giovedì 20 giugno 2019

La Finestra sul Cortile, torna il cinema gratuito della Circoscrizione 3

"Il GGG"
Giunge alla IX edizione la rassegna cinematografica Cinema in Famiglia - La Finestra sul Cortile in piazza Delpiano e in piazzale Rostagno, con un programma destinato al grande pubblico, e in particolare alle famiglie e ai bambini, che spazia dal film d’autore e di animazione alle commedie di successo. Organizza l'Associazione Zampanò in collaborazione con la Circoscrizione 3.

Tutti i sabato sera dal 6 luglio al 31 agosto in piazza Delpiano (tra i corsi Rosselli, Lione e Mediterraneo), nell'arena spettacoli dell'area ex Materferro e tutti i lunedì sera dal 22 luglio al 26 agosto in Piazzale Rostagno (all'ang. tra via Vandalino e via Don Michele Rua) proiezioni cinematografiche a ingresso libero e gratuito a partire dalle ore 21,30.

Il programma completo della rassegna:

SABATO 6 LUGLIO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
IL GGG - IL GRANDE GIGANTE GENTILE
Fantasy - StatiUniti d'America / Gran Bretagna / Canada, 2016, durata 117 minuti. Leone FilmGroup, Medusa
Il GGG è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG - ch eè vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio - rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rendeconto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che mandadi notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni. L'affetto e la complicità tra i due cresce rapidamente, e quando gli altrigiganti sono pronti a nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare la Regina d'Inghilterra dell'imminente minaccia, e tutti insieme concepiranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

SABATO 13 LUGLIO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
TERRAFERMA
Drammatico - Italia / Francia, 2011, durata 88 minuti. Cattleya, Rai Cinema
Un'isola siciliana di pescatori, quasi intatta, è appena lambita dal turismo che pure comincia a modificare comportamenti e mentalità dei suoi abitanti. Al tempo stesso, è investita dagli arrivi dei clandestini e dalla regola nuova del respingimento: la negazione stessa della cultura del mare che obbliga al soccorso. Proprio in questo ambiente vive una famiglia di pescatori composta da un vecchio di grande autorità, una giovane donna che non vuole rinunciare a vivere una vita migliore ed un ragazzo che, nella confusione, cerca la sua strada morale. Vengono tutti messi di fronte ad una decisione da prendere che segnerà la loro esistenza.



SABATO 20 LUGLIO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
CAPTAIN FANTASTIC
Drammatico - USA, 2016, durata 120 minuti. Good Films

Ben e lamoglie hanno scelto di crescere i loro sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America. Sotto la guida costante del padre, i ragazzi, tra i cinque e i diciassette anni, passano le giornat eallenandosi fisicamente e intellettualmente: cacciano per procurarsi il cibo, studiano le scienze e le lingue straniere, si confrontano in democratici dibattiti sui capolavori della letteratura e sulle conquiste della Storia. Suonano, cantano, festeggiano il compleanno di Noam Chomsky e rifiutano il Natale e la società dei consumi. La morte della madre, da tempo malata, li costringe a intraprendere un viaggio nel mondo sconosciuto della cosiddetta normalità: viaggio che farà emergere dissidi e sofferenze e obbligherà Ben a mettere in discussione la sua idea educativa.

LUNEDI' 22 LUGLIO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
MADE IN ITALY
Drammatico -Italia, 2018, durata 104 minuti. Medusa
Reggio Emilia. Riko lavora in una ditta che insacca salumi. Ha una moglie, Sara, qualche avventura extra coniugale e un figlio ormai cresciuto che cerca l'autonomia dai genitori. Riko è fondamentalmente un uomo onesto (così lo considerano gli altri) messo a confronto con un presente in cui la precarietà sembra essere diventata l'unica norma: nei sentimenti, nel lavoro, nel domani.

