cortometraggio con una selezione dei migliori corti italiani dell'anno.

Doppia proiezione al Centro Studi Sereno Regis per Telethon con il documentario "Un ferragosto all'italiana" di Christian Canderan, alla presenza dell'autore.

Al Molo di Lilith in serata proiezione del corto "Joy" di Daniele Gaglianone alla presenza del regista.

Al Polo del 900 proiezione di “Qui non c’è il mare”, raccolta curata dall’Archivio Nazionale Cinema d'Impresa di Ivrea di suggestive immagini d'epoca (dal '45 al '78) a tema Torino (l'arrivo in città dalla provincia, la vita in fabbrica, il boom economico) musicata dal vivo da Paolo Spaccamonti.

La Bibliomediateca Mario Gromo nel pomeriggio propone "Proof - La prova inconfutabile" di Jocelyn Moorhouse.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

mercoledì 20 dicembre 2017

Venerdì 22/12 per l'Agenda puntata numero 150 su Radio Banda Larga

Venerdì 22 dicembre 2017 alle 14 puntata numero 150 dell'Agenda del Cinema a Torino su Radio Banda Larga.

Argomenti di puntata: il Centro Nazionale del Cortometraggio, il Torino Short Film Market, la situazione italiana (e torinese). A parlarne il direttore del CNC Jacopo Chessa.

L'appuntamento sarà dalle 14 alle 15 da ascoltare su www.radiobandalarga.it.

Dal giorno successivo la puntata sarà disponibile in podcast.

Al Massimo domani è lo Short Film Day, il giorno del cortometraggio

"Viola, Franca"
In occasione del 21 dicembre, solstizio d’inverno e giorno più corto dell’anno, in tutto il mondo si celebra la forma breve con programmazioni in sala, eventi e festival. Il Centro Nazionale del Cortometraggio mette a disposizione delle sale italiane un programma di corti italiani recenti che vuole essere una panoramica della produzione contemporanea, attraverso film di vari generi, tutti passati dai più importanti festival internazionali.

Lo Short Film Day è l’occasione per scoprire il formato breve al cinema, anche – e soprattutto – per chi non frequenta i festival, principale scena per la diffusione dei corti: al cinema Massimo è in programma giovedì 21 dicembre alle ore 20.30 (ingresso euro 4,00).

Lo slot è dedicato alle produzioni italiane contemporanee e si tratta di una sorta di panoramica sul meglio della produzione breve recente.

ITALIAN SHORT FILM DAY
Programma italiano (1h25’)

Viola Franca di Marta Savina, 2016, 16’
Sicilia, 1965, la vera storia di Franca Viola che è stata la prima donna Italiana a ribellarsi al matrimonio riparatore.

Lypso di Vincenzo Capaldo, 2017, 20’
Lypso, quarantenne ex dj anni novanta, è un individuo solitario, incancrenito dalla sua personalità e imbrigliato dalla ovattata ruotine isolana, tra lavoretti saltuari e piccoli escamotage illegali. L’incontro con una ragazza ravviva Lypso, che subdora la possibilità di sfiorare la gioventù ancora una volta. La possibilità che sfuma lo porterà verso un cambiamento inesorabile.

Colazione sull’erba di Edoardo Ferraro, 2016, 14’
In una boscaglia qualsiasi dell’entroterra marchigiano si sta svolgendo un rave. Una famiglia di contadini locali si barrica in casa, ma non abbastanza da impedire al loro figlioletto di sgattaiolare fuori e seguire tre ravers. I giovanotti barcollano per la foresta in cerca di un amico perso durante la notte.

Il suo ragazzo di Matteo Gentiloni, 2016, 16’
Michele ha sedici anni, al magazzino dove lavora un giorno si presenta una ragazza straniera, Parnì. È venuta dalla Serbia per cercare il fidanzato Maicon del quale non ha più notizie e che sapeva lavorare lì. Michele è l’unico che sembra ricordarsi di lui. Parnì è determinata nel volerlo trovare e riesce a convincere Michele ad aiutarla.

