sabato 8 settembre 2018

Anteprima de "La mia casa e i miei coinquilini" di M. Piccinini

La nuova stagione culturale dell'Associazione Museo Nazionale del Cinema inaugura lunedì 17 settembre alle 20.45 al cinema Massimo con la proiezione, in anteprima regionale, del documentario LA MIA CASA E I MIEI COINQUILINI. IL LUNGO VIAGGIO DI JOYCE LUSSU di Marcella Piccinini.

Il film, premiato in numerosi festival, tra cui il Bellaria Film Festival e il Premio Libero Bizzarri è incentrato sulla poliedrica figura di Joyce Lussu: poetessa, traduttrice, scrittrice, nonché medaglia d'argento al valor militare per la sua importante attività durante la Resistenza e moglie dello scrittore Emilio Lussu.

Partendo da una celebre intervista realizzata nel 1994 da Marco Bellocchio e Daniela Ceselli, la regista costruisce un percorso fatto di testimonianze, materiale d'archivio, riflessioni incentrate sulla Lussu che assurge a emblema novecentesco di quell'Italia che non resta passiva davanti al potere fascista. Alla serata interverrà la regista, Marcella Piccinini, autrice di numerosi cortometraggi - tra cui La luna di Kiev e Mondo Capovolto - e collaboratrice di Bellocchio come costumista e scenografa per Sorelle Mai; modera l'incontro Marco Mastino, Vice Presidente dell'AMNC.

Ingresso 4 euro.