martedì 11 giugno 2019

Venerdì 21 giugno al cinema Massimo la consegna dei diplomi del CSC Animazione

A Torino venerdì 21 giugno alle ore 17 al cinema Massimo, il presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia Felice Laudadio e il preside della Scuola Nazionale di Cinema Adriano De Santis, insieme con il direttore della sede Piemonte del CSC Bartolomeo Corsini e la coordinatrice didattica Chiara Magri, conferiranno i Diplomi in Cinema d'Animazione agli allievi del triennio 2016-2018. Saranno presentati in anteprima i 5 cortometraggi d'animazione ideati e realizzati come saggi di diploma. Il Diploma Honoris Causa sarà conferito a Ursula Ferrara.

Ad aprire l’evento saranno gli allievi del Centro di Formazione Musicale Città di Torino - Fondazione Teatro Regio, che sonorizzeranno dal vivo due corti animati prodotti al CSC - Eidos e Humus - diretti dal Maestro Fulvio Chiara, autore delle musiche: una ouverture musicale resa possibile grazie al Maestro Federico Savina, docente di suono al CSC, in collaborazione con il Festival del Cinema di Spello.

Il Diploma Honoris Causa del CSC va quest'anno a Ursula Ferrara: regista, pittrice, fotografa, illustratrice, grafica, autrice d'animazione indipendente per eccellenza, riconosciuta in tutto il mondo. I suoi lavori superano i confini fra animazione, arti visive, pittura, cinema, hanno conquistato il pubblico dei festival più importanti e ricevuto innumerevoli riconoscimenti internazionali tra cui due Nastri d’Argento al miglior cortometraggio, nel 1991 per “Amore asimmetrico” e nel 2002 per “La partita”, premiato anche con il Kodak Short film Award al Torino Film Festival.



I 19 allievi che hanno concluso il percorso di formazione triennale del CSC Animazione, presenteranno al pubblico cinque cortometraggi che hanno ideato e realizzato in team durante l'intero terzo anno, affrontando, sotto la guida di docenti professionisti, tutte le fasi della creazione e della produzione del film animato.
Coscienza Pulita di Sara Binetti, Francesco Corrado, Francesca De Toni, Simone Stassano; ritratto di un uomo che per mestiere ripulisce le altrui coscienze dai sensi di colpa si troverà, inevitabilmente, a dover fare i conti con la propria (secondo classificato al premio Giuseppe Laganà al festival Cartoons on the Bay, Torino 2019; in concorso al festival internazionale Anima Mundi, Brasile ed Euganea Film Festival 2019); Pilgrim di Andrea Berardi, Matteo Ricci; storia di un uomo che abbandona la società per affrontare la natura selvaggia in un percorso di ricerca e trasformazione (terzo classificato al premio Giuseppe Laganà); The King Dom di Giacomo Bianchi, Melania Campanaro, Marco Raffaelli, Elena Sorrentino; surreale avventura di un bimbo che lascia l’isoletta di cui è il piccolo sovrano per esplorare il mare sconfinato; Maga Wanda di Domenico Acito, Giulia Auditore, Jacopo Martinello, Andrea Parisella, Marta Treccani: le peripezie di una scaltra fattucchiera televisiva alle prese con un demone erroneamente evocato; What Ever Happened to Darwin? di Leonardo Altieri, Sara Crippa, Giulia Manna, Maria Nocerino; i tentativi di sopravvivenza di una volpe al minaccioso innalzamento dei mari potrebbero sovvertire le teorie darwiniane dell’evoluzione della specie (premio ‘miglior animazione’ all’Animex Award 2019 - Teesside University, UK).

Saranno presentati anche quattro brevi video animati di comunicazione ideati e realizzati dagli allievi in corso, in collaborazione con enti e istituzioni del nostro territorio: “Tutto questo è OPEN” per la promozione del progetto di innovazione culturale ‘OPEN’ di Compagnia di San Paolo; “Production Days”, sigla animata per introdurre le diverse iniziative proposte da Film Commission Torino Piemonte; “#OGR is creativity” per stimolare i più giovani verso l’attività culturale innovativa, pluridisciplinare e visionaria offerta dalle Officine Grandi Riparazioni di Torino, progetto di Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT; “Musica per diventare grandi” con il Centro Studi di Didattica Musicale “Roberto Goitre” per sollecitare attenzione all'educazione musicale dei ragazzi come strumento di crescita, di espressione, di integrazione e socialità.

All’evento di consegna dei diplomi del CSC parteciperanno, come tradizione, allievi, diplomati oggi impegnati in produzione in Italia e in Europa, rappresentanti delle maggiori società di produzione e professionisti dell'animazione e del cinema che insegnano e collaborano con il CSC Animazione.

L'ingresso alla Cerimonia è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.