Insetti di Gianluca Manzetti, 2017, 20’
Un piccolo insetto fa scattare l’allarme di un appartamento. Questo piccolo evento segnerà l’incontro tra il nipote della proprietaria dell’appartamento, il vecchio e instabile dirimpettaio e l’eccentrico portiere del condominio. I tre si ritroveranno imprigionati in un vortice di fraintendimenti e violenza in cui tutto potrà accadere.

Agenda del Cinema di Oggi, mercoledì 20 dicembre 2017

"L'Enigma di Jean Rouch a Torino"
Tris di proiezioni al cinema Massimo, giunto al penultimo giorno di programmazione per la sala 3 prima della pausa natalizia, storicamente dedicata a film di prima visione.

Si comincia con "Tristana" di Luis Bunuel, a seguire uno speciale dedicato all'esperienza di Jean Rouch a Torino negli anni '80: prima il suo film "Enigma", poi il documentario "L'Enigma di Jean Rouch a Torino", presentato a Venezia 2017.

Al Polo del 900 proiezione (e incontri con gli autori) di "Benvenuto a San Salvario" e "Real Falchera FC".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

martedì 19 dicembre 2017

Il regista TONY PALMER giurato e omaggiato della IV edizione di SEEYOUSOUND

Tony Palmer e John Lennon
Seeyousound – International Music Film Festival, primo festival in Italia dedicato al cinema internazionale a tematica musicale, torna con la 4a edizione che si terrà a Torino dal 26 gennaio al 4 febbraio 2018. Dieci giorni di festival divisi tra 4 sezioni competitive, 2 rassegne fuori concorso con panel e incontri, e per la prima volta 1 omaggio dedicato a una grande figura che ha segnato la storia della musica, vista attraverso gli occhi della macchina da presa.

Tony Palmer, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi registi al mondo di film riguardanti la musica insieme a D. A. Pennebaker e Peter Whitehead, sarà ospite di Seeyousound con la maratona-evento che prevede la proiezione di 3 film dalla sua sconfinata produzione.

Una carriera, quella del regista inglese classe 1941, iniziata nel pieno degli anni ‘60 e che l’ha portato a firmare oltre cento tra film di finzione e documentari, che gli sono valsi quarantacinque premi da festival di tutto il mondo e dodici medaglie d’oro del New York Film Festival, lavorando con attori del calibro di Laurence Olivier, Richard Burton, Vanessa Redgrave, Ben Kingsley, Peter Sellers.

​Ma è soprattutto col documentario che Palmer è entrato nella storia, immortalando performer leggendari dai Beatles a Frank Zappa, passando per The Who, Pink Floyd, Maria Callas, Jimi Hendrix, con una capacità unica di mostrarne la grandezza e con un taglio personale.

L’evento che Seeyousound dedica a Tony Palmer, che sarà anche membro della giuria internazionale del concorso Longplay Doc, sarà una vera e propria maratona con la proiezione di tre dei film simbolo della sua carriera e un incontro col pubblico, mercoledì 31 gennaio 2017 al Cinema Massimo.

Agenda del Cinema di Oggi, martedì 19 dicembre 2017

"Granma"
Grande serata al Baretti per la fine d'anno con Portofranco: Daniele Gaglianone presenta il suo corto "Granma". Ingresso libero.

Appuntamento da non mancare per Il Piccolo Cinema: nel pomeriggio il worshop "La periferia al centro della scena", in serata il doc "Via della felicità" alla presenza della regista Martina Di Tommaso. A seguire, festa natalizia. Ingresso libero.

Al cinema Massimo spazio nel pomeriggio ancora a Luis Bunuel con due film, "Quell'oscuro oggetto del desiderio" e "Il fascino discreto della borghesia". In serata nuova replica della versione restaurata de "La febbre del sabato sera".

Altre visioni: "Vizio di forma" al Rough, "Mistero a Crooked House" all'Esedra, "Vittoria e Abdul" all'Agnelli.

Nel pomeriggio presso Laadan c'è il doc "Negli Iblei. Le DONNA, un mondo NON a parte" alla presenza dell'autrice.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

lunedì 18 dicembre 2017

Sandro Baldoni presenta "La Botta Grossa" al cinema Fratelli Marx

Ultimora: proiezione annullata!

