martedì 26 marzo 2019

Il 1° aprile torna l'appuntamento con il Lunedì Nero del TOHorror Film Fest

"Avulsion"
Terzo appuntamento 2019 per il Lunedì Nero del TOHorror Film Fest, che per l'occasione rispolvera i cortometraggi vincitori o che hanno ricevuto menzioni speciali nel corso delle ultime due edizioni del Festival. Mentre la macchina organizzativa per l'edizione 2019, prevista il prossimo ottobre, è ripartita a pieno regime, il TOHorror coglie così l'occasione per un “ripasso” di una delle sezioni più seguite della manifestazione.
Appuntamento da non perdere al Blah Blah Cineclub (via Po, 21 – Torino) lunedì 1 aprile alle h. 21 (ingresso: 3 €).

Dalla commedia fantascientifica di “Einstein-Rosen” allo sperimentalismo di “Call of Cuteness”, dagli incredibili effetti speciali di “Avulsion” ai terrori infantili di “9 Steps”, i cortometraggi in programma fanno da testimone all'incredibile vitalità dei giovani registi indipendenti italiani e internazionali che mettono alla prova il proprio talento nella forma breve, e la cui promozione resta uno dei punti di forza e delle priorità del TOHorror Film Fest fin dalla sua nascita.

LA SCALETTA DELLA SERATA:

9 STEPS
di Marisa Crespo Abril, Moisés Romera Pérez (Spagna, 2017, 7’)

FORTUNE-TELLER
di Gonzaga Manso (Spagna, 2017, 20’)

AVULSION
di Steve Boyle (Australia, 2017, 10’)

CRAS
di Maurizio Squillari (Italia, 2018, 16’)

CALL OF CUTENESS
di Brenda Lien (Germania, 2017, 4′)

HAPPY END
di Jan Saska (Repubblica Ceca, 2015, 6′)

LE JOUR OU MAMAN EST DEVENUE UN MONSTRE
di Joséphine Hopkins (Francia, 2017, 23’)

EINSTEIN-ROSEN
di Olga Osorio (Spagna, 2016, 9’)