martedì 5 dicembre 2017

Il 14 dicembre appuntamento con "RE-FRAMING HOME MOVIES Per ri-scoprire il cinema di famiglia"

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema / Archivio Superottimisti organizza l’evento RE-FRAMING HOME MOVIES - Per ri-scoprire il cinema di famiglia, giovedì 14 Dicembre 2017, 10.00-23.00, all'Unione Culturale “Franco Antonicelli” di via Cesare Battisti. Ingresso gratuito.

Una giornata interamente dedicata al cinema di famiglia attraverso approfondimenti multidisciplinari, analisi di case studies, presentazione di progetti nazionali e internazionali, proiezioni di materiali originali e nuove opere, condivisione di idee e buone pratiche in un’ottica di networking. L’evento è dedicato a professionisti, addetti ai lavori, studenti e studiosi, ma anche appassionati di cinema e cittadini curiosi di conoscere una modalità originale per raccontare il territorio, la società e i cambiamenti che li attraversano.

Re-framing Home Movies – per ri-scoprire il cinema di famiglia, è un evento organizzato da Associazione Museo Nazionale del Cinema, Lab80, Cineteca Sarda, AVI Associazione Videoteche e Mediateche Italiane, in collaborazione con Karianne Fiorini e Gianmarco Torri.
L’evento ha ricevuto il patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di Torino ed è inserito all’interno degli appuntamenti dell’Home Movie Day Internazionale 2017.
La giornata è realizzata con il sostegno di SIAE all’interno dell'iniziativa Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura (ed. 2016), bando Funder35 promosso da Fondazione Cariplo e da Fondazione CRT.
Re-framing Home Movies si avvale della collaborazione di Unione Culturale “Franco Antonicelli”, Center fo Home Movies, Film Commission Torino Piemonte, Museo Nazionale del Cinema,  8mmezzo Livorno, Zenit Arti Audiovisive, Associazione Documentary in Europe, Reading Bloom, B.Lab.

PROGRAMMA
10.00 Saluti istituzionali
10.30 Archivio Superottimisti: dieci anni di cinema di famiglia in Piemonte
11.30 Presentazione dei progetti Cinescatti/Lab80 (Bergamo) e La tua memoria è la nostra storia/Cineteca Sarda - Società Umanitaria (Cagliari)
12.15 Presentazione del progetto Re-framing home movies, percorso di formazione e produzione attraverso residenze artistiche per giovani autori
13.00 pausa pranzo
14.30 Per la salvaguardia dei film di famiglia: il progetto di censimento dell'Istituto Centrale per gli Archivi (ICAR)
15.30 Presentazione del Center for Home Movies (USA) e del progetto internazionale Home Movie Day
16.30 Presentazione del progetto 8mmezzo (Livorno)
17.30 Il cinema di famiglia nelle produzioni cinematografiche: l’esperienza di Alina Marazzi.
19.30 Aperitivo in collaborazione con B.lab
21.00 Presentazione delle opere realizzate all’interno del progetto Re-framing home movies, introdotte dagli autori Alberto Diana, Sara Fgaier e Giulia Savorani.
22.30 Anteprima italiana dei film privati della cineasta Shirley Clarke, accompagnati da musiche originali dal vivo di Roberto Paci Dalò (in collaborazione con Reading Bloom)