Il regista Sandro Baldoni, candidato al David di Donatello come miglior regista esordiente nel 1994 per "Strane Storie", presenterà il suo docufilm "La botta grossa" al pubblico del cinema Fratelli Marx, mercoledì 20 dicembre alle ore 20.30.

Il 30 ottobre 2016 il terremoto ha colpito nuovamente il Centro Italia, già piegato dal sisma di agosto ad Amatrice, con la scossa più forte registrata in Italia negli ultimi 40 anni: magnitudo 6,5, con epicentro tra le province di Perugia e Macerata, in Umbria e nelle Marche, e un raggio d’azione che ha devastato tutta la zona dei Monti Sibillini, dove il regista è nato e cresciuto.

Partendo dalla sua casa distrutta e dal suo personale stato d’animo, Baldoni compie un viaggio “da dentro” l’esperienza del terremoto, per cogliere le paure profonde, i traumi, le ansie, le rabbie, le speranze delle persone colpite.

Il film più visto a Torino nel fine settimana è "Star Wars: Gli ultimi Jedi"

"Star Wars: Gli ultimi Jedi"
Fine settimana da 38.523 torinesi al cinema, con un vincitore incontrastato, "Star Wars: Gli ultimi Jedi".

Secondo "Assassinio sull'Orient Express", terzo "La ruota delle meraviglie" di Woody Allen. Al quinto posto le anteprime di "Ferdinand", pronto a contendere il primato ai jedi nei giorni natalizi...

La sfida di cinepanettoni viene vinta al momento da "Poveri ma ricchissimi" (nonostante i "casi" Brizzi e Brignano), davanti a "Natale da chef" e all'inedita operazione "Supervacanze di Natale".

CLASSIFICA WEEK END 15-16-17 DICEMBRE 2017

1. STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI  15.228 (14.467 in 2d + 761 in 3d) € 111.002
2. ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS  6.128 € 38.489
3. LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE - WONDER WHEEL  4.894 € 28.337
4. POVERI MA RICCHISSIMI 2.305 € 15.402
5. FERDINAND 1.398 € 8.883
6. NATALE DA CHEF 1.090 € 7.627
7. SUBURBICON 1.086 € 6.451
8. SUPER VACANZE DI NATALE 658 € 4.710
9. L'INSULTO 656 € 3.603
10. LOVELESS  619 € 3.359

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, lunedì 18 dicembre 2017

"Una matta, matta, matta corsa in Russia"
Serata speciale al teatro Regio con il capolavoro di Charlie Chaplin "La febbre dell'oro" musicato dal vivo con l'orchestra.

Al Baretti serata speciale con l'associazione È Ora e il film italo-russo "Una matta matta matta corsa in Russia".

Al cinema Massimo doppia replica de "La febbre del sabato sera" e in serata "Mulholland Drive" di David Lynch.

Crossing Barriera propone a Il Passo Social Point il film "Moonlighting" con Jeremy Irons.

All'Ambrosio serata di raccolta fondi per il progetto Minicinema UGI chiusa dalla proiezione di "Microbo & Gasolina" di Michel Gondry.

In Bibliomediateca nel pomeriggio con "La sposa in nero" si chiude la rassegna dedicata a Jeanne Moreau. Ingresso libero.

Altre visioni: "Vittoria e Abdul" al Monterosa e all'Agnelli, "Mistero a Crooked House" all'Esedra, "Cosimo" al Milonga Docks Dora, omaggio a David Bowie con doc e film al Blah Blah.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

domenica 17 dicembre 2017

Proiezione a Torino di "Negli Iblei. LE DONNE, un mondo NON a parte"

Martedì 19 dicembre 2017 alle ore 18 presso Làadan. Centro culturale e sociale delle donne (Via Vanchiglia 3, I piano, Torino) è in programma la proiezione del documentario "Negli Iblei. LE DONNE, un mondo NON a parte" di Chiara Ottaviano.

