mercoledì 5 giugno 2019

Al Biografilm di Bologna anteprima del doc torinese "Il cielo è sulla terra"

Non solo "Babel - Il giorno del giudizio": nell'ampio programma del Biografilm di Bologna arriva un'altra anteprima assoluta torinese, "Il cielo è sulla terra" di Massimo Arvat, prodotto da Zenit Arti Audiovisive (appena tornati, tra l'altro, da Cannes con il loro "La passione di Anna Magnani").

Appuntamento il 12 giugno alle ore 18.00 al Cinema Europa di Bologna: saranno presenti anche il regista Massimo Arvat, la protagonista Angela Volpini e il giornalista Paolo Rodari.

È il 1947 quando Angela Volpini, pastorella di sette anni, inizia ad avere delle visioni. È la Vergine Maria ad averla scelta per insegnare agli uomini la via della felicità sulla Terra.

Fra interviste, filmati dall’archivio Luce e paesaggi come tele pittoriche, prende forma la memoria di una ragazza diventata un’icona, seguita da masse di giovani rivoluzionari e intellettuali del calibro di Pasolini. Intravedendo la possibilità per l’essere umano di superare la materia e toccare l’intangibile, l’opera prima di Massimo Arvat si fa quasi ricostruzione storica, oscillando fra l’allucinazione psichedelica e il miracolo divino.