martedì 23 aprile 2019

"Kaiser!", all'Ambrosio il film solo lunedì 29 aprile

Arriva a Torino, all'Ambrosio Cinecafé (quattro spettacoli - ore 15.30/18/20/22 - lunedì 29 aprile), il film "Kaiser - Il più grande truffatore nella storia del calcio" di Louis Myles, documentario che racconta la storia Carlos Henrique Raposo, detto ‘Kaiser’. Una storia incredibile, di calcio (non) giocato e di apparenze.

Così lo presenta la distribuzione: Spesso il mondo del calcio ci ha donato storie incredibili, storie fatte di personaggi fuori dall’ordinario, storie di campioni o di talenti sfumati ancora prima di brillare. Oggi vogliamo portarvi nel Paese del sole, nel paese dove tutto è grande e dove spesso campioni come Ayrton Senna, Ronaldo o Kakà hanno regalato lacrime e gioie. Questa, però, non è la classica storia di un giocatore di calcio. Questa è la storia di un “malandro”. Il malandro è una classica figura pittoresca della cultura brasiliana. A Carnevale si vede sempre un malandro. É una simpatica canaglia: scaltro, linguacciuto e attento ad avere sempre con sè un po’ di cachaça. 

Pelè? Ronaldo? Romario? No, quelli sono poeti del calcio; la storia di cui vi parliamo è quella di un malandro, Carlos Henrique Raposo, in arte il Kaiser, il calciatore che ha reso la sua vita perfino più assurda della finzione. L’uomo che è riuscito ad architettare il più grande imbroglio nella storia del calcio.