mercoledì 3 aprile 2019

Da oggi a Torino al via Screenings in Turin

In occasione di Screenings in Turin - che si terrà a Torino da oggi al 5 aprile - Film Commission Torino Piemonte e FIP organizzano un convegno dal titolo “Cinema e Serie TV: novità legislative e nuovi scenari per sala, televisione e piattaforme”.

La mattinata di approfondimento – che si terrà venerdì 5 aprile presso il Circolo dei lettori – vedrà la presenza di numerose istituzioni e sarà occasione di dialogo sui potenziali scenari futuri che attendono il mercato produttivo, distributivo e dell’esercizio, anche in riferimento ai recenti decreti legislativi sullo sfruttamento delle windows.

Di seguito il programma dell’incontro, che sarà aperto al pubblico previa registrazione al seguente indirizzo e-mail: eventi@fctp.it

Cinema e serie tv: novità legislative e nuovi scenari per sala, televisione e piattaforme

Venerdì 05 aprile 2019, ore 9.45 presso il Circolo dei lettori (Via Bogino 9, Torino)

Ore 09.45 - Registrazione e Welcome
Ore 10.00 - Inizio lavori

Mario Turetta - Direttore Generale Cinema, MIBAC
Paolo Damilano - Presidente, Film Commission Torino Piemonte
David Bogi - Responsabile Distribuzione Internazionale e Sviluppo Business, Rai Com

Cinema: le nuove sfide e opportunità della sala cinematografica

Bruno Zambardino - Responsabile Affari UE e Portale Italy For Movies, MIBAC
Francesca Cima - Presidente, ANICA Sezione Produttori cinematografici
Antonio Medici - Vice Presidente, ANICA Sezione Distributori cinematografici
Mario Lorini - Presidente, ANEC Associazione Nazionale Esercenti Cinema
Massimo Proietti - Responsabile marketing, Universal Pictures

Serie tv: dalla televisione verso le nuove piattaforme. Case history: “Pezzi Unici”

Ivan Carlei - Vice Direttore, Rai Fiction
Antonella Di Lazzaro - Vice Direttore, Rai Digital
Fabrizio Donvito - Indiana Production
Cinzia Th Torrini - Regista

Moderatore dei lavori: Robert Bernocchi - Data and Business analyst, Cineguru

Ore 13.00 - Fine Lavori

Il convegno è organizzato grazie al sostegno di Compagnia di San Paolo