giovedì 21 giugno 2018

Otto film questa settimana al cinema Fratelli Marx

Le frasi più sentite in merito alla programmazione cinematografica delle sale italiane (specie in estate): non c'è mai niente di nuovo, niente di interessante, niente di stimolante... Forse a volte può essere vero, ma non di certo leggendo la programmazione del cinema Fratelli Marx valida da oggi.

Tra i film in "regolare" distribuzione la novità è il francese "Sposami, stupido!", che si affianca al tedesco "Benvenuti in Germania" e all'italiano "Hotel Gagarin". Tre film che usano la commedia per parlare dell'incontro con l'altro, dell'immigrazione, del viaggio...

Due documentari italiani si alternano nella sala Chico: "The Strange Sound of Happiness" (tutti i giorni alle 16.15 e alle 19.45), sui suonatori di scacciapensieri nel mondo, e "Wonderful Losers" (alle 18 e alle 21), sui gregari del mondo del ciclismo.

Lunedì sera torna per il suo terzo appuntamento anche la rassegna Forever Young, organizzata da Aiace Torino e SlowCinema: in programma "L'estate di Kikujiro", capolavoro firmato dal regista Takeshi Kitano.

Martedì e mercoledì sera, alle 21.30, spazio al documentario "Haiku sull'Albero del Prugno" di Mujah Maraini-Melehi, un viaggio nella memoria della famiglia Maraini in Giappone che ripercorre un frammento di storia collettiva. 

Martedì, infine, è in programma anche "Il mucchio selvaggio" per la rassegna sul cinema e il '68.