lunedì 1 aprile 2019

“Bene ma non benissimo” in anteprima a Torino al Cinema Lux

Martedì 2 aprile alle ore 20.30 il Cinema Lux (Galleria San Federico 33) ospiterà l’anteprima del film “Bene ma non benissimo”, diretto da Francesco Mandelli e realizzato in larga parte a Torino la primavera scorsa, in presenza dell’attore torinese Fabio Troiano che di "Bene ma non benissimo" ha curato la sceneggiatura.

L’anteprima è organizzata in collaborazione con La Stampa TorinoSette: i biglietti per la proiezione sono infatti a disposizione dei lettori di TorinoSette da venerdì 29 marzo. Sarà sufficiente recarsi presso le casse del Cinema Lux in orario di apertura e mostrare la pagina di TorinoSette che presenta l’anteprima per ottenere il biglietto d’ingresso.

Il film sarà nelle sale italiane a partire da giovedì 4 aprile. 

Candida è un'adolescente paffutella e orfana di madre, che vive con il padre Salvo in un piccolo paese del sud. Ama ballare al ritmo delle canzoni di Shade, un famoso rapper di cui è innamorata. Costretta a trasferirsi a Torino con il padre, Candida dovrà affrontare la sfida di una nuova vita.
Ma Torino si rivela più dura del previsto, specie quando viene chiamata alla prova più difficile: l'integrazione in una nuova scuola a metà dell'anno scolastico tanto da diventare lo zimbello dei suoi nuovi compagni. Candida stringe però amicizia con Jacopo un ragazzino introverso e bullizzato dalla classe a cui solo lei riesce a strappare il sorriso. Da semplici compagni di banco diventano ben presto amici inseparabili. Torino si trasforma agli occhi di Candida in una città a suo modo magica e da scoprire con il suo nuovo amico. Il padre di Jacopo, un facoltoso imprenditore, non vede di buon occhio la loro amicizia ritenendola interessata fin quando non sarà costretto a ricredersi.

Molte location della Città sono al centro della vicenda della giovane protagonista che, trasferitasi al Nord per seguire il papà, dovrà affrontare molte sfide per adattarsi e fare nuove amicizie: il Palaghiaccio Tazzoli, il Museo Egizio, Piazza Vittorio Veneto e Borgo Cornalese sono alcuni dei luoghi scelti per mostrare l’amicizia e le avventure di Candida e dell’amichetto Jacopo. A queste si aggiunge il Fiorfood Coop dove il rapper Shade – idolo della protagonista appunto – incontra i suoi fan e firma le copie del suo ultimo cd.