Intervengono la regista Chiara Ottaviano ed Elena Petricola, ricercatrice storica e delegata ArDP
In collaborazione con Cliomedia Officina e Archivio degli Iblei. A seguire aperitivo-cena di autofinanziamento.

Il documentario di Chiara Ottaviano è un racconto corale che raccoglie memorie e storie di donne della provincia di Ragusa e che attraverso i racconti di vita offre spunti di riflessione non stereotipati sulla storia del secolo scorso e sulla storia di genere.
Il racconto, diviso in capitoli tematici, tocca temi e nodi cruciali per la vita delle donne e del paese dagli anni '40 del 900 in poi: il fascismo, il contatto con gli eserciti durante la seconda guerra mondiale, la scoperta della politica, la scuola e l'istruzione, il matrimonio e le regole della vita sociale, il lavoro domestico, l'avvento dei nuovi media e delle nuove forme di intrattenimento.

L'iniziativa inaugura il progetto ideato da ArDP Un archivio per tutte e tutti, ciclo di incontri per conoscere l'archivio, la storia e i movimenti delle donne attraverso sguardi e linguaggi che amplino le forme di condivisione e di partecipazione di questo patrimonio comune.

Casting per progetto filmico dal titolo “Proibitissimo”

Per il progetto filmico dal titolo “Proibitissimo” sostenuto da Hangar Creatività che si girerà prossimamente a Torino, le società di produzione Dugong e Wild Strawberries cercano:

- uomo di circa 40 anni che assomigli ad Alain Delon di "Rocco e i suoi fratelli" di L. Visconti
- uomo di circa 40 anni che assomigli a Renato Salvatori di "Rocco e i suoi fratelli" di L. Visconti
- uomo di 50 anni che somigli a Marlon Brando di "Ultimo tango a Parigi" di B. Bertolucci 
- uomo di circa 65 anni che assomigli a Carlo Battisti di "Umberto D."  di V. De Sica

Gli interessati, attori/attrici potranno mandare 2/3 foto, cv o breve presentazione e recapito telefonico a: castingproibitissimo@gmail.com

Le riprese si svolgeranno la prima settimana di febbraio a Torino.

Il lavoro sarà retribuito. Poiché non è previsto il rimborso spese viaggio, la ricerca è rivolta preferibilmente ai residenti in Piemonte.

Casting a cura di Luana Velliscig con la collaborazione di Giorgio Santise, Emanuele Marini

Info: castingproibitissimo@gmail.com

Agenda del Cinema di Oggi, domenica 17 dicembre 2017

"Amici miei Atto 2"
Lunga giornata di proiezioni al cinema Massimo, che parte al mattino con la proiezione per bebé de "Il Gruffalò", prosegue con "Poesia senza fine" di Alejandro Jodorowsky, "La via lattea" di Luis Bunuel e, in chiusura, "Amici miei atto 2".

Tre film per ragazzi nel pomeriggio: "Alla ricerca di Dory" al Barrito, "Paddington 2" all'Agnelli, "Qua la zampa" al Monterosa.

Il Piccolo Cinema propone la presentazione del progetto di documentario "Qui non c'è niente".

Altre visioni: "Sami Blood" e "Mistero a Crooked House" all'Esedra, "Una questione privata" al Baretti, "Vittoria e Abdul" ad Agnelli e Monterosa.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

sabato 16 dicembre 2017

L'Agenda in Radio: il podcast della 149^ puntata 15/12/2017

Puntata radiofonica numero 149 dell'Agenda del Cinema a Torino sulle non-frequenze di Radio Banda Larga, trasmessa venerdì 158 dicembre dalle 14 alle 15.

Argomenti di puntata: il worskhop con lo showrunner Neil Landau tenuto da Grey Ladder, l'attività de Il Piccolo Cinema, il ciclo di appuntamenti cinematografici organizzati dall'Unione Culturale Franco Antonicelli e la masterclass organizzata da Piemonte Movie con i registi Fabio&Fabio.

