mercoledì 11 luglio 2018

Stefilm a Locarno 2018 con il documentario "My home, in Libya"

"My home, in Libya"
La casa di produzione torinese Stefilm ha comunicare la selezione del documentario della regista Martina Melilli,  My Home, in Libya, alla 71° edizione del Festival di Locarno, che si svolgerà dal 1° all’11 di agosto, in Svizzera.

La famiglia di Martina è legata indissolubilmente alla Libia, paese natale dei nonni, vissuti nella città di Tripoli fino al colpo di Stato del 1970, quando i coloni italiani furono costretti ad abbandonare il Paese, senza possibilità di ritorno. La volontà di mostrare ai propri nonni come si presenta la città oggi e l’impossibilità di vederlo con i propri occhi, diventa l’occasione per conoscere Mahmoud, giovane ragazzo libico, e stringere con lui un’intensa  amicizia virtuale.

Attraverso i ricordi di famiglia e le immagini di Mahmoud, My Home, in Libya ricostruisce un mondo ormai perduto, aprendo le porte su una realtà che non ci viene mostrata, ma che è ad un passo da noi, aldilà del mare.