giovedì 5 aprile 2018

Lunedì Nero del 9 aprile con THE EVIL WITHIN di Andrew Getty

"The Evil Within"
Lunedì 9 aprile il Blah Blah Cineclub di via Po 21 ospiterà un nuovo Lunedì Nero del TOHorror Film Fest con la proiezione del film più folle passato alla scorsa edizione del festival: The Evil Within diretto da Andrew Getty, rampollo proprio di quella famiglia Getty portata sullo schermo di recente da Ridley Scott in Tutti i soldi del mondo.

Un budget di 6 milioni di dollari (autofinanziati), sei anni di riprese (iniziate nel 2002), otto anni di post-produzione (ultimata dopo la morte ancora poco chiara del regista): The Evil Within è il parto delirante e turbolento della fantasia di Andrew Getty, scomparso prima di riuscire a completare un'assurda creatura cinematografica costatagli tempo, denaro, salute mentale e, infine, la vita. Protagonista del film è Dennis, ragazzo con problemi cognitivi perseguitato da un mostro che appare nei suoi sogni per spingerlo a compiere violenze sempre più efferate.
Affascinante miscela di horror anni '80 ed estetica artigianale alla Michel Gondry, The Evil Within ha tutte le credenziali per essere considerato un film maledetto. Tuttavia, al di là della cronaca nera, rimane un'opera visionaria e sentita che affronta con sguardo anticonvenzionale il tema della malattia psichica; a tratti girata in modo stupefacente, piena di invenzioni in grado di resuscitare stilemi horror e surrealisti d'altri tempi, per poi rilanciarli sul tavolo in maniera talmente caotica e personale da oltrepassare agilmente il semplice citazionismo e non somigliare a nient'altro.

Un must-see a prescindere dalle vicissitudini produttive, e il TOHorror è felice di offrire l'occasione più unica che rara di vederlo (o rivederlo) su grande schermo dopo la proiezione in anteprima dello scorso ottobre.