SABATO 27 LUGLIO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
Thriller - Italia/ Francia / Germania, 2017, durata 127 minuti. Medusa
La sedicenne Anna Lou - brava ragazza dai lunghi capelli rossi appartenente ad una confraternita religiosa molto conservatrice - scompare dal paesino montano di Avechot. A interessarsi del caso è l'ispettore Vogel, che ha una reputazione professionale da salvare e una propensione a fare leva sui mass media. E dato che ad Avechot si sono appena trasferiti un professore di liceo con moglie e figlia, chi meglio di un estraneo alla comunità può candidarsi come principale sospettato?

LUNEDI' 29 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
LA MIA VITA DA ZUCCHINA
Animazione -Francia / Svizzera, 2015, durata 66 minuti. Teodora Film
Il film, realizzato interamente in stop-motion, racconta la storia di un ragazzino di dieci anni soprannominato Courgette (Zucchina) e messo in un orfanotrofio dopo la morte della madre: grazie all'amicizia di un gruppo di bambini riuscirà a superare ogni difficoltà, trovando infine una nuova famiglia.

SABATO 3 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
THE MOST BEAUTIFUL DAY - IL GIORNO PIÙ BELLO
Commedia - Germania, 2017, durata 110 minuti. Nomad Film
Il pianista Andi è ricoverato in ospedale con una fibrosi polmonare ed è in attesa di un donatore che sembra non poter arrivare in tempo per evitarne il decesso. Nella stessa clinica giunge il borseggiatore Benno che, fin da bambino, è soggetto a improvvisi stati catalettici. La diagnosi per lui è altrettanto infausta: un tumore al cervello che lo condurrà alla morte in breve tempo. Benno riesce a convincere il timoroso Andi a mettere insieme una somma di denaro sufficiente per consentire loro di lasciare la Germania e raggiungere l'Africa ove trascorrere il più bel giorno della loro vita prima di togliersela.

LUNEDI' 5 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
CHIAMATEMI FRANCESCO - IL PAPA DELLA GENTE
Italia, 2015, durata 94 minuti. Medusa
"Chiamatemi Francesco" è il racconto del percorso che ha portato Jorge Bergoglio, figlio di una famiglia di immigrati italiani a Buenos Aires, alla guida della Chiesa Cattolica. È un viaggio umano e spirituale durato più di mezzo secolo, sullo sfondo di un paese - l'Argentina - che ha vissuto momenti storici controversi, fino all'elezione al soglio pontificio nel 2013.

SABATO 10 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZA DON F. DELPIANO
CARAMEL
Commedia, Sentimentale - Libano / Francia, 2007, durata 96 minuti. Lady Film
A Beirut alcune donne lavorano in un istituto di bellezza. In quel microcosmo colorato e pieno di sensualità, donne di diverse generazioni, parlano di loro stesse, si scambiano confidenze e si raccontano le loro storie. C'è Layale, che è innamorata di Rabih, un uomo sposato; Nisrine, una giovane musulmana che sta per sposarsi ed è angosciata perché la prima notte di nozze suo marito scoprirà che lei ha già perduto la verginità; Rima che non riesce ad accettare di essere attratta dalla donne; ed infine la vicina di negozio, la sarta Rosa, che ha sacrificato i suoi anni migliori e la sua felicità per occuparsi della sorella maggiore.

LUNEDI' 12 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
L'UOMO DELLE STELLE
Italia, 1995, durata 115 minuti.
Per la Sicilia del '53 con un autocarro, un tendone e una cinepresa Joe Morelli (S.Castellitto), sedicente inviato di una casa cinematografica romana, va in giro a fare provini (falsi) a pagamento, promettere fama e denaro, spacciare illusioni, alimentare speranze. L'imbroglione viene, alla fine, imbrogliato e duramente castigato. Nonostante le debolezze di sceneggiatura (scritta con Fabio Rinaudo), sono apprezzabili la direzione degli attori, il disegno dei personaggi minori (L. Trieste, L. Gullotta, T. Sperandeo), la sapienza concisa del narrare, le luci e il colore di Dante Spinotti, la forte sequenza dell'occupazione delle terre. Premio speciale della giuria a Venezia 1995 exaequo con La commedia di Dio di Monteiro.