Ecco il podcast della puntata:

Agenda del Cinema di Oggi, sabato 16 dicembre 2017

"Belle Dormant"
Appuntamento da non mancare all'Unione Culturale Antonicelli con la proiezione di "Belle Dormant" di Ado Arrietta.

Al cinema Massimo spazio a due film di Luis Bunuel ("Il fantasma della libertà" e "Viridiana"), a seguire serata con Piemonte Movie che porta in sala Fabio & Fabio e il loro "Mine".

Giornata ricca all'Esedra: prima "Figli della libertà" alla presenza della regista, poi "Sami Blood" e infine "Mistero a Crooked House".

Al Baretti "Forza maggiore" per Portofranco e in serata "Una questione privata" dei fratelli Taviani.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

venerdì 15 dicembre 2017

Box Office Torino: i Jedi pronti a scavalcare l'Orient Express

Oltre 9.000 spettatori in due giorni fanno presagire grandi incassi a Torino per "Star Wars: Gli ultimi Jedi", comunque secondo - ma per poco - dietro al sorprendente successo dell'"Assassinio sull'Orient Express".
Terzo "Il premio", anche questo molto sorprendente.

Tra le altre novità di settimana: "La ruota delle meraviglie" di Allen è stato visto da 442 spettatori, "Poveri ma ricchissimi" da 257, "Natale da chef" da 119 e "Super Vacanze di Natale" da 73.

L'evento "L'arte viva di Julian Schnabel" ha convinto 138 torinesi ad andarlo a vedere.

CLASSIFICA SETTIMANALE DA VENERDÌ 8 A GIOVEDÌ 14 DICEMBRE 2017

1. ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS  15.393 € 95.572
2. STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI   9.310 (9.035 in 2d + 275 in 3d) € 61.230
3. IL PREMIO 3.242 € 18.164
4. SUBURBICON 2.939 € 16.888
5. SMETTO QUANDO VOGLIO - AD HONOREM 2.863 € 18.164
6. JUSTICE LEAGUE 2.130 € 14.532
7. DUE SOTTO IL BURQA  1.906 € 11.010
8. GLI EROI DEL NATALE   1.879 € 11.992
9. GLI SDRAIATI 1.675 € 9.522
10. SEVEN SISTERS  1.373 € 10.043
11. L'INSULTO  1.277 € 6.951
12. BAD MOMS 2 - MAMME MOLTO PIU' CATTIVE  1.240 € 8.579
13. HAPPY END 1.203 € 6.496
14. LOVELESS  1.169 € 6.067
15. AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO 912 € 5.301
16. THE SQUARE  911 € 5.288
17. FINCHE' C'E' PROSECCO C'E' SPERANZA 761 € 3.971
18. NUT JOB - TUTTO MOLTO DIVERTENTE   725 € 4.806
19. MY LITTLE PONY: IL FILM  575 € 3.630
20. THE PLACE 503 € 3.146

(Dati Cinetel)

Agenda del Cinema di Oggi, venerdì 15 dicembre 2017

"Les Garcons Sauvages"
Doppio Luis Bunuel nel pomeriggio al cinema Massimo, prima "Bella di giorno", poi "L'isola che scotta". In serata Bertrand Mandico presenta "Les Garcons Sauvages", imperdibile.

L'Alliance Francaise propone nel pomeriggio il film "Les Beaux Jours" di Marion Vernoux, il Centro Studi Sereno Regis per Cinetica il doc "Ilmurran - Masaai in the alps", l'Esedra una replica con regista in sala di "Gipo - Lo Zingaro di Barriera", il Monterosa "Vittoria e Abdul".

In mattinata nuova replica al Goethe Institut per "Winterschlafer" di Tom Tykwer.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

giovedì 14 dicembre 2017

Proiezione al Baretti per "Granma" di Daniele Gaglianone

È l’ultimo appuntamento del 2017 per PORTOFRANCO, il cinema invisibile - la rassegna del Cineteatro Baretti di Torino dedicata a quelle pellicole d’essai che raramente vengono proposte in sala - quello in programma martedì 19 dicembre, alle ore 21.00, al CineTeatro Baretti con il regista Daniele Gaglianone e la proiezione del suo film Granma. Ingresso libero.

