mercoledì 25 luglio 2018

Luigi Tenco e il cinema, "La cuccagna" a Palazzo Reale

"La Cuccagna"
Giovedì 26 luglio all’interno del programma di Cinema a Palazzo Reale, l’Associazione Piemonte Movie propone una serata dedicata a Luigi Tenco e alla sua interpretazione ne La cuccagna (Italia, 1962, 95’); il film di Luciano Salce sarà introdotto dal musicista Luca Morino, che interpreterà alcuni brani del cantautore alessandrino. La serata è realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Luigi Tenco di Ricaldone, che ogni anno in estate - quest’anno il 20 e il 21 luglio - organizza la manifestazione l’Isola in collina, un tributo a Luigi Tenco nel suo paese natale.

L’appuntamento a Palazzo Reale fa parte inoltre delle iniziative che l’Associazione Piemonte Movie sta realizzando nell’ambito della mostra SoundFrames – Cinema e musica a cura del Museo Nazionale del Cinema, alla Mole Antonelliana: il SoundFrames gLocal Tour prevedete 7 proiezioni legate alla cinematografia a tema musicale realizzata in Piemonte e programmate negli eventi estivi dei Presìdi cinematografici locali di Piemonte Movie dislocati sul territorio regionale.

Nell’anno delle celebrazioni del cinquantennale del 1968 la figura di Luigi Tenco ci è sembrata la più adatta per raccontare l’irrequietezza di quella generazione e ancora di più ci è parso importante sottolineare come nel film La cuccagna - girato nel 1962 ma che ha tutti i prodromi della stagione della “rivolta” - il personaggio di Giuliano si confonde con il Tenco reale e con le immagini dei suoi testi musicali, che proprio in quell’anno conoscevano la popolarità con la pubblicazione del primo album.” Dichiara Alessandro Gaido, Presidente Associazione Piemonte Movie “Sono tre le sue apparizioni cinematografiche, ma la prima, quella de La cuccagna, é sicuramente la più autobiografica e profonda. Questo è il frutto anche della sensibilità di Luciano Salce, autore, regista e interprete oggi spesso sottovalutato.”

L’Associazione Piemonte Movie nasce nel 2000 con la missione culturale di sostenere la divulgazione del cinema realizzato in Piemonte o da registi e case di produzione locali, inizialmente con il gLocal Film Festival la cui 18a edizione si svolgerà il prossimo marzo, e via via ideando e realizzando una serie di attività che da Torino hanno coinvolto sempre più tutto il territorio regionale fino alla creazione di una vera e propria rete di comunità cinematografiche costituita dai Presìdi cinematografici locali. Su queste basi in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte, Museo Nazionale del Cinema e Torino Film Festival è stato creato il Piemonte Cinema Network.

Per informazioni: www.piemontemovie.com