SABATO 17 AGOSTO, ore 21,30
PIAZZA DON F. DELPIANO
SUFFRAGETTE
Drammatico - Gran Bretagna, 2015, durata 106 minuti. BIM
Suffragette è un film drammatico che ripercorre la storia delle militanti del primissimo movimento femminista, donne costrette ad agire clandestinamente in uno Stato sempre più brutale. In lotta per il riconoscimento del diritto di voto, sono donne che appartengono alle classi colte e benestanti e tra loro alcune lavorano, ma sono tutte costrette a constatare che la protesta pacifica non porta ad alcun risultato. Radicalizzando i loro metodi e facendo ricorso alla violenza come unica via verso il cambiamento, queste donne sono disposte a perdere tutto nella loro battaglia per l'eguaglianza: il lavoro, la famiglia, ifigli e la vita. Un tempo anche Maud è stata una di queste militanti.

LUNEDI' 19 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
THE DANISH GIRL
Biografico, Drammatico - Gran Bretagna / Stati Uniti d'America, 2015, durata 120 minuti. Universal Pictures
La storia d'amore ispirata dalle vite degli artisti Lili Elbe e Gerda Wegener a Copenaghen nel 1920. Il matrimonio e il lavoro di Lili e di Gerda si evolvono seguendo il viaggio di Lili che è stato un pioniere del transgenderismo.

SABATO 24 AGOSTO, ore 21,30
PIAZZA DON F. DELPIANO
LA FELICITA' E' UN SISTEMA COMPLESSO
Commedia - Italia, 2015, durata 117 minuti. BIM
Enrico Giusti avvicina per lavoro dei dirigenti totalmente incompetenti e irresponsabili che rischiano ogni volta di mandare in rovina le imprese che gestiscono. Lui li frequenta, gli diventa amico e infine li convince ad andarsene evitando così il fallimento delle aziende e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro. E' il lavoro più strano e utile che potesse inventarsi e non sbaglia un colpo, mai. Ma una mattina un'auto cade in un lago e tutto cambia. Filippo e Camilla, due fratelli di 18 e13 anni, rimangono orfani di un'importante coppia di imprenditori. Enrico viene chiamato col compito di impedire che due adolescenti possano diventare i dirigenti di un gruppo industriale d'importanza nazionale. Dovrebbe essere il caso più facile, il coronamento di una carriera ma tutto si complica e l'arrivo inatteso della fidanzata straniera di suo fratello rende le cose ancora più difficili. In realtà sarà il caso che Enrico aspettava da tanto tempo, quello che cambierà tutto, per sempre.

LUNEDI' 26 AGOSTO, ore 21.30
PIAZZALE ROSTAGNO
L'ONDA
Drammatico - Germania, 2008, durata 101 minuti. Mikado
Per spiegare la genesi di una dittatura un professore mette in atto un singolare esperimento. Una classe di una trentina di studenti viene indotta a forme di cameratismo attraverso l'uso della disciplina, dell'uniforme, e di un gesto di riconoscimento (l'onda per l'appunto). L'esperimento finirà per sfuggirgli tragicamente di mano quando il movimento creato acquisterà vita propria.

SABATO 31 AGOSTO, ore 21,30
PIAZZA DON F. DELPIANO
FORTUNATA
Drammatico -Italia, 2017, durata 103 minuti. Universal Pictures
Fortunata ha una vita affannata, una bambina di otto anni e un matrimonio fallito alle spalle. Fa la parrucchiera a domicilio, parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle donne. Fortunata combatte quotidianamente con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità. Fortunata sa che per arrivare fino in fondo ai propri sogni bisogna essere fermi: ha pensato a tutto, è pronta a tutto, ma non ha considerato la variabile dell'amore, l'unica forza sovvertitrice capace di far perdere ogni certezza. Anche perché, forse per la prima volta, qualcuno la guarda per lad onna che è e la ama veramente.