Un’occasione per festeggiare i primi 10 anni di una rassegna cinematografica ormai diventata un’istituzione del quartiere di San Salvario e della città. Dieci anni di PORTOFRANCO - commenta la responsabile della rassegna Cristina Voghera - sono un grande traguardo per la nostra Associazione e un buon momento per dare qualche numero: 9 volontari sono riusciti in 9 anni e a portare in sala oltre 30.000 spettatori in 351 repliche, in una sala da 112 posti. PORTOFRANCO è riuscito a costruirsi una sua identità e un suo spazio, una sua riconoscibilità sul territorio cittadino che ci riempie di orgoglio. Abbiamo ancora spazi di crescita, la voglia di aprirci a nuove collaborazioni e sinergie, una voglia di guardare al futuro per crescere e consolidarci ancora di più

Il Baretti e tutto il suo pubblico festeggeranno il bel traguardo raggiunto martedì 19 dicembre, alle ore 21.00, in compagnia dell’amico regista Daniele Gaglianone che presenterà il suo film Granma (Italia, 2017, 35’) tratto dal soggetto originale a firma di Gianni Amelio.

Il film racconta la storia di Jonathan, giovane cantante hip-hop di Lagos che un giorno, mentre è intento a registrare una nuova canzone nello studio di registrazione, riceve una telefonata. Il cugino Momo che aveva tentato la traversata verso l’Europa è morto in mare. Jonathan deve cambiare i suoi programmi, non ha scelta e deve accompagnare sua nonna a portare la notizia alla sorella, la nonna di Momo, che vive in un villaggio nel cuore del sud-est della Nigeria… Il viaggio sarà occasione di confronto e crescita per i due protagonisti e per il pubblico stesso.

A fine proiezione, il pubblico del Baretti potrà fermarsi al Cinema e brindare al complenno di PORTOFRANCO.

Film e novità nei cinema a Torino da giovedì 14 dicembre 2017

"La ruota delle meraviglie"
Tutti i film in sala a Torino da giovedì 14 dicembre nelle sale di prima e seconda visione.

Le novità della settimana uscite al cinema a Torino sono:

STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI (Ideal, Lux, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE (Ambrosio, Centrale v.o., Due Giardini, Eliseo, F.lli Marx, Romano, The Space, Uci)
NATALE DA CHEF (Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
SUPER VACANZE DI NATALE (Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)
POVERI MA RICCHISSIMI (Greenwich, Ideal, Massaua, Reposi, The Space, Uci)

Controllate ai link riportati orari e giorni di programmazione.

Agenda del Cinema di Oggi, giovedì 14 dicembre 2017

"Iqbal"
Tre proiezioni in lingua originale sottotitolata in italiano per "La battaglia dei sessi" al cinema Massimo.

Torna il cinema al Goethe Institut con "Winterschlafer" di Tom Tykwer (due proiezioni a ingresso libero).

Al Polo del 900 per il ciclo "Infanzia negata" l'animazione di "Iqbal".

All'Unione Culturale Antonicelli giornata speciale con Superottimisti dal titolo "Re-Framing Home Movies - Per ri-scoprire il cinema di famiglia".

Al Polo del 900 proiezione di "Momenti di vita e lotta partigiana".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

mercoledì 13 dicembre 2017

Venerdì 15/12 per l'Agenda puntata numero 149 su Radio Banda Larga

Venerdì 15 dicembre 2017 alle 14 puntata numero 149 dell'Agenda del Cinema a Torino su Radio Banda Larga.

Argomenti di puntata: la masterclass organizzata da Piemonte Movie con i registi Fabio&Fabio, il worskhop con lo showrunner Neil Landau tenuto da Grey Ladder, l'attività de Il Piccolo Cinema e il ciclo di appuntamenti cinematografici organizzati dall'Unione Culturale Franco Antonicelli.

L'appuntamento sarà dalle 14 alle 15 da ascoltare su www.radiobandalarga.it.

Dal giorno successivo la puntata sarà disponibile in podcast.

