martedì 19 giugno 2018

"Aida" al cinema Fratelli Marx mercoledì 21 giugno

Nuova proiezione a Torino per il cortometraggio "Aida" di Mattia Temponi: mercoledì 20 giugno 2018 alle ore 21,30 al Cinema Fratelli Marx – Corso Belgio 53. Ingresso gratuito, saranno presenti il regista e il produttore.

Organizza la Casa delle Donne, che così presenta la serata:

72 anni fa le donne votarono per la prima volta nel nostro Paese. Votarono per scegliere fra Monarchia e Repubblica e per loro fu molto importante ed emozionante. Stiamo vivendo un momento molto confuso e difficile, ma non vogliamo rinunciare a mantenere viva la memoria dei momenti più significativi della vita democratica della nostra storia. Soprattutto quelli che riguardano le donne. Il regista Mattia Temponi ed il produttore Mattia Puleo di Cinefonie, insieme a tantissimi altri, hanno realizzato un affresco collettivo dell’Italia del 2 giugno 1946.
Aida è un’umile vecchietta che vive sola, nella sua casa abbarbicata sui monti. La vita per lei passa più o meno tutta uguale, tra le piccole faccende di tutti i giorni e la compagnia dei suoi molti libri. Ma oggi non è una giornata qualunque: oggi Aida uscirà di casa, tra le molte fatiche dell’età, e andrà a votare per la prima volta.
Per la prima volta, perché oggi è il 2 giugno del 1946.
E mentre tutto intorno va in scena l’affresco di un’Italia ancora ferita dalla Guerra e dal Fascismo, Aida ricorda una promessa fatta molti anni prima, in segreto, a sua madre. La promessa di non rinunciare mai al proprio valore e alla propria dignità come persone. Di non mollare, nemmeno nei momenti più bui...
Si tratta di un corto che descrive la vicenda intima e popolare di Aida, “donna tra tante e come tante, che decide di combattere il discrimine sessuale con due armi silenziose ma più efficace dei colpi di cannone: l’istruzione e la presa di coscienza...”

È iniziata anche la campagna di raccolta fondi per sostenere il progetto. Trovate qui tutte le informazioni.