mercoledì 29 maggio 2019

A Cinemambiente la Cooperativa Arcobaleno presenta "Fridays for Future: Torino c'è"

Il premio Ambiente e Società è ormai un’istituzione del Festival CinemAmbiente: una giuria composta dai soci lavoratori della Cooperativa Arcobaleno seleziona ogni anno il film che coniuga al meglio la sensibilizzazione alla tutela ambientale e il sociale. Il premio è progettato e realizzato da giovani migranti richiedenti asilo impegnati in un progetto che lega volontari di Arcobaleno alla Pastorale dei Migranti e che mira ad insegnare loro elementari sistemi di lavorazione del legno, un modo per favorire acquisizione di competenze, nuove relazioni e regole di un vivere civile nel paese che li accoglie.

Quest’anno non poteva mancare un riferimento al travolgente movimento #FridaysForFuture, tema a cui è dedicata l’edizione 2019 del Festival.

“Non siamo rimasti indifferenti a un fenomeno nato dal basso che tocca così da vicino temi che da sempre ci riguardano – commenta Tito Ammirati, Presidente della Cooperativa Arcobaleno. Abbiamo capito subito che qualcosa stava accadendo e, con strumenti e mezzi inizialmente non del tutto adeguati, siamo entrati nelle aule dell’Università a riprendere i tanti giovani che, in incontri semiclandestini, si scambiavano la loro idea di futuro”.

Il risultato di queste incursioni della “troupe” di Cooperativa Arcobaleno è un documentario di 15 minuti dal titolo Fridays for Future: Torino c’è ispirato dalla voglia di testimoniare, fin dalle origini, la fatica, le incertezze, le paure, la speranza e la voglia di riuscire dei ragazzi protagonisti di quel dirompente successo che è sotto gli occhi di tutto il mondo dal 15 marzo. Il documentario è realizzato dal regista Riccardo Jacopino con Eugenio Villani, Raffaele Palazzo, Vito Mecca e Giovanni Iozzi. La pellicola sarà presentata sabato 1° giugno, alle ore 15.30 nella Sala Cabiria Cinema Massimo - MNC.