giovedì 15 novembre 2018

"Almost Nothing" al Romano, mercoledì alla presenza della regista

ALMOST NOTHING. CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO arriva al cinema il 18, 19, 20 e 21 novembre. A Torino sarà al cinema Romano (ma anche all'Eliseo e all'Uci) e dopo la proiezione del 21 novembre alle ore 20:00, la regista Anna de Manincor e la produttrice Serena Gramizzi faranno un incontro con il pubblico.

Il film è un viaggio all’interno di una delle istituzioni scientifiche più importanti al mondo, il CERN di Ginevra. Ma il punto di vista del racconto non è solo prettamente scientifico: la regista Anna de Manincor del collettivo ZimmerFrei lascia il Bosone di Higgs e le onde gravitazionali sullo sfondo e punta l’obbiettivo sugli esseri umani che lavorano in questo labirinto di corridoi, cavi e componenti metallici di alta precisione.

E ci porta a scoprire una comunità di scienziati votata alla ricerca e alla scoperta del futuro, abitanti di una vera e propria città in cui non c’è spazio per i concetti di nazionalità o religione e in cui è possibile cambiare le sorti dell’intera umanità.