Agenda del Cinema di Oggi, mercoledì 13 dicembre 2017

"Viridiana"
Grande protagonista di giornata è il cinema Massimo, che propone in apertura "Viridiana" di Luis Bunuel, a cui fa seguito "La passione di Giovanna d'Arco" di Dreyer e "Accadde una notte" di Dreyer.

Al cinema teatro Baretti torna il PFF Psicologia Film Festival con "Outing" di Sebastian Meise.

Al Dams il convegno "Una "scandalosa grandezza". A 80 anni dalla nascita di Carmelo Bene".

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

martedì 12 dicembre 2017

Il comparto dell’animazione, la TV dei Ragazzi: il futuro del settore in Piemonte

A chiusura di un anno significativo per l'animazione piemontese sono diverse le novità riguardanti il settore presentate quest'oggi da Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte.

"Lo sviluppo del settore dell'animazione è uno degli assi strategici su cui stiamo lavorando, in ambito culturale, con l'obiettivo di fare del Piemonte un territorio di riferimento a livello nazionale, e non solo. Un'attività a suo modo eccezionale, perché, come Assessorato alla cultura, ci occupiamo di aziende Creative.” L'assessore alla cultura della Regione Piemonte Antonella Parigi evidenzia così “l'impegno su più fronti, in sinergia con tutti gli operatori della filiera: da quello dell'industry, per cui è in dirittura d'arrivo un accordo con Rai per l'attivazione di un fondo di garanzia per le imprese del settore, a quello culturale, per il quale prosegue la collaborazione con Rai Com per Cartoons on the Bay, a quello della formazione, con il Csc".

È confermata infatti la collaborazione con Rai Com per la 22° edizione di Cartoons On The Bay, prevista dal 12 al 14 aprile 2018 e che, dopo il fortunato esordio di aprile 2017, porterà nuovamente a Torino il festival internazionale dell'animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi diretto da Roberto Genovesi. Confermata anche la location, il Museo Nazionale del Risorgimento: qui sarà allestita un’area Industry, a fianco di un ricco programma di proiezioni gratuite per scuole e famiglie presso il Cinema Ambrosio.

Agenda del Cinema di Oggi, martedì 12 dicembre 2017

"Forza Maggiore"
Torna con l'ultimo appuntamento dell'anno l'Aperitoon al Blah Blah, ritrovo mensile di tutti gli autori e amanti dell'animazione, che si possono incontrare, confrontare e anche guardare insieme corti e novità. Una creatura di Emiliano Fasano, che conduce sul palco. Ingresso libero.

Il Piccolo Cinema propone un doppio documentario, "Per chi vuole sparare" e "Vergot". Ingresso libero.

Al cinema Massimo spazio a Bunuel ("La via lattea"), Spielberg ("Incontri ravvicinati del terzo tipo"), Badham ("La febbre del sabato sera") e in serata anche per Anselma Dell'Olio, che presenta il suo doc "La lucida follia di Marco Ferreri".

Altre visioni: "La ragazza nella nebbia" all'Agnelli, "Forza Maggiore" al Baretti per Portofranco, "Pina e Alpignano - Un secolo di sport" con Superottimisti ad Alpignano.

In giornata il Convegno internazionale di studi La Cines - Pittaluga e le altre, alla Bibliomediateca Mario Gromo.

TUTTI I DETTAGLI SULLE PROIEZIONI DI OGGI

Infine, tutti i film in prima visione in sala.

Tutti i film in sala a Torino li trovate cliccando sulla foto qui a sinistra.

lunedì 11 dicembre 2017

Iscrizioni aperte (e gratuite) al dis-corso "La periferia al centro della scena"

"Via della Felicità"
Si conclude con un appuntamento di grande valore l'anno dei Dis-Corsi del Piccolo Cinema in via Cavagnolo. I Dis-corsi sono laboratori aperti al pubblico ed offrono momenti di incontro, studio e confronto con i professionisti del cinema, ospiti del Piccolo Cinema che si raccontano a partire dal proprio lavoro, nel segno di quel “mutuo soccorso cinematografico” che è principio motore delle iniziative del Piccolo Cinema.

