mercoledì 19 settembre 2018

Costanza Quatriglio introduce ai Fratelli Marx "Sembra mio figlio"

Dal 20 settembre arriva il film di Costanza Quatriglio "Sembra mio figlio", presentato al festival di Locarno.

La proiezione speciale alla presenza della regista Costanza Quatriglio si terrà il 21 settembre, alle 21.00, in Sala Groucho.

Ambientato a Trieste e nel Pakistan, il film racconta la storia di Ismail. Sfuggito da bambino alle persecuzioni in Afghanistan, vive in Europa con il fratello Hassan. La madre oggi non lo riconosce più. Dopo alcune inquiete telefonate, Ismail andrà incontro al destino della sua famiglia facendo i conti con l'insensatezza della guerra e con la storia del suo popolo.

Il volto scolpito di Ismail nel quale si riflette l'esperienza biografica dell'attore che lo interpreta, il poeta Basir Ahang, attraversa la storia di un paese lacerato e il dramma della minoranza Hazara perseguitata dai talebani e da una intolleranza che arriva fino alla distruzione delle antiche statue di Buddha.