Dopo il recente seminario al Campus Einaudi, in cui - insieme con l’associazione italiana Zalab, i francesi di Film Flamme e l'organizzazione del festival argentino CineMigrante - si è offerta alla città una riflessione ed un confronto sulle pratiche di creazione e diffusione cinematografica come veicolo di trasformazione sociale, continua l'incontro e lo scambio di esperienze e competenze con chi pratica il cinema come chiave di relazione in realtà periferiche.

Dalle 17.00 alle 20.00 di martedì 19 dicembre la protagonista del Dis-corso sarà Martina Di Tommaso, regista di Via della Felicità (successivamente proiettato alle 21.30 presso la stessa sala di via Cavagnolo 7), e docente dell’Accademia del Cinema Ragazzi - San Pio di Bari.

L’Accademia del Cinema Ragazzi - San Pio, nasce nell'ottobre 2005 ed è un progetto unico sul territorio pugliese, poiché offre a bambini, ragazzi e adulti, una proposta culturale sempre gratuita e inclusiva, attraverso la quale poter intraprendere percorsi di cambiamento e di crescita. Per gli adolescenti che si apprestano a diventare giovani adulti, ovvero gli utenti dell'Accademia classica, studiare cinema diventa uno strumento di crescita: l'auto-racconto e il confronto con gli altri favoriscono l'acquisizione di quegli strumenti analitici che spesso aiutano a comprendere ed accettare la realtà in cui si vive. L’Accademia di fatto è un luogo composto da integrazioni: il gruppo di utenti è sempre molto eterogeneo, formato da persone differenti per età, formazione, estrazione sociale e provenienza. L’integrazione dei ragazzi del quartiere con gli altri ragazzi ha evitato una conformazione di gruppo isolato col rischio di una facile ghettizzazione; l'integrazione è un modo per dare alla periferia una sua centralità.

Martina Di Tommaso è stata studente dell'Accademia dal 2005 al 2007, in seguito si è trasferita a Roma per studiare regia al Centro Sperimentale. L'anno successivo al diploma è tornata nel quartiere San Pio (ex Enziteto) per insegnare regia ai nuovi studenti.
L'Accademia del cinema ragazzi prevede un biennio costituito da un percorso teorico modulare e intensivo che abbraccia tutti i mestieri del cinema, per poi sfociare in una parte pratica dedicata alla realizzazione dei film di diploma.

A seguire, alle ore 21.30, proiezione del documentario Via della Felicità, alla presenza e con il commento dell'autrice.

Per partecipare al dis-corso scrivere a: info@ilpiccolocinema.net

Il film più visto a Torino è (ancora) "Assassinio sull'Orient Express"

"Assassinio sull'Orient Express"
Fine settimana festivo, oltre 35mila spettatori al cinema a Torino: al primo posto le cose non cambiano, c'è sempre "Assassinio sull'Orient Express", nettamente in vantaggio rispetto ai "colleghi" di podio, "Il premio" e "Smetto quando voglio - Ad honorem".

Quarto Clooney con "Suburbicon", subito fuori dalla top ten i tre film d'autore più meritevoli: "L'insulto" (962 spettatori), "Happy End" e "Loveless" (797).

"Finché c'è Prosecco c'è speranza" convince 586 torinesi a recarsi in sala, "Free Fire" solo 103.

CLASSIFICA WEEK END 8-9-10 DICEMBRE 2017

1. ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS  11.488 € 74.754
2. IL PREMIO 2.560 € 14.888
3. SMETTO QUANDO VOGLIO - AD HONOREM 2.099 € 14.038
4. SUBURBICON 2.049 € 12.384
5. JUSTICE LEAGUE 1.822 € 12.823
6. GLI EROI DEL NATALE  1.550 € 10.047
7. DUE SOTTO IL BURQA   1.499 € 9.062
8. SEVEN SISTERS   1.176 € 8.899
9. GLI SDRAIATI 1.091 € 6.808
10. BAD MOMS 2 - MAMME MOLTO PIU' CATTIVE  970 € 7.022

(Dati Cinetel)